Auto contro monopattino, Matteo Taglienti muore a 24 anni

Matteo Taglienti, militare dio Monte San Giovanni in servizio a Roma, è morto per le gravi ferite riportate nell'impatto

Monte San Giovanni Campano – Auto contro monopattino a Roma, muore a 24 anni Matteo Taglienti, militare di Monte San Giovanni Campano. Il tragico incidente è avvenuto nella serata di ieri in via Tor di Quinto. Matteo, militare ciociaro in servizio al Reggimento Lancieri di Montebello di Roma, viaggiava sul suo monopattino quando si è scontrato con un’auto.

Un impatto fatale che non gli ha lasciato scampo. Matteo Taglienti è morto per le gravi ferite riportate nell’impatto. A nulla è valso il tempestivo intervento dei sanitari del 118. Il conducente dell’auto si è subito fermato per soccorrere il giovane ma è stato tutto inutile.

Sul posto gli agenti della polizia locale di Roma Capitale. Auto e monopattino sono stati sequestrati per i rilievi di rito necessari a stabilire eventuali responsabilità. Per il conducente dell’auto sono stati richiesti gli esami tossicologici. Le indagini sono condotte dal III gruppo Nomentano della polizia locale romana.

Morte Matteo Taglienti, comunità in lutto

Matteo, che prestava servizio come effettivo presso il Reggimento Lancieri di Montebello (°8), tornava spesso a casa, nella sua Monte San Giovanni Campano. Nella frazione di Vaglie San Nicola, dove vivono i genitori ed i parenti, non appena si è diffusa la notizia, lo choc è stato grande. Incredulità, rabbia e disperazione. Tanti i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia. Tanti quelli apparsi sulla pagina social di Matteo Taglienti. L’intera comunità è in lutto. Si attende la data dei funerali.

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sparatoria ad Alatri, indagini serrate. Gli amici di Thomas Bricca: “Ora abbiamo paura”

Gli inquirenti stanno stringendo il cerchio introno a mandante ed esecutori dell'agguato. E intanto c'è chi annuncia vendetta

Regione – Tenta di uccidersi con un fucile rubato: i carabinieri lo salvano in extremis. Ma poi lo arrestano

Terracina - L'uomo ha chiamato sul 112 manifestando intenti suicidi. I militari sono entrati in azione in quei minuti concitati

Sparatoria ad Alatri, il padre di Thomas Bricca: “Mi avete spezzato il cuore. Dio perdona io no”

Duro lo sfogo di Paolo Bricca sui social. Il 18enne è stato dichiarato clinicamente morto. In città il clima è teso

Processo Mollicone, trascorsi 106 giorni dalla sentenza: cresce l’attesa

Le motivazioni sull'assoluzione degli imputati dovrebbero arrivare entro la fine della settimana dopo due proroghe

La Procura sale in cattedra per illustrare la riforma Cartabia: le immagini della convention

Cassino - Oltre 300 tutori dell'ordine hanno raccolto l'invito del procuratore capo d'Emmanuele. Gremita la sala conferenze dell'80° Rav

Alatri – Agguato mortale, i killer di Thomas Bricca hanno le ore contate

Il giovane diciottenne è stato dichiarato clinicamente morto. Gli inquirenti sono sulle tracce di mandanti ed esecutori