Under 18 LND, i ragazzi di Giannichedda sconfitti nel test contro il Cosenza primavera: 0-2

Così si è concluso il raduno per gli ultimi preparativi in vista della partecipazione alla 45ª edizione del Trofeo Dossena (12-17 giugno)

Si è chiuso lo scorso 24 maggio con l’amichevole contro la formazione Primavera del Cosenza il raduno della rappresentativa Under 18 LND, da lunedì in Calabria per gli ultimi preparativi in vista della partecipazione alla 45ª edizione del Trofeo Dossena (12-17 giugno).

Nel match andato in scena al Centro Tecnico Federale di Catanzaro, i ragazzi di mister Giannichedda sono stati sconfitti per 2-0 dalla squadra di Gatto, quest’anno capace di spingersi fino ai play-off nel campionato Primavera 2. I rossoblu hanno colpito con un gol per tempo: intorno alla mezz’ora di gioco è Attanasio a rompere gli equilibri grazie a una bella girata su cross di Cimino dalla destra, anticipando l’avversario e beffando Yabre sul primo palo. La reazione dell’undici schierato nel primo tempo da Giannichedda non si fa attendere, senza però trovare lo spunto giusto per il pari. Nella ripresa il selezionatore manda in campo una formazione completamente diversa ruotando tutti gli uomini a disposizione, ma è ancora il Cosenza ad essere più concreto con Caiazza ben servito da Bellotti. Pochi sussulti nel forcing finale con la difesa calabrese attenta a non concedere occasioni rilevanti.
 

UNDER 18 LND-COSENZA PRIMAVERA 0-2
LND 1° tempo (3-5-2): Yabre, Del Mastro, Campesan, Rufo, Cugnata, Ferrari, Sagrillo, Giacchina, Fiore, Armini, Galletta.
LND 2° tempo (3-5-2): Bohli, Biondo, Cabri, Angerer, Albani, Valori, Sfaciabasti, Giuli, Scarcella, Caprio, Abbà. All.: Giannichedda 

Cosenza (3-5-2): Pompei, Cimino (dal 25’st Bellotti), Belgiovine (dal 1’st Barone), Spingola (dal 30’st Leso), Musso (dal 30’st Occhiuto), Sirimarco (dal 35’st Junior), Caizza, Di Bartolo, Attanasio (dal 13’st Costanzo), Di Fatta (dal 17’st Klavins), Marinacci (dal 1’st Elia). A disp.: Sicilia, Leso, Prezioso. All.: Gatto 

Reti: al 28’pt Attanasio, al 25’st Caiazza 

Arbitro: Chiefalo di Catanzaro
Guardalinee: Talarico e Misitano di Catanzaro

Fonte www.lnd.it

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – 100 anni di passione biancoazzurra: il 28 aprile la città festeggia il ‘suo’ Cassino Calcio

In piazza Diaz, grande festa che vuole coinvolgere l’intera città. Così l’hanno pensata i tifosi da cui è partita l’idea

Motori – Il TRT si prepara per la 4 ore del Paul Ricard: fissata la presentazione di moto e team

Isola del Liri - Si correrà il 18 maggio, ma il 1° maggio, nello “Spazio Franco Mancini”, ci sarà la presentazione ufficiale dello staff

Volley – Il big match tra Lions Latina e Eagles Ceccano termina 0-3. Le Aquile volano in alto!

Prima Divisione - Coach Giacchetti commenta: "Il roster ampio mi permette il lusso di fare cambi e non perdere mai di qualità"

Under 17 – Un brillante Frosinone si impone a Lecce: 0-2

L’ago della bilancia è andato dalla parte degli uomini di Mizzoni che già nei primi minuti di gioco registrano tantissime occasioni

Pallanuoto – Il Frosinone vince ancora e si impone 3-19 in casa della Rosetana

Serie C - Coach Spinelli: "La partita non presentava particolari difficoltà e abbiamo avuto la possibilità di far giocare i nostri Juniores"

Pallanuoto – Bellator Frusino, altro ko: in Ciociaria si impone la Juventus Nuoto 9-17

Serie C - Coach Spaziani: "Ora dobbiamo subito smaltire questa sconfitta e pensare alla prossima partita con la Swim Action"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -