Serie D – Il Sora porta visita alla capolista: domani il match contro il Campobasso

Serie D – Le nette affermazioni dell’ultimo turno (del Campobasso a Senigallia e del Sora con il Termoli) hanno rilanciato le rispettive ambizioni verso i propri obiettivi stagionali delle due squadre. Ma per il Sora di mister Campolo non sarà facile provare a giocare lo scherzetto alla forte capolista del girone, il Campobasso. Tra le mura amiche il cammino dei lupi è stato pressoché perfetto con 9 vittorie, 1 pari ed una sconfitta in 11 partite di campionato. La squadra di mister Rosario Pergolizzi è una squadra camaleontica capace di cambiare pelle, moduli ed uomini anche a gara in corso. Dovrebbe essere riproposto inizialmente il 4-3-1-2 delle ultime uscite che dovrà sopperire alle assenze per squalifica del play ecuadoregno Luis Maldonado e dell’esterno greco ex Pistoiese classe 2004 Marlos Chrysovegis.

Tra i pali il classe 2005 scuola Benevento Manuel Esposito è il titolare preferito al 2004 Giacomo Di Donato, con la linea difensiva che dovrebbe vedere un ballottaggio sulla destra tra i classe 2004 Danny Pacillo ex Nuova Florida e Francesco Parisi, la coppia centrale ex Pineto Nicolas Di Filippo e Leonardo Nonni, mentre sull’out sinistro si giocano una maglia il più difensivo Christian Bonacchi ed il più fluidificante classe 99 Alessio Rasi. A disposizione i classe 2004 Pasquale Pontillo e Simone Lambiase e l’argentino ex Trapani Manuel Gonzalez. Al centro del campo il ruolo da play dovrebbe essere preso dall’argentino ex Vastogirardi Tomas Grandis, con ai suoi lati il classe 2003 Antonello Serra ed un possibile ballottaggio tra il francese ex Giugliano Mady Aboncklet e la mezzala ex Giulianova Alessio De Cerchio. A disposizione l’over Zakaria Sdaigui.

Il riferimento offensivo dovrebbe essere l’ex Vastese Antonio Di Nardo affiancato dal veloce 2004 Andrea Lombari ed alle loro spalle agire l’estro del francese ex Paganese Mathieu Coquin. Non è da escludere la possibilità di inserimento di una punta più fisica come l’ex serie C Niccolò Romero e l’ex Arezzo classe 99 Lorenzo Persichini. A disposizione anche il francese classe 2003 Kevin Mabille.

Fischio di inizio domani, domenica 25 febbraio, alle ore 14.30 presso lo stadio ‘Aviscor’ di Campobasso.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – 100 anni di passione biancoazzurra: il 28 aprile la città festeggia il ‘suo’ Cassino Calcio

In piazza Diaz, grande festa che vuole coinvolgere l’intera città. Così l’hanno pensata i tifosi da cui è partita l’idea

Motori – Il TRT si prepara per la 4 ore del Paul Ricard: fissata la presentazione di moto e team

Isola del Liri - Si correrà il 18 maggio, ma il 1° maggio, nello “Spazio Franco Mancini”, ci sarà la presentazione ufficiale dello staff

Volley – Il big match tra Lions Latina e Eagles Ceccano termina 0-3. Le Aquile volano in alto!

Prima Divisione - Coach Giacchetti commenta: "Il roster ampio mi permette il lusso di fare cambi e non perdere mai di qualità"

Under 17 – Un brillante Frosinone si impone a Lecce: 0-2

L’ago della bilancia è andato dalla parte degli uomini di Mizzoni che già nei primi minuti di gioco registrano tantissime occasioni

Pallanuoto – Il Frosinone vince ancora e si impone 3-19 in casa della Rosetana

Serie C - Coach Spinelli: "La partita non presentava particolari difficoltà e abbiamo avuto la possibilità di far giocare i nostri Juniores"

Pallanuoto – Bellator Frusino, altro ko: in Ciociaria si impone la Juventus Nuoto 9-17

Serie C - Coach Spaziani: "Ora dobbiamo subito smaltire questa sconfitta e pensare alla prossima partita con la Swim Action"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -