Primavera 1, il Frosinone ‘inquadra’ il Sassuolo: domani il match

I giallazzurri, reduci dalla doppia vittoria fuori casa contro l’Atalanta e la Juventus, cercano il primo successo interno del 2023

Torna a giocare in casa la Primavera del Frosinone, impegnata domenica (ore 14.30, differita ore 18.30 su Sportitalia) sul campo di Ferentino contro il Sassuolo. I giallazzurri, reduci dalla doppia vittoria fuori casa contro l’Atalanta (2-1) e la Juventus (3-1), cercano il primo successo interno del 2023 che al Comunale era iniziato con la immeritata sconfitta contro il Torino. In classifica la squadra di mister Giorgio Gorgone viaggia a 28 punti in 15 gare, poco meno di 2 punti a partita e a -1 dalla coppia di testa formata da Roma e proprio il Torino. Gli emiliani, che due turni fa avevano detronizzato la Roma a Trigoria per 4-1, la scorsa settimana hanno perso nel finale in casa contro il Lecce 2-3, con la formazione di Bigica che ha anche sbagliato un rigore con il bomber D’Andrea, la stella del Sassuolo già in odore di prima squadra anche se il bomber dei neroverdi è Kevin Bruno (11 gol per lui finora).

Grande rispetto per gli avversari che la scorsa stagione conquistarono la griglia playoff, questo è il messaggio che ha ribadito il tecnico Gorgone che mantiene tutti sulla corda. Rispetto alla gara con la Juve potrebbe mancare il play Bruno. L’intenzione è quella di valutarlo nelle prossime ore ma l’orientamento è quella di non rischiare dopo il problema al polpaccio ad inizio settimana. Sarebbe una tegola non da poco per un meccanismo che in maniera abbastanza automatica contempla titolari e avvicendamenti che in un tutt’uno vanno a comporre una miscela finora esplosiva. Oltre a Bruno non saranno ancora a disposizione anche Gozzo (problema alla caviglia) e Benacquista (problema muscolare). Mentre potrebbe rientrare dal 1’ la mezzala Peres.

L’obiettivo del Frosinone, al di là dell’ottima classifica, non cambia: si vuole arrivare al più presto a tagliare il primo step stagionale, la salvezza. E per farlo mancano ancora diversi punti, almeno 13 se non di più considerando che alle spalle ci sono squadre come Sampdoria, Atalanta, Inter, Milan, Napoli e Verona che nel girone di ritorno daranno l’anima per risalire la china. Nel frattempo il Frosinone continua a godersi il ‘magic moment’ rappresentato anche dalla presenza di Bracaglia (sua la rete del provvisorio 1-2 a Torino) e di Condello (doppietta per lui alla sua ex squadra) nella top 11 settimanale. Infine, la terna designata è composta dal signor Mario Saia di Palermo, assistenti i signori Fabio Catani di Fermo e Markiyan Voytyuk di Ancona.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pallanuoto – Sconfitta amara per la Bellator Frusino: battuta 12-18 da Le Gemelle

Serie C - Coach Spaziani a fine gara: "Purtroppo abbiamo commesso errori difensivi dovuti a scarsa concentrazione e superficialità"

Under 16 – Una Roma perfetta si abbatte sul Frosinone: 3-0

Tra le mura amiche i giallorossi mettono in campo una prestazione senza sbavature e sconfiggono i ciociari di mister Marsella

Pallanuoto – 6 su 6 per Frosinone: sconfitta anche la Virtus Flaminio 7-5

Continua la marcia della prima squadra gialloblù nel campionato di serie C, in cui i ragazzi di Fabrizio Spinelli sanno solo vincere

Basket – L’Alatri battuta in volata dall’Olimpia Roma: 80-82

Divisione Regionale 1 - Ai ciociari non basta tenere in pugno l’incontro per larghi tratti, specialmente nel primo tempo

Eccellenza – Ferentino batte Tor Sapienza 3-0. Navarra: “Fiducioso, puntiamo alla salvezza”

La sua gioia per il primo gol in campionato è palpabile e trasmette quanto sia importante per un giocatore contribuire alla salvezza

Wrestling – Spettacolo ed acrobazie nelle sfide tra pesi leggeri per diventare il ‘migliore’

Alatri - Il torneo a Tecchiena: l'evento è in programma per domenica 25 febbraio alle ore 16.30 presso il palazzetto dello sport
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -