Under 18, Frosinone-Sampdoria 2-2: pari amaro per i giovani leoni di mister Amelia

Si conclude con un pareggio la prima uscita stagionale in campionato per i giovani giallazzurri che avrebbero meritato qualcosa in più

FROSINONE CALCIO: Gioia, Cozzolino (57’ Buttarazzi), Stano (62’ D’Auria), Silvestri (46’ Ambrosini), De Rita, Pelosi (73’ De Maria), Centra (57’ Coiro), Rizzo, Salvador, Fiorletta (73’ Di Francesco), Yanovskyy (46’ Bianchi)

A DISP.: Sperlonga, Bertucci

ALL.: Sig. Marco Amelia

SAMPDORIA: Rodolfo, Balduzzi (55’ Sinatra), Trevisan, Rossello, Cavallaro, Melani, Sava (55’ Portaccio), Camiciottoli (55’ Pelissa), Panariello (55’ Galluccio), Giolfo (83’ Traverso), Islam (72’ Sciaccalunga)

A DISP.: Parodi, Borlotti, Freccero

ALL.: Sig. Franca Carlos

MARCATORI: 1’ Cozzolino, 30’ Centra, 67’ Portaccio, 88’ Galluccio

ARBITRO: Arrone di Roma

ASSISTENTI: Gentilezza di Civitavecchia, Fabrizi di Frosinone

NOTE; Ammoniti: Giolfo, Panariello, Pelissa

Si conclude con un pareggio la prima uscita stagionale in campionato per l’Under 18 di mister Marco Amelia. Un 2-2 che per come è arrivato ci lascia l’amaro in bocca. La partita ha preso immediatamente il binario giusto, infatti dopo appena 1’ di gioco abbiamo sbloccato la gara con Cozzolino, che ha spinto bene in contropiede e si è involato per aprire le marcature nella mattinata al centro sportivo “Del Bianco” di Anagni. Dopo l’1-0 i gialloblu hanno provato subito a raddoppiare con Centra, ma il suo tentativo è uscito di poco. Poi la Samp ci ha provato prima con Giolfo e poi con Panariello, senza suscitare pericolo per Giora. Al 30’ il Frosinone ha raddoppiato con Centra, che con eleganza ha superato l’estremo difensore doriano spedendo in rete il gol del 2-0.

Il secondo tempo ha seguito il filone del primo, con il Frosinone che ha creato maggiori occasioni e ha rischiato anche di aumentare il vantaggio con Ambrosini, che ha stoppato un’invitante palla di De Rita, ma davanti a lui Rodolfo ha risposto presente. Al 63’ la Sampdoria ha iniziato ad affacciarsi, prima con Giolfo sul quale Giora è stato bravissimo e poi al 67’ ha trovato il gol del 2-1 accorciando le marcature con Portaccio. La partita ha iniziato ad infuocarsi con gli ospiti che hanno provato da subito a pareggiare i conti, ma l’occasione più ghiotta è stata dei padroni di casa con Salvador che si era involato da solo davanti a Rodolfo, che ha murato miracolosamente. All’88’ è arrivato il definitivo pari con un diagonale di Galuccio che ha chiuso il match.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori – Pontone a Barcellona per il terzo round del MotoE World: “Primi turni fondamentali”

Il pilota cassinate: "Ancora non la guido come vorrei, ma il team mi sta aiutando tanto a capire il funzionamento. Sono fiducioso"

Serie D – Il nuovo Ds del Sora Calcio è Mattia Liberace

Serie D - Questa scelta ha voluto premiare l’impegno profuso durante l’ultima stagione da Liberace, il quale si è distinto per serietà

Calcio F – Troppo Frosinone, le giallazzurre abbattono il Matera con una ‘manita’: 5-2

Serie C - Le giallazzurre portano a casa l’ottava vittoria consecutiva mantenendo il secondo posto in classifica

Pallanuoto – il Frosinone vince il derby con la Bellator e conquista il 1° posto

I gialloblù chiudono la regular season del girone Lazio di serie C in testa alla classifica e battendo 20-9 il Bellator Frusino

Unicas, tre medaglie d’oro ai Campionati Nazionali Universitari

ll podio nella disciplina del Taekwondo e fa volare alto il nome dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Eccellenza – Andrea Finocchi è il nuovo ds dell’Arce. Mister Galuppi ai saluti

L'Arce, dopo aver vinto il campionato di Promozione, ed essere tornato finalmente in Eccellenza, comincia a progettare il futuro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -