Violenza sessuale, fermato a Ostuni il regista Paul Haggis

L'udienza di convalida del fermo non prima di venerdì. Avrebbe violentato la vittima per tre giorni in un B&b della città

Violenza sessuale – Non dovrebbe celebrarsi prima di venerdì prossimo l’udienza di convalida del fermo di Paul Haggis, regista, sceneggiatore e premio Oscar che ieri è stato sottoposto a fermo dagli agenti della squadra mobile di Brindisi per violenza sessuale e lesioni personali aggravate ai danni di una donna di 30 anni di nazionalità inglese.

Il regista è in un albergo di Ostuni (Brindisi) città in cui avrebbe dovuto partecipare all’Allora Fest, il festival internazionale di cinema in programma fino al prossimo 26 giugno. Lo sceneggiatore – secondo quanto emerso finora – avrebbe violentato la vittima per tre giorni in un B&b della città. I due si sarebbero conosciuti qualche mese fa quando la donna si sarebbe proposta per lavorare con lui. A denunciare l’accaduto è stata la vittima che il regista ha lasciato in aeroporto a Brindisi mercoledì scorso in stato confusionale. Lì, è stata soccorsa dal personale aeroportuale. Al vaglio della polizia ci sono le immagini dei sistemi di videosorveglianza dello scalo. Sono stati compiuti accertamenti nella stanza della struttura ricettiva dove sarebbero avvenute le violenze.

Fonte www.dire.it (Agenzia di Stampa Nazionale)

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

Articoli correlati
leggi altro

Cane muore chiuso in auto sotto il sole: la padrona era andata in piscina

La temperatura nell'abitacolo dell'auto aveva raggiunto i 50° gradi. Inutile il tentativo di salvare il povero cagnolino

Rissa sfocia nel sangue, spuntano lame e bastoni: ferito gravemente un uomo

Rissa in pieno centro nella serata di ieri a Trieste. La vittima è un 40enne. Non è chiaro se sia stato accoltellato o bastonato

Ex sindaco trovato morto sgozzato: giallo sul terribile omicidio

Stando a quanto ricostruito, i vicini di casa avrebbero sentita grida di aiuto, urla di dolore provenire dal giardino della vittima

Tenta il furto in una scuola: 33enne muore dissanguato

Il giovane avrebbe mandato in frantumi la vetrata del distributore di snack con un pugno e si sarebbe gravemente ferito al braccio

Uccide la moglie a colpi di mattarello: il delitto davanti al figlioletto

All'arrivo della polizia, il cadavere della 33enne era in camera da letto, mentre il bimbo si trovava in sala da pranzo

Cadavere di donna carbonizzato in auto: c’è un fermo

Il corpo senza vita è quello di una donna, un'insegnante di 74 anni, scomparsa lunedì scorso ad Alessandria
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -