Addio alla dottoressa Anna Fratarcangeli, comunità in lutto: i messaggi di dolore dei colleghi

Veroli - Una morte tanto prematura quanto impossibile da accettare. Tanti i messaggi di cordoglio per la giovane dottoressa

Veroli – Comunità in lutto per la prematura scomparsa della dottoressa Anna Fratarcangeli. Direttrice del laboratorio analisi e centro medico “Mar”, al Giglio, si è spenta ad appena 45 anni. Era stata operata d’urgenza qualche settimana fa, tutto sembrava esser andato per il meglio. Poi la drammatica notizia. I funerali saranno officiati domenica 12 Maggio alle ore 15.30 nella parrocchia Santa Maria del Giglio.

Familiari, pazienti e conoscenti piangono la scomparsa di una donna stimata da tutti, attiva nel sociale, sempre pronta ad aiutare il prossimo. Figlia del compianto dottor Giuseppe Fratarcangeli, del quale aveva seguito le orme, si è spenta prematuramente. Decine i messaggi di cordoglio apparsi sui social. Tutti la ricordano come una gran professionista, solare e amante della vita.

“No amica mia non doveva andare così Niente e nessuno potrà riportarti da noi. Il tuo entusiasmo e lo spirito vitale che hai sprigionato continueranno a sostenerci, nel tuo ricordo, rallegrando le nostre giornate. La vera amicizia rende inseparabili, e niente, neanche la morte, può separare i veri amici. Un colpo al cuore durissimo da superare. Una ferita che non si rimarginerà mai. Ti voglio bene amica mia”. È il messaggio affidato ai social da uno dei tanti colleghi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Rapina aggravata, 39enne ai domiciliari non rispetta le prescrizioni: finisce in carcere

Cassino - Per l'uomo, raggiunto dai Carabinieri dopo l'aggravamento, si sono aperte le porte della locale Casa Circondariale

Accende il gas e viene investita da un ritorno di fiamma, donna gravemente ustionata ed elitrasportata

Piedimonte S. Germano - Il dramma poco prima delle 7 di questa mattina in un'abitazione di via Capo di Lago

Droga, telefoni e armi in carcere con i droni: latitante in fuga dopo l’operazione “Volo criminale”. Arrestato

L'uomo era latitante dallo scorso marzo quando scattò la maxi operazione che ha coinvolto anche il penitenziario di Frosinone

Si ribalta con l’auto e finisce in un dirupo, ferito un 20enne: notte di paura per il giovane

Lenola - Coinvolto un 20enne di Vallecorsa, con l'auto che dopo essersi ribaltata è finita nel dirupo. Trasportato all'ospedale di Fondi

“L’amore ci ha tenuto in vita”, la storia di Luciano ed Antonella un anno dopo l’incidente

Broccostella - Ad un anno dal tragico incidente, Luciano ed Antonella ricordano quel triste giorno e le difficoltà dei mesi a seguire

Ubriaco molesta i clienti di un chiosco e semina il panico: ‘daspo Willy’ per un extracomunitario

Cervaro - Il 23enne era già noto alle forze dell’ordine per un episodio analogo avvenuto nel 2022 ad Aquino
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -