Scontro auto moto, muore sotto gli occhi dei fratelli

Stava tornando a casa sulla sua moto dopo il pranzo di Pasqua. Dietro di lui, in auto, i fratelli. In pochi istanti il dramma

Pasqua di sangue in provincia di Bologna dove un giovane è morto, dopo un incidente, sotto gli occhi dei fratelli. Lo schianto, che ha coinvolto tre persone, è avvenuto domenica, poco dopo le 17, sulla San Vitale Ovest, tra Medicina e Bologna.

A perdere la vita è stato un 46enne, residente a Budrio, che è deceduto sul colpo. Il giovane era a bordo della sua moto e stava tornando a casa. Dietro di lui, a bordo di un’auto, viaggiavano i suoi due fratelli, con i quali aveva trascorso il pranzo di Pasqua.

Nella direzione opposta, due donne a bordo della loro auto. E’ stato un attimo. Forse per una manovra azzardata, una distrazione o una mancata precedenza, l’auto, svoltando, ha letteralmente sbarrato la strada alla moto. Il 46enne è stato centrato in pieno, dopo l’impatto è stato sbalzato per diversi metri.

I fratelli hanno assistito alla drammatica scena senza poter fare nulla. Sono stati allertati i soccorsi ma per il 46enne non c’era più nulla da fare. L’uomo lascia la compagna, una figlia piccola e familiari e amici che non potranno mai dimenticare quella drammatica domenica di Pasqua.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Accusa un malore sul treno: grave un bambino di 10 anni

Il drammatico episodio è accaduto nella serata di ieri, attorno alle 20, sul convoglio regionale proveniente da Venezia e diretto a Udine

Tragedia sul lavoro: schiacciato da un furgone, 54enne muore sul colpo

Nuoro - L'incidente è avvenuto questa mattina. Sul posto i medici del 118 che nulla hanno potuto fare se non constatare il decesso

Mangia wurstel e dopo 4 giorni muore: ancora un caso di meningite

La causa del decesso è stata attribuita alla meningite da Listeria monocytogenes. È successo ad Alessandria

Calci, pugni e schiaffi ad una bimba di soli 9 mesi: è gravissima

Pavia - La piccola è politraumatizzata, con diverse fratture, lividi ed ecchimosi in diverse parti del corpo

Ruba tre auto e scappa: la folle fuga finisce nel sangue. Morto un ciclista

Treviso - Un 19enne ha rubato le auto e poi è scappato causando diversi Incidenti. Ribaltato anche un veicolo dei carabinieri

Anziana strangolata e uccisa in casa: fermati un ex inquilino e una nipote dell’uomo

Siena - La 25enne avrebbe indicato lo zio come esecutore materiale del delitto. L'anziana sarebbe stata strangolata con un laccio da scarpe
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -