Sora – Dotati di arma e manette i nuovi agenti della Polizia Locale: sicurezza al primo posto

Le "nuove leve" della Polizia Locale, in carico al Comando dallo scorso dicembre, sono state equipaggiate di pistola, manette, divisa

I nuovi agenti della Municipale, che hanno prestato giuramento lo scorso dicembre, sono stati equipaggiati della prevista dotazione per la difesa personale, in particolare dell’arma di ordinanza e delle manette di sicurezza per la contenzione fisica. Dopo il riconoscimento della qualifica di Pubblica Sicurezza ed a seguito del superamento del corso per l’addestramento al tiro svoltosi presso il poligono di Pontecorvo, le “nuove leve” della Polizia Locale in carico al Comando di Sora saranno ben presto impegnate anche in un corso sulle tecniche di intervento. La dotazione delle armi e delle divise operative assegnate ai “giovani” Vigili rispetta gli standard in uso. Ricordiamo che nei giorni successivi al giuramento, sin da subito, gli agenti sono stati impiegati nei diversi servizi di pattugliamento del territorio, dal controllo alla circolazione stradale passando per la sicurezza davanti le scuole, fino al rilevamento degli incidenti stradali, al controllo e sanzionamento dei parcheggi selvaggi ed agli interventi di ordine pubblico.

Non ultimo quello del 1° maggio quando la Municipale, agli ordini del Dirigente dr. Dino Padovani, ha avuto a che fare con un giovane extracomunitario che dava in escandescenze in Piazza Risorgimento, in preda ad uno stato fisico-mentale di profonda alterazione continuava ad importunare e minacciare i passanti, colpendo oltremodo i veicoli in transito con calci e pugni; per cui gli agenti della Locale sono intervenuti circoscrivendo anzitutto il giovane per tenerlo sotto controllo, evitando così che il ragazzo potesse ferirsi o ferire qualcuno oppure arrecare danni in generale, finché poi l’esagitato è stato immobilizzato grazie all’ausilio dei Carabinieri. Durante tali operazioni di fermo, uno degli agenti della Polizia Locale era stato colpito al volto riportando alcune lesioni refertate dal Pronto Soccorso di Sora con 10 giorni di prognosi.

- Pubblicità -
Sara Pacitto
Sara Pacitto
Sara Pacitto, giornalista pubblicista, da 8 anni collabora con diversi quotidiani digitali, tra le più prestigiose testate giornalistiche della provincia, corrispondente per la cronaca locale, politica, attualità, salute, approfondimenti. Ha curato le Pubbliche Relazioni per alcuni importanti eventi come anche è stata Responsabile della Comunicazione per conferenze e convegni ed in occasione di Campagne Elettorali.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Lazio Pride, un fiume arcobaleno attraversa la città: tutte le immagini della parata

La comunità Lgbtqia+ ha sfilato per le strade del capoluogo. Una giornata in difesa dei loro diritti. Non sono mancate polemiche

Sora – Auto a fuoco nel parcheggio di un supermercato: momenti di caos e panico

Sora - Fortunatamente nel rogo che ha avvolto la vettura non è rimasto coinvolto nessuno e non si registrano feriti

Bimbo travolto da un trattore, dramma nei campi: trasferito d’urgenza in codice rosso

Frosinone - L'incidente alla periferia del capoluogo dove il piccolo, residente a San Giovanni Incarico, si trovava con il nonno

Incidente sulla SR 155, violento schianto tra auto e moto: un ferito elitrasportato in gravi condizioni

Alatri - L’impatto sulla Regionale per Fiuggi poco fa. Sul posto stanno operando i soccorritori, ad avere la peggio il motociclista

Centro di raccolta ingombranti, 100 tonnellate di rifiuti in pochi mesi: record di conferimenti

Senza il servizio sarebbero rimasti nei garage e negli scantinati, oppure qualcuno avrebbe potuto pensare di smaltirli illegalmente

Superstrada Sora-Ferentino, una giungla tra pericoli e disagi: Di Stefano sollecita l’Anas

"Risulta necessario un intervento immediato ed efficace al fine di ridurre qualsiasi rischio per l’incolumità della circolazione stradale"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -