Va a trans e inizia l’incubo per un 25enne: “O ci dai i soldi o raccontiamo tutto”

La vittima dell'estorsione trova il coraggio di denunciare. Gli agenti della Mobile e del commissariato di Sora arrestano trans e complice

Un vero e proprio incubo quello vissuto da un 25enne di Sora. Il giovane, cliente abituale di una trans, è finito in un vortice dal quale è riuscito ad uscire solo dopo aver trovato il coraggio di denunciare tutto alla Polizia. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Squadra Mobile che hanno avviato le indagini, unitamente ai colleghi del commissariato di Sora, la trans ed una complice avrebbero estorto denaro al giovane dietro minaccia di diffondere, tra la sua cerchia di familiari ed amici, la circostanza che fosse cliente abituale.

Il 25enne non si è però fatto vincere dalla paura ed ha deciso di raccontare tutto alla Polizia. Gli agenti, dopo gli accertamenti del caso, sono riusciti ad incastrare trans e complice. Nella giornata di ieri, infatti, la vittima dell’estorsione ha finto di voler consegnare il denaro richiesto organizzando un incontro a Sgurgola. All’atto della consegna, però, gli agenti della Mobile ed i poliziotti del commissariato di Sora hanno fatto scattare le manette ai polsi delle due, 30 e 35 anni, che sono state arrestate in flagranza di reato.

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Truffatori in trasferta derubano anziano di oltre 30mila euro: due arresti

Castrocielo - Due pregiudicati napoletani sono finiti in manette a causa di una truffa ai danni di un anziano di Sestri Levante

Arpino – Recuperato l’ordigno bellico inesploso e fatto brillare su Monte di Togna

La bomba da mortaio è stata recuperata dagli artificieri e fatta esplodere in un'area sicura, tra le radure del Monte di Togna

Investimenti online consigliati dai vip, è una trappola: la truffa con l’intelligenza artificiale

L’associazione Codici lancia l'allarme e offre assistenza a chi scopre di essere caduto in una trappola. Fondamentale denunciare

Tir si ribalta e finisce contro un albero, paura per il conducente. Caos in strada

Castrocielo - È accaduto in via Leuciana poco prima dell'ingresso del casello A1. Il conducente, un 63enne, è stato trasferito in ospedale

Processo Yirelis, nuova perizia psichiatrica per il presunto assassino Sandro Di Carlo

Cassino - Sospeso il dibattimento in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla compatibilità del rito abbreviato

Frosinone – “Alto Impatto”, lotta a crimine e traffico di droga: controlli intensificati

A coordinare i controlli straordinari del territorio, nella giornata di ieri, il Dott. Fabrizio Cavuto funzionario UPGSP
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -