Ungheria, auto piomba sul pubblico durante una gara di rally: 4 morti e 8 feriti

Tra i feriti gravi, due, c'è anche un bambino. Le drammatiche immagini del sinistro sono finite sui social

Ungheria – Gara di rally finisce in tragedia. Secondo quanto diffuso dalla stampa nazionale, durante la competizione un’auto è uscita di strada travolgendo un gruppo di spettatori tra le città di Labatlan e Bajot, vicino al fiume Danubio, nel nordovest del Paese. Terribile il bilancio dell’incidente: quattro morti e otto feriti. Tra i feriti gravi, due, c’è anche un bambino. Le drammatiche immagini del sinistro sono finite sul web: in un video condiviso sui social si vede un’automobile perdere aderenza prima di travolgere violentemente gli spettatori.

Nell’immediatezza del terrificante episodio è scattato l’allarme: sul posto sono sopraggiunti otto ambulanze e quattro elicotteri che hanno preso in cura i coinvolti. Purtroppo per le quattro vittime ogni tentativo di rianimazione si è rivelato vano.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Turchia, cabinovia si schianta contro un palo: i passeggeri precipitano nel vuoto. Un morto e 10 feriti

Molti altri passeggeri, più di un centinaio, sono rimasti bloccati per ore nelle cabinovie a decine di metri di altezza

Maltempo killer in Pakistan: almeno 31 i morti a causa di temporali e forti piogge

Le forti precipitazioni hanno anche danneggiato decine di abitazioni. E per ora il maltempo non accenna a diminuire

Australia, massacro al centro commerciale: 40enne uccide a coltellate 6 persone

Sydney - Diversi i feriti, tra loro anche un bimbo di 9 mesi. L'attentatore è stato ucciso a sua volta da una donna poliziotto

Francia, 15enne trovato morto nei bagni della scuola da un compagno: era vittima di bullismo

Il caso shock in un liceo privato. Sembra che la vittima soffrisse una situazione di disagio dovuta al proprio orientamento sessuale

Usa, la polizia uccide un afroamericano con 96 colpi in 42 secondi: il caso in un video shock

Chicago - I poliziotti hanno aperto il fuoco dopo che il 26enne si sarebbe rifiutato di uscire dal veicolo sparando per primo

Inghilterra, giovane mamma uccisa a coltellate in strada mentre era a spasso con il figlioletto

Bradford - La vittima, 27enne, stava passeggiando con il bimbo di 5 mesi nel passeggino. Il neonato non è rimasto ferito
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -