Al Sud si muore più che al Nord, lo dicono i dati: la mortalità infantile è il doppio

L'ex Premier Prodi: "Avere sanità diverse a livello regionale porta a una maggiore migrazione di pazienti e medici”

Avere sanità diverse a livello regionale porta a una maggiore “migrazione di pazienti e medici, che è parallela a quella tra il pubblico e il privato. Stanno andando avanti insieme, per questo è una battaglia difficile”. L’analisi viene dall’ex premier Romano Prodi, intervenuto a Bologna a convegno su sanità e autonomia differenziata organizzato dall’associazione Bissoni nell’aula magna del Policlinico Sant’Orsola. Già oggi, peraltro, le differenze sono marcate. Ad esempio, cita Prodi, “sono impressionanti i dati sulla mortalità infantile: 1,77% al Nord e 3,7% al Sud. È il doppio. Fa impressione, perché vuol dire mancanza di prevenzione, assistenza e cura”.

L’ex Premier: “Con il Governo Meloni tutto quello che dà profitto va al privato”

Per Prodi, il governo Meloni sta “pericolosamente spostando il confine” in una direzione in cui “tutto quello che dà profitto va al privato”, mentre alla sanità pubblica resta “il residuo. O le cose costosissime”. “Stiamo pericolosamente spostando il confine verso questa direzione – avverte Prodi -, tutto quello che dà profitto va al privato, mentre il sistema pubblico diventa il sistema per il residuo o per le cose costosissime che il sistema privato non tocca neanche. C’è una spinta in questo senso”. Prodi, tra l’altro, rimarca che anche “gli interessi industriali sulla sanità sono straordinari e fortissimi”. Quindi occorrerà “chiarire come deve essere la collaborazione tra pubblico e privato. Che ci deve essere, ma con delle regole”. Ad esempio, si chiede il Professore, “quale ruolo devono avere le assicurazioni?”. Alla fine, ragiona Prodi, si potrebbe arrivare a una situazione in cui, “invece di pagare qualche cosa di tassa”, che va a sostegno del sistema pubblico, “si paga per il sistema privato. Questo è il nuovo equilibrio, che bisogna spiegare alle persone per far capire cosa significa l’autonomia differenziata”. – Fonte Agenzia Dire www.dire.it –

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Manutenzione sulle reti idriche, da domani cambia la viabilità nel centro storico

Via Fratelli Bragaglia e in Corso della Repubblica (da intersezione Via de Gasperi)

Torna la truffa del CEO, occhio alla frode informatica che prende di mira le aziende

I malfattori, spacciandosi per un dirigente aziendale ordinano ad un impiegato di eseguire un pagamento o un bonifico urgente

Rischia di travolgere un giovane sulle strisce pedonali, aggredito dagli altri automobilisti

Sora - L’episodio si è verificato poco fa su Viale San Domenico. Il ragazzo è caduto a terra per evitare di essere centrato dall’auto

Regione – 19enne sbanda con l’auto e travolge due passanti: un morto e un ferito grave

Roma - Assieme all’uomo deceduto è stato coinvolto un suo amico, un 61enne trasferito in ospedale in codice rosso

Giornata internazionale dei minori scomparsi, l’impegno costante della Polizia di Stato

La Polizia di Stato partecipa anche quest’anno ad una serie di iniziative dedicate a questa ricorrenza di grande valore

Truffa con false proposte di lavoro da TikTok, l’allarme della Polizia Postale

Una falsa proposta di lavoro proveniente dal fantomatico Dipartimento delle Risorse Umane di TikTok: l’ultima frontiera delle truffe in rete
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -