Tour Music Fest, i We Five arrivano in finale: la talentuosa band frusinate vicina al sogno

I cinque giovanissimi e talentuosi artisti frusinati pronti a farsi valere nella manifestazione dedicata alla musica emergente

La talentuosa band frusinate dei We Five, dopo aver superato le Live Audition del Tour Music Fest, arriva a San Marino per le finali nazionali del Tour Music Fest in programma dal 22 al 27 Novembre. Alessio Ramandi alla batteria, Emily Rinaldi la voce, Gabriele Tanzini al basso, Francesco Farallo e Valerio Bucciarelli alla chitarra pronti a farsi valere nella sfida musicale. La Finale Nazionale del Band Contest si svolgerà nell’ambito del Tour Music Fest: Music Meeting Festival, manifestazione dedicata alla musica emergente e a coloro che vogliono lavorare nel mondo della musica, con oltre 50 eventi gratuiti, 15 Masterclass con i grandi della musica italiana e Internazionale, e tantissimi spettacoli e concerti.

Originali, talentuosi e sicuramente dal grande impatto sonoro, i We Five, con la loro musica originale e una grande determinazione, sono riusciti a convincere l’esigente giuria del Tour Music Fest. Con il suo approccio maturo e una capacità decisamente rara di saper giocare con la musica in maniera originale, la band si è aggiudicata l’accesso alla Finale nazionale del Festival, che si terrà il 25 Novembre presso l’Auditorium Little Tony di San Marino. Qui i cinque artisti affronteranno la sfida per arrivare a calcare il palco della Finalissima il 27 Novembre al Teatro Nuovo di San Marino.

Un traguardo davvero importante per i componenti frusinati della band, considerando gli oltre 20.000 tra artisti e band partecipanti provenienti da tutta Europa. Talento indiscusso ed una capacità decisamente rara di saper giocare con la musica, la voce ed il suono, saranno le carte utili per rincorrere il sogno di arrivare alla finalissima sul palco che ha visto sfilare decine di musicisti emergenti ormai diventati grandi artisti e professionisti del settore. Nomi quali Mahmood, Ermal Meta, Federica Carta e molti altri. Obiettivo: vincere i fantastici premi in palio come un tour europeo, una borsa di studio presso Berklee – College of Music di Boston, la produzione di un singolo offerta dallo sponsor Riunite, il vino lambrusco più bevuto al mondo, strumenti musicali offerti da Algam Eko e un contratto di sponsorizzazione del valore di 10.000 euro da investire nella propria musica.

I We Five potrebbero esibirsi al cospetto di Mogol, Kara DioGuardi e dei rappresentanti Berklee – College of Music di Boston e dei massimi esponenti della discografia italiana. Un sogno per i giovani artisti emergenti che adesso avranno l’onere e l’onore di rappresentare la loro città per la categoria artistica Band del Tour Music Fest.

Grazie al contributo di Riunite, il vino Lambrusco italiano più conosciuto al mondo, la band vincitrice del TMF 2022 potrà aggiudicarsi una vera e propria produzione discografica con il premio #RiuniteLaBand. I vincitori potranno noleggiare gratuitamente una sala prove per un mese, produrre e registrare un singolo con la post produzione presso gli Abbey Road Studios di Londra, realizzare un videoclip professionale e organizzare un evento per la presentazione del singolo. In palio, inoltre, un premio del valore di 10.000 Euro per un tour internazionale di concerti per promuovere la propria musica.

Prossimo appuntamento per i We Five con il Tour Music Fest sarà il 25 Novembre presso l’Auditorium Little Tony di San Marino per guadagnare l’accesso all’evento di musica emergente più atteso dell’anno: la finalissima del Tour Music Fest.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

‘MaraMèro’, in mostra le opere realizzate dai piccoli artisti diversamente abili

Arce - Potenti elaborati artistici liberi da ogni contesto e pregiudizio, con poetiche struggenti e di straordinaria bellezza

Trentennale della scomparsa, un concerto dedicato a Severino Gazzelloni

Roccasecca - Al termine dell'appuntamento commemorativo si terrà la cerimonia di conferimento di una borsa di studio

“Le marocchinate del ’44”, questa sera lo spettacolo a difesa delle donne

Boville Ernica - Alle 21 presso il museo civico lo spettacolo dell’associazione “Errare Persona”, in prima linea Comune e Regione Lazio

“Harmonia Mundi”, al via la stagione dei concerti: il calendario degli appuntamenti

Ferentino - Si parte da novembre, con i concerti in onore di S. Cecilia. Poi quelli del periodo Natalizio e di Capodanno, fino a primavera

“Vita da arbitro”, Ivan Magnani presenta il suo libro al pubblico: l’appuntamento a Frosinone

Il poliziotto, scrittore ed ex fischietto di Ferentino presenterà il suo primo volume venerdì 2 dicembre alle ore 17.00

“San Tommaso a tavola”, filosofia e gusto si fondono nell’evento di #vivimonte

Tanta filosofia ma anche tanto cibo di una volta riletto in chiave innovativa, per arricchire il percorso nel pensiero di San Tommaso
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -