Sanità Lazio, il modello del Santa Maria della Pietà

Zingaretti: "Qui all’interno di frigoriferi predisposti sono stati conservati e lo sono anche oggi, i vaccini per sconfiggere il virus"

“Oggi durante la visita al nuovo parco del Santa Maria della Pietà sono andato a salutare e ringraziare le operatrici e gli operatori della farmacia covid che si trova nella struttura sanitaria. Qui all’interno di frigoriferi predisposti sono stati conservati e lo sono anche oggi, i vaccini per sconfiggere il virus”. – Così il presidente del Lazio Nicola Zingaretti.

Dalla fine di dicembre 2020 sono state smistate più di 3 milioni e 500mila dosi negli hub della Asl Roma 1, ma non solo. Si sono riforniti: Forze dell’ordine, Carabinieri, Polizia, Banca d’Italia, la Unicusano e tante farmacie di tutta la regione. Al momento – prosegue Zingaretti – sono conservate 280mila dosi per adulti e 40mila per bambini. Un lavoro di grande responsabilità che è stato gestito in modo impeccabile dal personale sanitario che non smetteremo mai di ringraziare”.

“Oggi siamo al Santa Maria della Pietà – ha aggiunto ancora Zingaretti – per presentare il Parco di Salute e Benessere: una zona pedonale e un nuovo parco giochi. Quello che è stato fatto in questa struttura è la prova che nulla è impossibile e che il compito delle istituzioni pubbliche sia esattamente questo: risolvere i problemi, anche quelli che sembrano irrisolvibili. Grazie all’accordo con Campidoglio, Città metropolitana, Asl Roma 1 e Municipio XIV abbiamo dato vita al grande progetto da presentare al Governo per l’utilizzo di fondi del Pnrr: si tratta di oltre 50 mln di euro, che si aggiungono ai 30 mln già stanziati dalla Regione. Il modello di Santa Maria della Pietà dimostra che le risorse possono essere indirizzate in maniera virtuosa e trasparente per migliorare con progetti concreti e servizi la vita delle persone”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

Arce – I locali della Guardia Medica strategici per la nuova sanità di prossimità

Il Direttore Generale dell’Asl ha prospettato la possibilità di un punto di accesso per le nuove opportunità offerte dalla telemedicina

Covid, l’epidemiologo: “Serve più chiarezza sui vaccini ma ora la vera emergenza è l’influenza”

Massimo Ciccozzi spiega la differenza tra i due vaccini aggiornati e lancia un appello a fragili e anziani: "Fate subito l'antinfluenzale"

Carcinoma della mammella: management multidisciplinare dallo screening alla terapia

Sora - Partecipato e intenso il convegno che si è tenuto presso la Sala Conferenze Simoncelli: un'occasione di dibattito e confronto

“Più morti per cancro dove c’è inquinamento, ora è una certezza”: lo studio

Le abitudini di vita sane non bastano dove c'è un inquinamento molto alto, il dato è palese: lo dimostra un nuovo studio

Medicina sportiva, importante convegno all’Olimpico: presenti anche i professionisti del Frosinone Calcio

Presenzieranno il responsabile sanitario del club, dottor Andrea D’Alessandro e l’ortopedico di riferimento, il dottor Filippo Maria Ranaldi

Evoluzione e futuro della chirurgia e della terapia medica otorinolaringoiatrica

Il 23 e 24 settembre prossimi, ad Anagni, un congresso con tutti gli specialisti in otorinolaringoiatria e affini di Roma e del Lazio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -