Podismo, VI Trofeo Città dei Papi Anagni: vince il ferentinate Diego Papoccia

La gara, promossa della FIDAL, ha visto la presenza di tantissime società provenienti da Lazio, Campania e Abruzzo

Sono stati 295 i partecipanti al VI Trofeo Città dei Papi Anagni, gara che si è svolta in località Pantanello, ad Anagni, domenica scorsa 18 settembre, con l’organizzazione dell’ASD Atletica Città dei Papi Anagni e il patrocinio del Comune di Anagni. La gara, promossa della FIDAL, ha visto la presenza di tantissime società provenienti da Lazio, Campania e Abruzzo, sui 10,1 km del percorso cittadino nella zona di Pantanello. Gara pianeggiante, con un leggero strappo finale, da ripetere per due volte, prima del rettilineo finale. Prima della gara, iniziata alle 10.15, l’esibizione dei bambini, con tanto di medaglia al collo per tutti. Un plauso alla maestra Diana Pesoli al 2° Comprensivo di Anagni per aver aderito all’evento così come tanti bambini presenti alla mattinata di sport. La gara è stata subito molto agguerrita, con un terzetto di testa che ha preso il largo dopo i primi chilometri. Questa la classifica finale, con la vittoria per il ferentinate Diego Papoccia, uno dei migliori atleti del circuito laziale, davanti al compagno di squadra Carbotti, e al portabandiera di casa, Coppa.

IL PODIO MASCHILE

Diego Papoccia (Runners Team Ferentino) 34’30, Pietro Carbotti (Runners Team Ferentino) 34’39”, Francesco Coppa (Atletica Città dei Papi) 34’48”.

Tra le donne a bissare il successo dell’ultima edizione del 2019, prima dei due anni di stop a causa della pandemia, la frusinate Carla Cocco, davantti alla Lungu e alla Sabatini. Da segnalare purtroppo il ritiro a metà gara per un problema fisico per una delle favorite, Grazia Razzano.

IL PODIO FEMMINILE

Carla Cocco (Atletica Colleferro-Segni) 39’46”, Luminita Lungu (Gsbr) 41’28”, Francesca Sabatini (Atletica Ceprano) 42’46”.

Tra le società premiate, con almeno 20 atleti iscritti, al primo posto Atletica Colleferro – Segni, poi l’Atletica Ceccano e l’Endurance Training.

LA CLASSIFICA DI SOCIETA’ Atletica Colleferro – Segni 33 atleti, Atletica Ceccano 22 atleti, Eundurance Training 21 atleti.

Grazie alla giuria Fidal presente e alla Digital Race per il cronometraggio, così come a tutti gli sponsor dell’evento, ai 4 fotografi presenti per raccontare la gara, lo staff dell’ASD Atletica Città dei Papi Anagni del presidente Roberto Mastroianni, il sindaco di Anagni Daniele Natalia, l’assessore allo sport Petrucci, tutti i volontari lungo il percorso e la cittadinanza di Anagni che con pazienza e partecipazione ha assistito alla gara.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori, Trofeo Smanettoni Ciociari: i piloti della Franco Mancini protagonisti della festa motociclistica

A Ripi, nel piazzale antistante il Bar Retrò, sabato ventiquattro settembre, ha avuto luogo il 1° Motoincontro Smanettoni Ciociari

Davide De Carolis, un mago dai segreti…nel fodero: ecco a voi l’Extreme Shooter dei record

Anagni - Il tiratore professionista, testimonial Benelli, si racconta in questa intervista e anticipa i progetti futuri

Serie B, la Lega in assemblea: sul tavolo riforme e risparmio energetico

Durante l’Assemblea è stata illustrata l’attività contro gli illeciti derivanti dalla pirateria della trasmissione delle gare del campionato

Eccellenza, il Colleferro a lavoro per preparare la trasferta di Villalba

La squadra rossonera occupa la quarta posizione nella classifica del girone B assieme al Tor Sapienza, a due punti dalla capolista Certosa

Promozione, il Valmontone ci riprova. Romagnoli: “Club ambizioso, non ci nascondiamo”

La società del patron Manolo Bucci non ha mollato, tutt’altro: si lavora a viso aperto sognando il salto in Eccellenza

Eccellenza, Ferentino sconfitto 1-0 a Itri nel recupero della quarta giornata

Il Ferentino resta così a bocca asciutta e a 4 lunghezze in una classifica poco benevola, al momento, e che lo vede in zona playout
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -