Aumenti e modifiche unilaterali dei contratti: “Enel fa orecchie da mercante”

La notizia dell’avvio di verifiche da parte dell’Antitrust ha acceso i riflettori sul comportamento dell’azienda

È stato deludente l’incontro con i rappresentanti di Enel a cui ha preso parte l’associazione Codici e dedicato ai temi degli aumenti e delle comunicazioni sulle modifiche contrattuali. “Sugli aumenti e sulle modifiche unilaterali Enel fa orecchie da mercante – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –. Le proposte che sono state avanzate dall’azienda sono irricevibili. Enel vuole sfruttare la situazione per fare marketing. La situazione è inaccettabile e per questo motivo andiamo avanti con la class action contro Enel Energia”. La notizia dell’avvio di verifiche da parte dell’Antitrust ha acceso i riflettori sul comportamento dell’azienda e la class action annunciata dall’associazione Codici ha dato un impulso ulteriore alle segnalazioni dei consumatori.

“La situazione è molto grave – sottolinea Giacomelli –. Da una parte abbiamo le proteste per bollette che improvvisamente sono aumentate in maniera vertiginosa, con costi in alcuni casi anche quintuplicati. Dall’altra c’è la questione delle comunicazioni sul rinnovo del contratto. Alcuni lamentano il fatto di non aver ricevuto nessun avviso, né via posta tradizionale né via e-mail, altri invece segnalano di aver ritrovato un messaggio nella cartella della posta elettronica indesiderata che sembrava più che altro una pubblicità. Sono criticità gravi, che l’Autorità sta approfondendo e che sono anche al centro della class action che abbiamo avviato. Ci saremmo aspettati un comportamento diverso da parte di Enel Energia a fronte delle proteste dei consumatori. Auspichiamo un cambio di rotta dell’azienda, affinché si dimostri vicina alle istanze dei propri clienti. Nel frattempo, andiamo avanti per la nostra strada, convinti che gli utenti debbano essere tutelati a fronte dei pesanti disagi subiti”.

Le adesioni alla class action promossa dall’associazione Codici contro Enel Energia sono ancora parte. Per partecipare all’iniziativa telefonare al numero 065571996 oppure scrivere all’indirizzo segreteria.sportello@codici.org.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Estate, sale la passione per la lettura: 10 libri da portare in vacanza

Un romanzo, un giallo, una storia d’amore o una biografia? Qualsiasi siano i vostri gusti ecco 10 libri consigliati

Vacanze, estate da bollino rosso per i voli: come tutelarsi in caso di ritardi e cancellazioni

A fine giugno gli aerei hanno accumulato 1,9 milioni di minuti di ritardo, con un incremento del 153% rispetto allo stesso periodo del 2023

L’imprenditoria giovanile riparte dal ‘made in Italy’: la spinta del gelato artigianale

Tra i gusti dell'estate 2024: pesche al vino, amaretto e mandarino, fiano con lime e pinoli e crema con la curcuma

Frosinone – Trasporto scolastico di alunni diversamente abili, domande fino al 31 luglio

L’avviso regionale, diffuso mediante l’assessorato all’istruzione coordinato da Valentina Sementilli, è disponibile sul sito del Comune

‘Sentinelle del mare’, Confcommercio Lazio Sud presenta il progetto

Il Presidente Giovanni Acampora ha commentato: “Il mare ha bisogno di noi, prima di qualunque riflessione economica”

Telelavoro con vista mare? Il nuovo trend della workation. Sempre più aziende con la settimana corta

D'estate è sempre più comune lavorare nella modalità smart da località di mare. Ma come fare per concentrarsi ed essere efficienti?
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -