Bocce A2, ancora un’altra vittoria per il Capitino

Una gara divisa in due giornate, la Nazionale Sport per Tutti e la Nazionale Alto Livello. Continua la scia positiva del Capitino

E’ andata in scena Domenica 15 Maggio 2022 la 48° edizione del Memorial Renato Olsaretti organizzata dalla bocciofila Comunale R. Olsaretti di Castelliri in collaborazione con la Famiglia Olsaretti, presieduta da Sandro Palombo, una gara divisa in due giornate, la Nazionale Sport per Tutti riservata alle categorie B/C/D, specialità Coppia, dove sono state disputate le eliminatorie Sabato 14 Maggio con 4 gironi per la cat. B e 5 gironi per la cat. C.

Mentre Domenica 15 Maggio si è disputata una gara Nazionale Alto Livello, riservata alla categoria A, specialità Individuale, con la partecipazione di 44 atleti, 6 gironi di cat. A, provenienti dalle Regioni: Campania, Lazio, Abbruzzo e Lombardia. A dirigere la gara è stato il Sig. Vincenzo Brignone dell’AIAB di Latina, con gli Arbitri di corsia Mauro Casinelli, Luca Casinelli e Valter Tersigni. Nonostante il caldo afoso, il pubblico, numeroso, ha gremito gli spalti della bocciofila Comunale R.O. (Castelliri), che ha ospitato le fasi finali della manifestazione sportiva. Sotto il profilo tecnico, le attese degli appassionati non sono andate deluse, un gioco ad altissimo livello, infatti, ha caratterizzato le partite del pomeriggio.

D’altronde, alla gara, hanno preso parte i migliori giocatori d’Italia. Nella categoria A, l’immenso Giuliano Di Nicola della società Boville di Roma, ha sconfitto Carlo Perini della società Lazio Bocce di Roma con il punteggio di 12 a 3, terzo e quarto classificati : il Campione del Mondo Gianluca Formicone (V.I.P. Credaro BG) e Giuseppe D’Alterio (Giorgio3Villese TV).

Nella categoria B/C/D successo per la coppia Ernesto Macioci e Antonino Di Franco (Fortitudo Roma) che hanno battuto, nella finale con il punteggio di 12 a 3, il duo composto da Mauro Bonari e Augusto Lorenzo Blasetti della bocciofila Magliano (AQ), terzi e quarti classificati: Kevin Maugeri e Cristian Maugeri (I Fiori di Isola del Liri) e Valentino Ferrante con Cristian Zaccardelli del San Gerardo-Frosinone. Sono intervenuti alla premiazione: il Presidente del sodalizio Sandro Palombo con il Prof. Giacomo Carinci e il consigliere Manuel D’Orazio; la Famiglia del commemorato; il Consigliere alla Regione Mauro Buschini; l’Assessore del comune di Castelliri Andrea De Ciantis; il Vice Presidente Regionale FIB Mauro Iafrate con Marco De Luca (Tecnica) e Giancarlo Martini (Vice Delegato Provinciale.

Continua la striscia positiva per la società NCDA Capitino di Isola del Liri che Sabato 14 Maggio 2022 ha battuto, dentro le proprie mura, la compagine di Coppola Bocce con il punteggio di 5 a 3 ( 53 a 46 il conteggio dei punti finali). Lo scontro diretto con il Flaminio, a Roma, sarà decisivo, nel Girone 2 Centro Sud del Campionato di Serie A2. A due turni dal termine, ormai è ufficiale il testa a testa tra la NCDA Capitino (FR) e il Flaminio (RM) per la prima piazza. Con la società romana, sempre salda al comando del primo posto con 1 punto di vantaggio su i Ciociari. Sarà lo scontro diretto di Sabato 4 Giugno 2022, a Roma, a decidere il futuro della squadra di Giorgio Cocco.

Comunicato Stampa Marco De Luca

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pallanuoto – Sconfitta amara per la Bellator Frusino: battuta 12-18 da Le Gemelle

Serie C - Coach Spaziani a fine gara: "Purtroppo abbiamo commesso errori difensivi dovuti a scarsa concentrazione e superficialità"

Under 16 – Una Roma perfetta si abbatte sul Frosinone: 3-0

Tra le mura amiche i giallorossi mettono in campo una prestazione senza sbavature e sconfiggono i ciociari di mister Marsella

Pallanuoto – 6 su 6 per Frosinone: sconfitta anche la Virtus Flaminio 7-5

Continua la marcia della prima squadra gialloblù nel campionato di serie C, in cui i ragazzi di Fabrizio Spinelli sanno solo vincere

Basket – L’Alatri battuta in volata dall’Olimpia Roma: 80-82

Divisione Regionale 1 - Ai ciociari non basta tenere in pugno l’incontro per larghi tratti, specialmente nel primo tempo

Eccellenza – Ferentino batte Tor Sapienza 3-0. Navarra: “Fiducioso, puntiamo alla salvezza”

La sua gioia per il primo gol in campionato è palpabile e trasmette quanto sia importante per un giocatore contribuire alla salvezza

Wrestling – Spettacolo ed acrobazie nelle sfide tra pesi leggeri per diventare il ‘migliore’

Alatri - Il torneo a Tecchiena: l'evento è in programma per domenica 25 febbraio alle ore 16.30 presso il palazzetto dello sport
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -