Prevenzione tumori, parte il camper dell’Asl

Il camper della Asl di Frosinone si muoverà in tutta la provincia per dare vita ad una campagna di screening oncologico itinerante.

In partenza il ‘Truck della Prevenzione’. Il camper della Asl di Frosinone si muoverà in tutta la provincia per dare vita ad una campagna di screening oncologico itinerante. Obiettivo la prevenzione dei tumori della mammella, cervice uterina e colon retto. La prevenzione, sulla quale la Asl di Frosinone continua a puntare molto forte, resta l’arma migliore nella lotta contro il cancro.

Prevenzione tumori, chi può accedere alla campagna

Possono accedere le donne tra i 50 e i 74 anni che non abbiano eseguito la mammografia nei 24 mesi precedenti. Verranno effettuate un massimo di 35 mammografie. L’accesso è libero in ordine di arrivo. L’orario per queste prestazioni è dalle 9.00 – 17.30.

Verranno, inoltre, effettuate le prenotazioni per gli screening cervice uterina: Pap test alle donne tra i 25-29 anni, HPV test alle donne tra i 25 ed i 64 anni. L’orario per il Pap test è dalle 9 alle 12.30. Verranno distribuiti i kit per la ricerca del sangue occulto fecale, test di screening per i tumori del colon retto, alle donne e agli uomini di età compresa tra i 50 e i 74 anni nella fascia oraria che va dalle 9.00 alle 17.30.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Terapia innovativa contro una patologia rara: il trattamento al Santa Scolastica di Cassino

Trattato un paziente affetto da emoglobinuria parossistica notturna. La terapia era stata utilizzata, nel Lazio, solo al Policlinico Gemelli

Il caffè aiuta a mantenere bassa la pressione sanguigna: la sorprendente ricerca

L'Ateneo di Bologna realizza e pubblica il primo studio sull'"effetto positivo" che ha il consumo di caffè

Virus respiratorio sinciziale, vaccino sempre più vicino: 2023 anno della svolta

Buone notizie per bambini, anziani e soggetti fragili, anche sul fronte della prevenzione con gli anticorpi monoclonali

Centro di addestramento cani guida per non vedenti: al via il progetto

Una nuova struttura al servizio della collettività. Nei giorni scorsi la presentazione ufficiale dell’importante progetto

Pronto soccorso del San Benedetto, al taglio del nastro Alessio D’Amato

Alatri - Presenti il dg Aliquò, il Presidente dell’Ordine dei medici Cristofari, il direttore sanitario Sarra e la Battisti

Leucemia mieloide acuta, al Bambino Gesù parte la sperimentazione di una nuova terapia

Grazie alla Fondazione Umberto Veronesi, al via la prima sperimentazione in Europa della terapia genica con cellule CAR-Natural Killer