Sanità, liste d’attesa infinite. Ciacciarelli: “Disastro targato Pd”

Pasquale Ciacciarelli: "Per prenotare una colonscopia oggi presso la sanità pubblica la prima data e novembre 2023"

“Il Lazio sta, gradualmente, uscendo dal’ emergenza Covid-19, ma non da quella altrettanto annosa delle liste d’attesa! Il rapporto di Cittadinanzattiva parla chiaro: soltanto il 10% delle visite specialistiche sono state recuperate rispetto al pre covid! La nostra Regione ha un’offerta sanitaria pessima”. – Così, in una nota, il consigliere regionale della Lega Lazio Pasquale Ciacciarelli

“Per il 54% dei cittadini, infatti, accedere alle visite specialistiche è sempre più complicato. Aumenta il ricorso, dunque, alla sanità privata. Disagi anche per il 12% dei laziali nell’ambito dell’assistenza domiciliare. Dopo il primato tra le regioni con l’indice di mobilità passiva più alto, eccone un altro, riscontrabile dal quotidiano dei cittadini. Le persone non riescono più ad effettuare le visite ordinarie.  Queste ultime sono, infatti, costrette a recarsi a pagamento dai privati”. – Prosegue.

“Per una risonanza magnetica in convenzione attraverso la ASL al costo di 36€ ci vogliono quattro (4) mesi per farla. E invece poiché è alquanto importante spenderò 100 € per avere la risposta nei prossimi giorni.” Questo uno dei tanti messaggi che ricevo quotidianamente dai cittadini! Poi per prenotare una colonscopia oggi presso la sanità pubblica la prima data e novembre 2023. Che senso ha parlare di sanità pubblica se poi un comune mortale è costretto a ripiegare su un privato per poter effettuare una visita? Ecco il disastro sanitario targato Partito Democratico! È ora che Zingaretti e D’Amato la smettano con gli annunci spot ed inizino a risolvere i problemi dei cittadini. Insomma, se non cambia l’orchestra, la musica sarà sempre la stessa! Basta Zingaretti, basta Partito Democratico!”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

Diabete, arriva in Italia il monitoraggio in tempo reale della glicemia

Niente più punture sulle dita, ora un piccolo sensore misurerà e trasmetterà i valori della glicemia in tempo reale

Covid, vaccinazioni: dal 1° luglio la riorganizzazione degli hub aziendali

Covid - In funzione del periodo estivo, la Asl di Frosinone ha riorganizzato gli orari di accesso agli hub vaccinali

Mastrangeli: “Da oggi sono il sindaco di tutti”

Passaggio del testimone tra il sindaco uscente, Nicola Ottaviani, e il neoeletto con il passaggio di rito della campanella

Covid, il virus non s’arresta. L’esperta: “I monoclonali non funzionano con Omicron 5, preoccupazione per i fragili”

Viene chiamata ‘ondatina‘ e intanto crescono i ricoveri. Pazienti che potrebbero essere gestiti a casa dai medici di medicina generale

Pnrr per lo sviluppo territoriale: opportunità dai bandi regionali

Un successo l'iniziativa del consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli che si è tenuta nella sala Mechelli della Pisana

Mastrangeli sindaco, FI esprime grande soddisfazione. E guarda al futuro

Frosinone - I tre subcommissari Chiusaroli, Natalia e Piacentini fanno un'analisi della tornata amministrativa
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -