Rottamazione ed avvisi ai contribuenti, Scelgo Fiuggi attacca: “Il Comune da che parte sta?”

Il gruppo consiliare di opposizione contesta la maggioranza e chiede una discussione collettiva in Commissione Risorse e Programmazione

“Scelgo Fiuggi ha dovuto chiedere ed argomentare diffusamente l’applicazione del tasso di interesse legale corretto sulle definizioni agevolate, che spettava al contribuente sin dall’inizio, ed ancora lottiamo per ottenere che vengano emessi atti di accertamento corretti e legittimi, che i contribuenti siano messi nelle condizioni di perfezionare la definizione agevolata conoscendo per tempo non solo i carichi definibili, ma anche il numero e la scadenza delle rate, o infine per ottenere una giusta proroga quando manca una comunicazione tempestiva relativa ai piani di dilazione”. – Così in una nota il gruppo consiliare di opposizione.

“Crediamo che il Comune di Fiuggi e l’intero Consiglio Comunale dovrebbe stare dalla stessa parte per sostenere queste ed altre richieste nell’interesse collettivo. Sarebbe utile una discussione collettiva in Commissione Risorse e Programmazione o in Consiglio Comunale e faremo di tutto perché ciò avvenga. Non ci sentiamo Robin Hood, né crediamo che dall’altra parte ci sia lo sceriffo di Nottingham e che Fiuggi sia diventata l’oscura foresta di Sherwood ma non ci piace vedere i cittadini subire quando le ragioni sono dalla loro parte”. – Concludono da Scelgo Fiuggi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ceccano – Premierato e autonomia differenziata, centrosinistra a raccolta per dire “no”

Un convegno organizzato per lunedì 15 aprile, presso il locale “Civico 18” di piazza Berardi: il programma degli interventi

Scuola per elicotteristi, Rossi: “Il trasferimento da Frosinone a Viterbo può essere bloccato”

"Basterebbe far capire che il rapporto costi-benefici è migliore su Frosinone" spiega la deputata della Lega al Parlamento europeo

“Il dovere dell’alternativa”, Zingaretti a Sora con il Pd: dialogo con i cittadini

Appuntamento anche con il Vicepresidente della Provincia di Frosinone Enrico Pittiglio e con il Presidente del Pd Lazio, Francesco De Angelis

Sanità, “La salute è un diritto da difendere”: il Pd chiama Asl e medici a confronto

Cassino - L'importante evento organizzato dal presidente del consiglio comunale Barbara Di Rollo in via Carducci a partire dalle 18

Asl, il commissario straordinario convoca i medici specialisti: plauso della Savo

La Presidente della VII Commissiona Sanità: "Un plauso al lavoro di apertura e dialogo portato avanti dalla Pulvirenti"

Sanità, Battisti contro Rocca: “Nel Lazio si cura solo chi può permettersi di pagare”

La consigliera regionale Pd del Lazio affonda: "Ancora risorse ai privati della sanità a discapito delle strutture pubbliche"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -