Provincia, Quadrini esorta al confronto per la scelta del candidato

Ad incalzare gli alleati della coalizione al dialogo e al confronto è Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale della Lega

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione delle candidature per la presidenza della Provincia ma il centro-destra non è ancora allineato sulla scelta del candidato. Ad esortare gli alleati della coalizione al dialogo e al confronto è, ancora una volta, Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale della Lega.

“Ho ribadito più volte che la nostra carta vincente è l’unione che ci ha reso credibili alle ultime elezioni politiche. La Provincia di Frosinone ci ha premiato eleggendo tre deputati del territorio. Per questo motivo, come già detto, queste elezioni non possono e non devono rappresentare un momento di rottura ma, al contrario, devono rafforzare l’unità del centro-destra che ha un solo obiettivo: il bene del territorio. Lo abbiamo dimostrato a livello nazionale, lo dimostreremo alle prossime regionali che vinceremo sicuramente. Perciò, alla luce delle ultime notizie, – afferma il Presidente Quadrini – continuo ad esortare i miei alleati a riunire un tavolo per trovare un accordo definitivo su quella figura valida e competente che dovrà rappresentarci”.

“Il candidato alla Presidenza on.le Riccardo Mastrangeli, Sindaco del capoluogo, è una persona valida, competente e sempre aperta al confronto. Infatti, in questi ultimi giorni, lui stesso ha dichiarato di essere disponibile a candidarsi e comunque anche a valutare, insieme alla coalizione, la linea più giusta da seguire. Stessa cosa afferma oggi in un comunicato l’On.le Ottaviani, coordinatore Provinciale del mio partito, dando disponibilità ad incontrarsi nell’immediato per cercare, eventualmente, anche altre sintesi”.

Anche i coordinatori provinciali di Fratelli d’Italia e Forza Italia hanno espresso gli stessi miei concetti, già espressi nei giorni scorsi, per il bene del centro destra. Per cui io affermo, come già ho detto in precedenza, che se la soluzione ad oggi in campo non fosse condivisa, occorrerà prendere in considerazione una figura in campo neutro o civico, che sia garante e interprete delle volontà di tutti anche di carattere istituzionale. Per il bene della nostra amata Provincia, credo che questa sia l’unica soluzione da prendere in seria e giusta considerazione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Regionali, il Psi si schiera con Alessio D’Amato

Lo ha reso noto Gian Franco Schietroma, segretario regionale dei socialisti del Lazio. In campo anche con una loro lista

Provinciali, il Pd decide per la libertà di voto

Antonio Pompeo e i suoi si schiereranno con Germani, mentre Francesco De Angelis e la sua componente con Di Stefano

Dea di II livello e natura: il tour di Buschini continua a riscuotere successo

Concluso anche il sesto appuntamento dell’iniziativa 'Un giorno a…': la serie di incontri promossa dal consigliere regionale

Presidenza della Provincia, Cirillo a sostegno di Mastrangeli

L’esponente della Lega, referente della ‘Lista Frosinone Capoluogo’ ha firmato il documento a favore del primo cittadino

Pompeo ai consiglieri: “Affido a voi il compito di continuare la battaglia”

Il saluto del presidente della Provincia al termine dell’ultimo consiglio del suo secondo mandato alla guida dell'Ente

Assemblea Anci, Quadrini: “Occasione di dibattito e condivisione di progetti” 

Il consigliere provinciale delle Lega, delegato allo sviluppo economico e attività produttive, traccia la rotta per il futuro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -