Vita e gestione dei parchi: Mattia sollecita una riforma della legge

Il deputato ha preannunciato la sua ferma intenzione di portare il tema prossimamente in Commissione Ambiente

“É quanto mai necessaria una riforma o una modifica della legge quadro che regola la vita e la gestione dei parchi”. Lo ha annunciato Aldo Mattia, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo della commissione Ambiente alla Camera intervenendo al X Congresso Agenda 2030 di Federparchi, in corso a Roma.

“È inconcepibile, ad esempio, che nella composizione della governance dei parchi il mondo agricolo non venga rappresentato – ha evidenziato l’onorevole di Frosinone – non fosse altro perché l’agricoltura insieme al turismo, rappresenta l’attività principe della vita di un parco”. Mattia, preannunciando la sua ferma intenzione di portare il tema prossimamente in Commissione Ambiente, si è anche soffermato “sulla gestione e soprattutto su una migliore finalizzazione dei fondi che il ministero eroga nel settore, per aprire un confronto sui sostegni che arriveranno dal Pnrr”.

Non è mancata l’occasione per tornare sul tema cinghiali e sul provvedimento che ultimamente e’ stato adottato dal governo e approvato dal parlamento per ridurre il numero ormai esagerato degli ungulati su tutto il territorio Italiano. “Bisogna – ha aggiunto Mattia – riequilibrare il rapporto fauna e flora, altrimenti verrà alterata la stessa biodiversità, oggetto di discussione del congresso”. Mattia ha concluso il proprio intervento, offrendo la massima collaborazione e attenzione alle richieste di Federparchi e delle associazioni di settore.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Contrasto spreco alimentare, accordo tra Regione e Ministero del Lavoro e Politiche Sociali

Grande soddisfazione dell’assessore all’Inclusione sociale e ai Servizi alla persona della Regione Lazio, Massimiliano Maselli

Ferentino – Atto di nomina del Nucleo Tecnico di Valutazione, insorge la minoranza

Musa, Lanzi, Magliocchetti e Pompeo scrivono al sindaco Fiorletta: "L'atto va approfondito. Troppi errori fino ad oggi"

Sora – “Più cambi di casacca che di calzini”, Porretta contro i passaggi dall’opposizione alla maggioranza

Floriana Porretta, Presidente del Movimento Civico Sanità e Territorio, critica le scelte politiche e i "cambi di casacca"

Vinitaly, la premier Giorgia Meloni brinda nel padiglione Lazio con le eccellenze della regione

Righini: "Ulteriore spinta al nostro impegno nel promuovere l'eccellenza enogastronomica e il patrimonio vitivinicolo del Lazio"

Filettino – “Pretesa vessatoria dei ruoli idrici”: è scontro tra maggioranza e opposizione

La minoranza, tramite il gruppo politico Tre Torri, denuncia: "I cittadini vanno rispettati e non trattati da bancomat"

Nuovo cda di Acqualatina, Forza Italia e Pd abbandonano la seduta

Alla scelta hanno partecipato anche i primi cittadini di quattro Comuni ciociari: Giuliano di Roma, Vallecorsa, Amaseno e Villa Santo Stefano
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -