Serie D – Sora, Campolo: “Peccato per il risultato contro il Senigallia. Spero nella presenza della curva”

Il mister del Sora commenta così la sconfitta interna per 0-1: "Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi"

Serie D – Dopo la sconfitta interna con la Vigor Senigallia per 0-1, il mister del Sora Stefano Campolo, commenta così la gara: “Peccato per il risultato, non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Hanno cercato di riprendere la gara fino all’ultimo istante, anche se si sono esposti a qualche ripartenza di troppo per delle giocate un po’ sufficienti. Siamo stati autori di diverse conclusioni in area, abbiamo sviluppato delle belle trame, contro una squadra che sta insieme da diversi anni e che forse gioca il calcio migliore di questo girone. Un punto ci poteva stare dopo tre partite importanti, in cui abbiamo comunque fatto bene. Nella seconda frazione siamo stati poco lucidi, anche a causa degli impegni ravvicinati. Dobbiamo resettare tutto e dopo la sosta pasquale proiettarci verso il rush finale, che prevede quattro scontri diretti consecutivi, molto importanti. Il destino è nelle nostre mani e ci dovremo fare trovare pronti, sperando nella presenza della nostra curva, che ci ha dato sempre un grande sostegno. Le problematiche non le conosco bene ed esulano dalle mie competenze”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – ‘Manita’ del Sora alla Tivoli: strepitoso successo bianconero nello scontro salvezza

Serie D - Bianconeri che così salgono a 37 punti, a +2 dalla zona playout quando mancano 3 giornate alla fine

Serie D – Il Sora attende la Tivoli per lo scatto salvezza, domani il match-verità

Serie D - Il calendario adesso offre ai bianconeri la possibilità di rafforzare la propria posizione in chiave salvezza

Under 17 – Il Frosinone travolge l’Ascoli 3-0 e si conferma tra le squadre più promettenti

Succede tutto nel primo tempo con i giallazzurri che chiudono i giochi, regalando a mister Mizzoni una ripresa all’insegna del possesso palla

Scherma, 4 Atleti del CUS Cassino qualificati per il Campionato Italiano Gold – Assoluti

Confermato l’eccellente lavoro svolto quotidianamente nelle sale del CUS sotto la direzione dei maestri Francesco Leonardi e Renato Nunziata

Basket – Impresa Alatri: ferma la UISP XVIII sul 70-62 e resta in corsa per i playoff

Divisione Regionale 1 - Con questa vittoria i ciociari difendono il quinto posto, mantenendosi a +2 su Albano che aveva vinto a Colleferro

Ciclismo – Il ciociaro Di Paolo è il più veloce: si aggiudica la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata

L'atleta in forza al Velosport Ferentino-Ciclisti Sorani si è sganciato dal gruppo principale con una cavalcata solitaria
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -