Bando Borghi e Bando Borghi per le Imprese, presentati i progetti di sviluppo del territorio

Il progetto riguarda i comuni di Castrocielo e Colle San Magno. L’obiettivo è quello di una rigenerazione sociale e culturale

Venerdì 9 giugno a Castrocielo e Sabato 10 giugno a Colle San Magno, c’è stata la presentazione ufficiale del Bando Borghi e del Bando Imprese Borghi. È stato un importante primo momento di condivisione di quella visione tracciata dai comuni di Castrocielo e Colle San Magno per lo sviluppo sostenibile del nostro territorio Da un’analisi dei punti di debolezza, di forza, delle opportunità e minacce, i due comuni hanno tracciato quella strategia che è piaciuta e sarà finanziata dal Ministero della Cultura.

“L’obiettivo è quello di una rigenerazione sociale e culturale. Una rigenerazione che non può prescindere dalla partecipazione attiva della comunità, poiché soltanto attraverso una condivisione della visione, delle strategie e delle azioni tra pubblico e privato si può realizzare una vera rigenerazione che porti benessere diffuso, sviluppo economico e sociale. Si ringraziano vivamente le comunità di Castrocielo e Colle San Magno per la partecipazione ed i relatori, le cui riflessioni hanno fornito spunti e sollecitazioni molto importanti. I fondi PNRR attratti dai due comuni sono una risorsa unica. Oltre 1 milione di euro dei 3 milioni complessivi destinati alla rigenerazione sociale e culturale, sono a disposizione delle nostre imprese. – Fanno sapere dalle Amministrazioni comunali – Ora spetta a voi cittadini cogliere l’opportunità, realizzare progetti imprenditoriali e no-profit che siano coerenti con la strategia tracciata dai due comuni, che inneschino circoli virtuosi, che creino lavoro e sviluppo. Da mercoledì 13 giugno è operativo lo sportello pubblico che fornirà informazioni riguardo l’accesso al Bando Imprese Borghi”.

“Il Comune di Castrocielo, come ente capofila del progetto, sarà impegnato nella fase finale di costituzione dell’HUB di sviluppo del territorio, che, nel rispetto delle tempistiche e procedure PNRR, si prevede sarà operativo entro questo mese. L’Hub si impegnerà, oltre la fase iniziale di accompagnamento alla compilazione delle proposte a valere sul Bando Imprese Borghi: alla redazione su commissione dei due comuni di un piano dettagliato di sviluppo del territorio; a stimolare il coinvolgimento della comunità nella realizzazione degli obiettivi; a stimolare la nascita di nuove imprese, la crescita di quelle esistenti; a stimolare la nascita di cooperative o altre forme associative di imprese che possano cogliere le opportunità offerte dal territorio e dalla strategia tracciata; ad assistere le imprese/enti no profit al reperimento di finanza agevolata e alla formazione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cassino – Potenziate le corse bus collegate con l’ospedale ‘Santa Scolastica’

Il Comune ha raccolto le istanze degli utenti che ogni giorno devono raggiungere la struttura sanitaria di via San Pasquale

Sanità, nel Lazio sbloccate le risorse per il personale: erano ferme dal 2017

Si tratta della quota integrativa del salario accessorio di un quinquennio: arriva dopo il dialogo tra Regione e sindacati

Sicurezza sul lavoro, rafforzamento delle ispezioni e sanzioni: in arrivo il provvedimento

Viste le risultanze, saranno inoltre sbloccate nuove assunzioni per incrementare il contingente degli ispettori del lavoro

Piano regolatore ex Cosilam, atto finale: ora si guarda allo sviluppo industriale. Ecco le macro aree

Arriva l’approvazione definitiva dell’Assemblea. Il Presidente De Angelis: «Strumento fondamentale per lo sviluppo delle aree industriali»

‘Etichetta bugiarda’: il glossario delle parole di cui diffidare quando si fa la spesa

Le etichette alimentari sono come opere d'arte moderne, riempite di colori e slogan promettenti, ma spesso celano una realtà distorta

Stati Generali della portualità turistica, Acampora con Musumeci e Urso: “No a solisti”

A Roma, presso la Sala Longhi di Unioncamere, il primo momento di confronto nazionale della filiera dei porti turistici
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -