Rifiuti pericolosi abbandonati tra le vegetazione, residenti allarmati: chiesta una bonifica

Fontechiari - L'ennesimo scempio scoperto nei giorni scorsi: abbandonato un bustone con il simbolo che identifica i rifiuti pericolosi

Fontechiari – Inquinatori ambientali senza freni, continua l’abbandono di rifiuti pericolosi per la salute pubblica. Un fenomeno che sembra inarrestabile e che preoccupa i cittadini civili e responsabili. Nei giorni scorsi un sacco colmo di pattume di ogni genere è stato abbandonato lungo la strada che collega il paese con San Martino. Nel bel mezzo della vegetazione è spuntata la busta sulla quale è apposto in maniera ben visibile il simbolo che identifica i rifiuti pericolosi. La circostanza ha preoccupato non poco i residenti che hanno immortalato lo scempio per segnalarlo a chi di competenza affinché si intervenga per una rimozione e una bonifica.

Appare ormai chiaro che sia necessario implementare il sistema di videosorveglianza con foto-trappole che possano fungere da deterrente ma che, soprattutto, possano essere utili per identificare i responsabili di quella che è ormai un’emergenza socio-sanitaria a tutti gli effetti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

FLASH – Incidente sulla Casilina, soccorsi sul posto

Anagni - Lo schianto si è verificato poco fa. Ancora da chiarire la dinamica, il bilancio è di almeno un ferito

Frosinone – Manutenzione sulle reti idriche, da domani cambia la viabilità nel centro storico

Via Fratelli Bragaglia e in Corso della Repubblica (da intersezione Via de Gasperi)

Torna la truffa del CEO, occhio alla frode informatica che prende di mira le aziende

I malfattori, spacciandosi per un dirigente aziendale ordinano ad un impiegato di eseguire un pagamento o un bonifico urgente

Rischia di travolgere un giovane sulle strisce pedonali, aggredito dagli altri automobilisti

Sora - L’episodio si è verificato poco fa su Viale San Domenico. Il ragazzo è caduto a terra per evitare di essere centrato dall’auto

Regione – 19enne sbanda con l’auto e travolge due passanti: un morto e un ferito grave

Roma - Assieme all’uomo deceduto è stato coinvolto un suo amico, un 61enne trasferito in ospedale in codice rosso

Giornata internazionale dei minori scomparsi, l’impegno costante della Polizia di Stato

La Polizia di Stato partecipa anche quest’anno ad una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza di grande valore
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -