Promozione, Ceccano batte San Giovanni Incarico 2-0: terza vittoria di fila per i rossoblu

I ragazzi di mister Carlini approcciano subito bene la partita. Vittoria conquistata con i gol di Liburdi e Franzellitti

Il Ceccano di mister Carlini cala il tris di vittorie consecutive con una vittoria all’inglese con il San Giovanni Incarico. La gara prende subito la strada giusta al 5’ minuto. Carlini batte una punizione al centro dell’area. La palla, dopo un batti e ribatti, arriva tra i piedi di Liburdi che con il destro trafigge Gallone e scalda subito i cuori dei tifosi presenti al Popolla. Dopo il gol, però, il Ceccano sembra accontentarsi del risultato, concedendo qualche spazio di troppo in mezzo al campo. Ospiti comunque mai concretamente pericolosi dalle parti di un Micheli spettatore dei primi 45’ minuti di gioco.

Nella ripresa i padroni di casa alzano il ritmo e il livello del gioco, chiudendo gli avversari nella propria metà campo, ma la fortuna non premia i rossoblù. Al 68’ Liburdi crea e svaria sul lato sinistro, mette al centro una palla invitante verso il secondo palo, ma Pompili arriva con una frazione di secondo di ritardo all’appuntamento con il gol. Al 71’ ancora Ceccano protagonista di un’azione tambureggiante. Pompili calcia dal limite, trovando Gallone prontissimo a respingere sui piedi di Franzellitti che non trova l’attimo per calciare. La palla arriva al limite dove l’accorrente Simone lascia partire una rasoiata di prima intenzione che si stampa all’incrocio dei pali, negando il raddoppio ai rossoblù.

Gol che arriva all’88’ ancora sugli sviluppi di un calcio di punizione. Sempre Carlini a disegnare una traiettoria arcuata con il sinistro su cui arriva Franzellitti ad impattare e depositare la sfera alle spalle del portiere avversario. Gol sotto la curva Nord che chiude la partita e fa esplodere di gioia il settore più caldo del tifo ceccanese. Tre punti che permettono al Ceccano di girare a quota 27 punti. Domenica si riparte con il girone di ritorno, con il Torrice che arriverà al Popolla, ma mercoledì i ragazzi di Carlini saranno impegnati anche a Lariano nella gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia.

Ceccano Calcio 1920 – San Giovanni Incarico 2-0

Ceccano: Micheli, Bignani (90’ Seppani), Rotondi, Celenza (30’ Cicciarelli), Bucciarelli, Cestra, Carlini, Franzellitti, Pompili, Simone, Liburdi (90’ Lanni).

A disposizione: Pietropaoli, Lillo, Persichilli Manuel, Persichilli Samuele, Aversa.

Allenatore: Mirco Carlini

S. Giovanni: Gallone, Papa, Greco, Di Ruzza (65’ De Santis), Patella, D’Avino, Di Sotto, Tomassi (35’ Di Manna), Sabetta Matteo (90’ Sabetta Gabriele), Sanzini (75’ Mosesso).

A disposizione: Romano, Petrucci, Quarta.

Allenatore: Michele De Maria

Arbitro: Federico Lupo di Latina

Assistenti: Federica Ciufoli (Albano Laziale), Filippo Maria Letizia (Albano Laziale)

Ammoniti: Cicciarelli (Ceccano), Papa, Patella, Tomassi (S. Giovanni).

Marcatori: 5’ Liburdi, 88’ Franzellitti

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone Calcio, mercato: arrivano Gelli e Bidaoui

Serie B - Diverse le operazioni concluse quest'oggi. Ai saluti Traoré e Stampete. Non si esclude ancora un colpo al fotofinish

Primavera 1, Frosinone-Sassuolo 0-0: i giallazzurri restano sul podio

La squadra di Gorgone non riesce a prendersi la vittoria che l’avrebbe proiettata in vetta solitaria ma si tiene stretto il punto

Promozione, il Ceccano batte il Torrice (3-0) e si assicura il quarto posto

Squadra di mister Carlini trascinata dalla forma straripante del tridente d’attacco Carlini, Liburdi e Pompili

Basket, Scuba Frosinone a ‘mezzo servizio’: sconfitta dalla San Paolo Ostiense

Serie C Gold - Ciociari che riescono a restare in partita solamente nella prima metà dell'incontro: troppa la differenza con i locali

Eccellenza Femminile, Tivoli-Sora Women 0-3: ambizione playoff per le bianconere

Gara non facile contro un Tivoli molto cambiato sotto tutti i punti di vista dal mercato di dicembre ma le sorane hanno avuto la meglio

Eccellenza, l’Anagni strapazza la seconda Gaeta: 2-1

Gol di D'Arpino e De Vita per i padroni di casa. Ora la compagine biancorossa sale a sette risultati utili consecutivi