Anagni – Inaugurato il parco multivalente, Ciacciarelli: “Risposta di civiltà alla comunità”

"Trasformato un luogo contraddistinto dal degrado e dall’abbandono in un modello di riferimento per la riqualificazione delle periferie"

“Nella giornata di ieri ho partecipato con grande soddisfazione, insieme all’amministrazione comunale di Anagni, all’inaugurazione del nuovo parco multivalente realizzato nel quartiere di Osteria della Fontana, un’opera che vede la realizzazione di un campo polivalente per lo svolgimento di diverse discipline sportive tra cui il calcio a 5, il basket e la pallavolo, oltre alla presenza di un’area giochi per bambini ed un’area verde destinata alle persone più anziane, costituendo così la compiuta rappresentazione del riscatto e della riqualificazione dell’intero quartiere”. Lo dichiara in una nota Pasquale Ciacciarelli, Assessore Regionale del Lazio.

“Un’opera di cui vado particolarmente orgoglioso in quanto mi ha visto, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Anagni, direttamente coinvolto in qualità di Consigliere Regionale durante la precedente legislatura, riuscendo ad ottenere per tale intervento un finanziamento di 265 mila euro da parte della Regione Lazio, indispensabile per la completa realizzazione del progetto. – Prosegue Ciacciarelli.

Con la realizzazione del parco multivalente siamo riusciti a dare una risposta di civiltà attesa dall’intera comunità, trasformando un luogo contraddistinto dal degrado e dall’abbandono in un modello di riferimento per la riqualificazione delle periferie. In questi giorni infine si convocherà il tavolo tecnico per verificare condizioni e modalità per la realizzazione della rotatoria all’uscita del casello autostradale di Anagni-Fiuggi, un intervento importante per il quale vi è tutto il mio impegno e collaborazione”. 

Un ringraziamento particolare ai Consiglieri Comunali Antonio Necci e Guglielmo Vecchi, all’Assessore Vittorio D’Ercole ed al Sindaco Daniele Natalia per essersi resi, fin dall’origine, promotori del progetto e per aver sempre creduto nella sua realizzazione”. Conclude l’Assessore Regionale del Lazio.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pontecorvo – Abbandono di rifiuti su terreni privati, Rotondo e Mulattieri fanno chiarezza

Occorre scattare delle foto per documentare lo stato dei luoghi, sporgere denuncia e poi richiedere l'intervento del Comune

Campetto Protani nel degrado, Ceccano 2030: “L’emblema del fallimento dell’amministrazione Caligiore”

Un flash mob nel quartiere: dal Collettivo denunciano lo stato di abbandono dell'area e chiedono interventi urgenti

Lazio, nuovi mezzi e operatori NUE 112 per potenziare la Protezione Civile regionale

Lo scorso 18 giugno hanno preso servizio 28 operatori NUE 112 i quali ora stanno frequentando l’ultima sezione del corso di formazione

Crisi Stellantis, Battisti: “Convocata commissione regionale dopo la mia richiesta”

"Ho sollecitato l'incontro visti gli ultimi dati allarmanti inerenti lo stabilimento di Piedimonte San Germano e il suo indotto"

“Acqua e Terme Fiuggi”, Del Vecchio presidente del Cda per il rilancio: esulta il sindaco Baccarini

Leonardo Maria Del Vecchio alla guida del Cda di Acqua e Terme Fiuggi, insieme ai suoi stretti collaboratori. Ripianate le perdite economiche

Frosinone – Arredo e decoro urbano, così non va. Campagiorni: “Servono interventi urgenti”

"A Frosinone, le due tematiche sono completamente assenti in un dibattito politico-amministrativo autoreferenziale", afferma il consigliere
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -