Calcio, Ternana-Frosinone: le parole di mister Grosso

Una pioggia di gol, il 4-4 all’ultimo respiro fa tirare un sospiro di sollievo al Frosinone, a Grosso e ai quasi 350 tifosi al seguito

Una pioggia di gol, il 4-4 all’ultimo respiro fa tirare un sospiro di sollievo al Frosinone, a Grosso e ai quasi 350 tifosi al seguito in questa Pasquetta da ricordare al ‘Liberati’.

Mister una partita pazzesca e la squadra non ha mai mollato, un punto meritato secondo lei o due punti persi per come si è messa la gara?

“Sicuramente per come abbiamo raggiunto il pareggio è un punto guadagnato, ce lo teniamo stretto. Ci abbiamo creduto, lo abbiamo voluto fino agli ultimi istanti della gara. E penso che lo abbiamo raggiunto meritatamente. Se avessimo lasciato l’intera posta non credo che sarebbe stato il risultato più giusto”

Tanto efficace la fase offensiva quanto leggera quella difensiva. È d’accordo?

“E’ stata una partita che alla fine viene spiegata dai dati: sei occasioni da parte nostra e cinque da parte loro, con zero parate da parte del nostro portiere e una del loro portiere. Qualche ingenuità l’abbiamo commessa, qualcuna l’hanno commessa loro. Alla fine il pari è il risultato più giusto. Il campionato è molto difficile e noi vogliamo continuare fino alla fine a dare battaglia e cercare di realizzare il sogno che siamo stati bravi a meritarci”.

Con il risultato del Perugia già maturato ci si attendeva forse un Frosinone più concentrato ed aggressivo. Tanti errori da una parte e dall’altra. Alla fine quattro tiri nello specchio e quattro gol la sua squadra ha ottimizzato al massimo quanto fatto vedere.

“Come ho già detto prima, il risultato nei numeri è sicuramente particolare rispetto alle occasioni che sono state create. In ogni occasione, in ogni piccolo errore è arrivata la punizione sia da una parte che dall’altra. Sarebbe stato ingiusto lasciare l’intera posta. Alla fine si è creato un sacco di caos ma inutilmente, c’è un cross e la palla va in angolo. Poi sul tiro successivo il rigore è netto, riusciamo a fare gol e a pareggiare. Non vedo dove possano esserci le polemiche e le contestazioni”. – Ufficio Stampa Frosinone Calcio

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Le aquile del Ceccano archiviano la ‘pratica Ferentino’ e restano salde al comando

Seconda divisione femminile - Termina 3-0 (25-22/25-17/25-13) tra Eagles Volley Ceccano e Virtus Anagni-Ferentino

Rugby – Ceccano esulta: sconfitto il Sulmona e primo posto sotto chiave

Serie C - Spazio nel finale per l’esordio del giovanissimo Christian Pacitto e per l’ultima partita in casa del veterano Davide Felici

Under 16 – Frosinone sfortunato nei playoff, la Sampdoria si impone all’inglese

Risultato bugiardo quello maturato dalla sfida con gli ospiti che passano al Meroni con il verdetto di 0-2

Wrestling – Rising Star, lo spettacolo del ring al Palasport di Tecchiena: sale l’attesa

I tagliandi saranno disponibili in biglietteria sabato 18 Maggio a partire dalle ore 15.45 presso lo stesso Palasport

Pallanuoto – Frosinone sconfitta dalla Swim Action ma qualificata ai playoff promozione

Serie C - Play off raggiunti, nell’ultima giornata di regular season servirà battere la Bellator per confermare il 1° posto davanti al Latina

L’Arce torna in Eccellenza, mister Galuppi: “Questi colori mi portano fortuna…che stagione!”

L'intervista al tecnico fautore del salto di categoria. L'ex terzino destro ci racconta la magica stagione vissuta dall'Arce
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -