Si finge ricca e truffa mezza città, indagata una giovane imprenditrice

La donna vendeva case, abiti e macchine on line ma dopo aver incassato il danaro spariva senza consegnare la merce

Avrebbe raggirato decine di persone con il suo modo gentile e affabile e il suo ostentare ricchezza e soprattutto danaro contante. Una giovane donna residente a Cassino è indagata per ‘truffa aggravata’. In base alle indagini portate avanti dai carabinieri, è stato possibile ricostruire un qualcosa che ha dell’incredibile. La scaltrissima ‘Margot’ avrebbe messo a segno colpi per un totale di oltre duecentomila euro.

La tecnica semplice ma efficace: millantando conoscenze con forze dell’ordine, magistratura e liberi professionisti di un certo spessore sociale, riusciva a carpire la fiducia della vittima proponendo ‘affari imperdibili’ come l’acquisto, a prezzi stracciati, di berline di lusso, orologio di marca, pellice, biciclette elettriche e persino case. Il tutto attraverso fantomatiche aste on line che a suo dire l’avevano arricchita.

Unica condizione posta dall’imprenditrice ‘de noiantri’ ai clienti, era quella di versarle immediatamente una caparra, quasi sempre la metà della somma pattuita. E da questo momento in poi che per i poveri ‘allocchi’ iniziava il calvario. La merce non arrivava. La donna inventava scuse improbabili e poi improvvisamente spariva.

Un povero cristo, che pensava di fare un affare acquistando un lotto di biciclette elettriche, aveva chiesto ed ottenuto un finanziamento da 25mila euro ma è rimasto con un pugno di mosche in mano. Stessa cosa per una donna che pensando di fare un affare aveva chiesto un prestito in banca per comprare la macchina di uno dei figli. Della vettura, ovviament, nemmeno l’ombra.

I carabinieri di Cassino e di Piedimonte San Germano, in poche settimane hanno raccolto almeno dieci denunce a suo carico. Le indagini sono quindi sfociate in una dettagliata informativa che ora è al vaglio del sostituto procuratore Maria Carmen Fusco che ha aperto un fascicolo per truffa aggravata. Nel frattempo la ‘signora’ si è volatilizzata.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Truffe agli anziani, i consigli dei carabinieri contro i raggiri dei delinquenti

Veroli - I Carabinieri continuano a fornire il massimo impulso al contrasto a questo biasimevole ed odioso reato

FLASH – Ciclista falciato sulla Casilina: soccorsi sul posto

Arce - Secondo una prima ricostruzione, le sue condizioni sarebbero serie. Il sinistro è accaduto poco fa

Servizio Civile Universale, finanziati 567 programmi: i progetti in provincia

A dicembre è prevista la pubblicazione del bando per la selezione dei volontari. Un'opportunità per tanti giovani

Incidente sulla Provinciale, violento impatto tra auto: due bambini tra i feriti

Veroli - Il violento impatto tra due auto nella serata di ieri. Macchina dei soccorsi sul posto. Feriti una donna, i figli ed un ragazzo

Frana lungo la ferrovia, deraglia il treno Cassino-Caserta: il racconto di chi era a bordo

Il dramma a Mignano Montelungo. I pendolari a piedi lungo i binari soccorsi dai Vigili del Fuoco. A Cassino chiuse due strade a rischio

È morta Selenia Campoli: città sotto choc per la scomparsa della 20enne

Frosinone - I funerali della ragazza verranno celebrati nella giornata di lunedì, 28 novembre, alle ore 10 presso la chiesa Sacro Cuore
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -