Pestato a sangue a colpi di spranga da un commando di uomini incappucciati

Piedimonte San Germano - Il drammatico episodio nel centro del paese. Nessuna pista viene esclusa da chi sta indagando

In sei e con il volto in incappucciato, armati di spranga, hanno picchiato selvaggiamente un uomo. Un episodio di estrema gravità quello avvenuto nei giorni scorsi a Piedimonte San Germano e che ha visto protagonista un giovane residente nel comune.

A trovarlo a terra con il volto insanguinato e fratture multiple sono stati alcuni passanti che hanno immediatamente chiesto l’intervento di un’ambulanza dell’Ares 118. Il giovane è stato trasferito al pronto soccorso del ‘Santa Scolastica’ di Cassino dove gli sono state riscontrate ferite guaribili in 25 giorni di prognosi.

Sull’episodio è stata aperta un’indagine anche se arrivare all’identificazione del commando è estremamente difficile. La zona dov’è avvenuto il pestaggio è sprovvista di sistema di video sorveglianza. Gli inquirenti non escludono nessuna pista, neanche il collegamento con i tre attentati incendiari avvenuti a Cassino nel quartiere Colosseo, via Grosso e San Bartolomeo.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Manutenzione sulle reti idriche, da domani cambia la viabilità nel centro storico

Via Fratelli Bragaglia e in Corso della Repubblica (da intersezione Via de Gasperi)

Torna la truffa del CEO, occhio alla frode informatica che prende di mira le aziende

I malfattori, spacciandosi per un dirigente aziendale ordinano ad un impiegato di eseguire un pagamento o un bonifico urgente

Rischia di travolgere un giovane sulle strisce pedonali, aggredito dagli altri automobilisti

Sora - L’episodio si è verificato poco fa su Viale San Domenico. Il ragazzo è caduto a terra per evitare di essere centrato dall’auto

Regione – 19enne sbanda con l’auto e travolge due passanti: un morto e un ferito grave

Roma - Assieme all’uomo deceduto è stato coinvolto un suo amico, un 61enne trasferito in ospedale in codice rosso

Giornata internazionale dei minori scomparsi, l’impegno costante della Polizia di Stato

La Polizia di Stato partecipa anche quest’anno ad una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza di grande valore

Truffa con false proposte di lavoro da TikTok, l’allarme della Polizia Postale

Una falsa proposta di lavoro proveniente dal fantomatico Dipartimento delle Risorse Umane di TikTok: l’ultima frontiera delle truffe in rete
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -