Regione – Incidente all’incrocio, un’auto finisce nel canale: muore Don Dario Bottiglia

Latina - Non c'è stato nulla da fare per il parroco, trasportato in codice rosso all'ospedale Santa Maria Goretti

Un altro brutto incidente ha registrato l’ennesimo decesso sulle strade di Latina, nello specifico all’incrocio tra via del Saraceno e strada Chiesuola, un’arteria che è stata più volte scenario di tragici episodi. Lo riporta la collega Sara Salvalaggio su Latina News.

A scontrarsi questa volta sono due vetture, una Volkswagen e una Ford, quest’ultima finita nel canale che costeggia lateralmente la carreggiata. Ad avere la peggio è stato proprio il suo conducente, il parroco Don Dario Bottiglia di 70 anni. Originario di Terracina, fino a pochi anni fa aveva prestato servizio proprio presso la chiesa di via del Sarraceno.

Sul luogo, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche i sanitari del 118, accorsi per prestare le prime cure al parroco, trasportato in codice rosso all’Ospedale Santa Maria Goretti. Tuttavia per il 70enne non c’è stato nulla da fare, deceduto a causa della gravità delle ferite riportate nel violento impatto. Sembra, invece, star bene il conducente della Volkswagen, un giovane di 20 anni.

La dinamica dell’impatto è tuttora al vaglio degli agenti della Polizia Municipale, anche loro intervenuti sul posto per condurre i rilievi.

- Pubblicità -

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sora – Il maltempo flagella la città, strade come fiumi: tra allagamenti e disagi – LE IMMAGINI

Centimetri e centimetri di acqua che coprono il manto stradale, addirittura superano il gradino dei marciapiedi

Incappucciato ruba le offerte per San Pio, ladro sacrilego incastrato dalle telecamere

Ausonia - Denunciato per il furto al Santuario della Madonna del Piano un pregiudicato della zona. Ad accorgersi dell'ammanco il parroco

Debito che sfiorava i 100 mila euro stralciato e casa salvata: finisce l’incubo per un uomo

Il divorzio prima, l’ictus e le sue complicazioni poi, avevano gettato l’uomo in una situazione di sovraindebitamento

Le marocchinate, la memoria degli stupri di guerra resta ancora viva dopo 80 anni

Amaseno - Domani il convegno “in memoria delle ciociare del basso Lazio e Sicilia, 80 anni dopo”: un momento di omaggio e riflessione

Servizio di emergenza 118, cresce l’incertezza sul futuro di molti soccorritori: l’allarme

Le richieste della UGL Salute sollevano gravi preoccupazioni e propongono soluzioni per affrontare la situazione

Addio a Corrado Santoro, comunità in lutto: domani i funerali del 57enne

Veroli - L'addio alle ore 15:30, presso la Chiesa Parrocchiale di San Giuseppe le Prata. Tanti i messaggi di vicinanza alla famiglia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -