SuperEnalotto, non sa di aver vinto 128mila euro ma la fortuna lo…rincorre: la storia di un pensionato

Frosinone - Il vincitore non aveva semplicemente controllato con attenzione i numeri. Una distrazione compensata da Sisal

Da quasi tre mesi è caccia al vincitore degli oltre 128 mila euro vinti online al SuperEnalotto con l’estrazione n.18 di venerdì 2 febbraio. Mancavano ormai solo pochi giorni per riscuotere la vincita e quando le speranze dei più curiosi stavano per affievolirsi si è palesato “Cimario” (nome di fantasia scelto dal vincitore). I numeri scelti dal vincitore, che risiede nella provincia di Frosinone, sono stati del tutto casuali, 2, 35, 38, 44, 68, 83, J 50, SS 73 perché “se la fortuna decide di baciarti, sa dove trovarti e come raggiungerti”. Tant’è che questo è uno di quei casi in cui si tenta la fortuna e poi, presi dai mille impegni quotidiani e dalle responsabilità, semplicemente ci si dimentica di controllare.

Cimario è un pensionato che si gode i nipoti d’estate, si dedica ai suoi hobby e sogna di fare qualche viaggio in più, quelli che avrebbe voluto realizzare con la moglie e i figli e che oggi vorrebbe godere anche insieme ai nipoti. Racconta Cimario: “Sognavo di avere tempo di qualità, un tempo che serve a divertirsi e a godere degli affetti e di cui spesso si può disporre solo quando si è anziani. E i soldi aiutano a realizzare i sogni”. Continua: “Quando pensi alla fortuna pensi di trovare 10 euro nella tasca di un vecchio pantalone e ti senti già felice. Quello che non puoi prevedere, come nel mio caso, è che sia ostinata e che abbia fatto di tutto per raggiungermi… con sms, mail, notifiche personalizzate sulla app, fino alla inaspettata chiamata di Sisal, decisiva!”

Il vincitore, quindi, non aveva semplicemente controllato con attenzione i numeri. Una distrazione compensata da Sisal che ha provveduto a contattarlo tramite il processo di verifica delle vincite online non riscosse, un servizio possibile solo per i giocatori online che, tracciati tramite i dati di inserimento per l’apertura del conto gioco, oltre ai classici vantaggi del giocare online, possono godere anche di un servizio davvero esclusivo.

Una volta appreso della vincita l’emozione di Cimario è stata fortissima e ha subito condiviso la notizia con moglie e figli festeggiando. Un’emozione che tenterà di riprovare: “Continuerò a giocare per il divertimento di un momento spensierato. L’importante è sorridere alla vita e accontentarsi di quello che si ha. Io ho ricevuto tanto, non solo dalla vincita ma soprattutto dall’attenzione che Sisal mi ha riservato. Un momento indimenticabile e intriso di emozioni vere”. – Fonte Comunicato Stampa –

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Manutenzione sulle reti idriche, da domani cambia la viabilità nel centro storico

Via Fratelli Bragaglia e in Corso della Repubblica (da intersezione Via de Gasperi)

Torna la truffa del CEO, occhio alla frode informatica che prende di mira le aziende

I malfattori, spacciandosi per un dirigente aziendale ordinano ad un impiegato di eseguire un pagamento o un bonifico urgente

Rischia di travolgere un giovane sulle strisce pedonali, aggredito dagli altri automobilisti

Sora - L’episodio si è verificato poco fa su Viale San Domenico. Il ragazzo è caduto a terra per evitare di essere centrato dall’auto

Regione – 19enne sbanda con l’auto e travolge due passanti: un morto e un ferito grave

Roma - Assieme all’uomo deceduto è stato coinvolto un suo amico, un 61enne trasferito in ospedale in codice rosso

Giornata internazionale dei minori scomparsi, l’impegno costante della Polizia di Stato

La Polizia di Stato partecipa anche quest’anno ad una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza di grande valore

Truffa con false proposte di lavoro da TikTok, l’allarme della Polizia Postale

Una falsa proposta di lavoro proveniente dal fantomatico Dipartimento delle Risorse Umane di TikTok: l’ultima frontiera delle truffe in rete
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -