Sociale, pacchetti vacanza per le persone con disabilità

5 milioni di euro per supportare le persone maggiorenni con disabilità nello svolgimento di soggiorni di socializzazione e di riabilitazione

I pacchetti vacanza per persone con disabilità, finanziati dalla Regione Lazio e organizzati dagli Enti del Terzo Settore, potranno essere realizzati anche nel mese di luglio. Sono stati infatti prorogati i termini per la loro realizzazione. Tutti gli enti che sono stati ammessi al finanziamento potranno realizzare i soggiorni entro il 31 luglio 2022, nei tempi e con le caratteristiche previste dall’Avviso.

“Abbiamo deciso di attuare una proroga in virtù del numeroso interesse che ha suscitato questa misura – spiega l’assessore alle Politiche sociali, welfare, beni comuni e Asp Alessandra Troncarelli -. In questo modo ribadiamo la nostra vicinanza sia alle famiglie, dal momento che i ragazzi potranno partire anche nel mese di luglio. Ciò consentirà sicuramente di realizzare progetti abilitativi riabilitativi all’aperto. Sia agli Enti del Terzo Settore, cui molti operatori saranno impegnati fino al mese di giugno anche nelle attività scolastiche che sono riprese completamente dopo le limitazioni legate alla diffusione del Covid. Allungando i tempi, garantiamo quindi la massima adesione ai pacchetti vacanza”.

“Con questa misura – conclude l’Assessore Troncarelli – vogliamo aiutare i ragazzi e giovani adulti a relazionarsi in momenti di socialità e aggregazione anche al di fuori del contesto familiare di riferimento. Inoltre, andiamo a sostenere anche i famigliari che ogni giorno si prendono cura dei propri cari cercando di coniugare questa necessità con le proprie esigenze lavorative e di vita”.

Per maggiori informazioni si rimanda all’Avviso Pubblico consultabile al seguente indirizzo eFamily  e al sito della Sovvenzione Globale efamily

Sono a disposizione dei richiedenti che ne abbiano bisogno i seguenti servizi di supporto: numero verde gratuito 800.279.948 (dal lunedì al venerdì: dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30); l’indirizzo e-mail: info@efamilysg.it

L’avviso della Regione Lazio rivolto agli Enti del Terzo settore si è chiuso il 31 marzo 2022 e ha messo a disposizione 5 milioni di euro per supportare le persone maggiorenni in condizione di disabilità nello svolgimento di soggiorni di socializzazione e di riabilitazione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

I soldi per le vacanze sono finiti: oltre 6 milioni di italiani resteranno a casa questa estate

Il 33% di chi resterà a casa per ragioni economiche ha detto che non partirà a causa del rincaro dei prezzi legati alla vacanza stessa

Rinite allergica: sintomi, cause e possibili complicanze di un disturbo molto diffuso

Se ne può soffrire in alcuni mesi, nel caso di allergeni stagionali, oppure tutto l'anno nel caso di allergeni non legati alla stagione

Arpino – Per 158 studenti al via l’esame di Maturità, grandi emozioni tra i banchi di scuola

Arpino - Gli studenti dell'IIS "Tulliano" affrontano l'esame di maturità con il sorriso sulle labbra e gli occhi che guardano al futuro

Edilizia popolare, accordo storico tra Ministero e Regione: 54 milioni per l’emergenza abitativa

L'obiettivo principale è sostenere le famiglie con limitate capacità economiche che non possono permettersi né un mutuo né un affitto

Il piccolo Giacomo muore a 6 anni, i genitori donano i suoi organi: la lettera del papà

La lettera: "In un momento di estremo dolore abbiamo scelto di far prevalere la vita sull'insensata morte di nostro figlio"

Frosinone – Al via la Pride Week, sabato la parata finale del comitato arcigay “Stonewall”

La Pride Week si concluderà sabato 22: appuntamento alle 16:00 in Piazza Martiri di Vallerotonda per poi sfilare su Via Aldo Moro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -