Calcio, serie D: il Fiuggi crolla in casa con il Fano

Nella trentaduesima giornata del campionato di Serie D Girone F, è 0-3 per la formazione ospite di mister Catalano

Debacle dell’Atletico Terme Fiuggi che crolla in casa contro l’Alma Juventus Fano. Nella trentaduesima giornata del campionato di Serie D Girone F, è 0-3 per la formazione ospite di mister Catalano. I locali, guidati dall’allenatore Romondini, frenano così la loro corsa ai playoff, sebbene siano ancora al quarto posto. Gli ospiti, invece, si portano in zona salvezza. Il Fano, d’altronde, approccia subito bene la gara e al 28′ passa in vantaggio con un gran destro al volo di Tortori. I termali provano a reagire con un colpo di testa di Montesi, ma la sfera termina al lato.

Alla ripresa, l’Alma Juventus raddoppia subito, gelando i padroni di casa. Al 4′ difatti, uno sfortunato Montesi devia nella propria rete un insidioso cross di Varriale. Due minuti più tardi allo stesso Varriale sfuma il tentativo dello 0-3. I granata chiudono la gara al 34′ grazie al neo entrato che insacca alle spalle di Novi dopo il clamoroso palo di Broso.

I fiuggini dovranno ora scrollarsi di dosso la brutta sconfitta e pensare al prossimo impegno: domenica 15 maggio in casa del Matese.

Il tabellino

Atletico Terme Fiuggi
(4 -3-3) Novi; Tajani, Costa (22’st Yakubiv), Montesi, Lo Duca (9’st Gallinari); Rocchi, Francia (5’st Di Nezza), Rizzitelli (38’st Tucci); Sowe, Flores, Prosperini (30’st Manari). A disposizione: Mejri, Barba, Cipriani, Turzo. Allenatore: Romondini

Alma Juventus Fano
(4 -2-3-1) Tzafestas; Zanolla, Vavassori, Karkalis (32’st Mané), Del Rosso (28’st Serges); Likaxhiu (38’st Falivene), Ricci; Varriale (28’st Trillò), Herrera (26’st Zanni), Tortori; Broso. A disposizione: Olivieri, Tomassini, Casolla, Scoppa. Allenatore: Catalano

Arbitro: Gai di Carbonia

Reti : Tortori 20’pt, Montesi 5’st aut., Serges 35 st

Note : ammoniti Vavassori, Sowe, Varriale; angoli 3-11; recupero 0’pt e 4’st; spettatori
100 circa, di cui una quindicina da Fano.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori, Trofeo Smanettoni Ciociari: i piloti della Franco Mancini protagonisti della festa motociclistica

A Ripi, nel piazzale antistante il Bar Retrò, sabato ventiquattro settembre, ha avuto luogo il 1° Motoincontro Smanettoni Ciociari

Davide De Carolis, un mago dai segreti…nel fodero: ecco a voi l’Extreme Shooter dei record

Anagni - Il tiratore professionista, testimonial Benelli, si racconta in questa intervista e anticipa i progetti futuri

Serie B, la Lega in assemblea: sul tavolo riforme e risparmio energetico

Durante l’Assemblea è stata illustrata l’attività contro gli illeciti derivanti dalla pirateria della trasmissione delle gare del campionato

Eccellenza, il Colleferro a lavoro per preparare la trasferta di Villalba

La squadra rossonera occupa la quarta posizione nella classifica del girone B assieme al Tor Sapienza, a due punti dalla capolista Certosa

Promozione, il Valmontone ci riprova. Romagnoli: “Club ambizioso, non ci nascondiamo”

La società del patron Manolo Bucci non ha mollato, tutt’altro: si lavora a viso aperto sognando il salto in Eccellenza

Eccellenza, Ferentino sconfitto 1-0 a Itri nel recupero della quarta giornata

Il Ferentino resta così a bocca asciutta e a 4 lunghezze in una classifica poco benevola, al momento, e che lo vede in zona playout
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -