Calcio U15, bruciante sconfitta per il Sora con il Simonetta

I giovani bianconeri vengono piegati sul difficile campo del R11 Simonetta con un goal subìto nel finale dopo uno svarione difensivo

Bruciante sconfitta per il Sora calcio Under 15 allenata da Paolo Corsetti. I giovani bianconeri vengono piegati sul difficile campo del R11 Simonetta con un goal subìto nel finale dopo uno svarione difensivo. Le prime battute di gioco vedono i padroni di casa dominare in lungo e in largo schiacciando la squadra ospite nella propria trequarti campo. Al 14’ ecco il meritato vantaggio dei biancorossi grazie al numero 8 che si avventa su una palla vagante sui 20 metri. Il centrocampista calcia di sinistro pescando il jolly della domenica. La palla infatti termina sotto l’incrocio dei pali dove nessuno può arrivare. Il Sora tenta di riorganizzarsi e con il passare dei minuti guadagna metri. Quasi allo scadere arriva una bella occasione per riequilibrare il match ma il tiro dal limite di Davide Tatangelo sfiora la traversa.

Nella ripresa il Sora sembra più reattivo e attacca a testa bassa creando pericoli alla difesa di casa. All’ottavo arriva il goal de pareggio. Lancio di Davide Tatangelo per Alex Evangelisti, il portiere respinge di pugno ma la palla termina sulla testa di Giovanni Pede che dai 10 metri colpisce superando il portiere di casa. Primo goal stagionale del bravo centrocampista classe 2008 del Sora. La partita è molto equilibrata. Il Sora ci crede ma contro una squadra preparata e molto strutturata come quella pontina non è semplice arrivare alla conclusione. I giri aumentano e i continui ribaltamenti di fronte non producono però nessuna azione saliente.

Quando la partita è nel più totale equilibrio, ecco l’errore difensivo che purtroppo regala il goal ai locali. Sul cross dalla sinistra dell’esterno biancorosso, è clamoroso il liscio difensivo che libera l’attaccante che da pochissimi passi non perdona e sigla il due a uno. Gli ultimi sette minuti sono tutti di marca bianconera che tenta il disperato assalto. A 5’ dal termine è Rafael Medeiros a sfiorare il goal ma non riesce a dare la forza giusta al cross sul secondo palo di Alex Evangelisti. Dopo due minuti è sempre il centrale brasiliano a far tremare i padroni di casa ma la sua punizione dai 20 metri viene parata del portiere di casa che blocca in due tempi.

Il Sora continua a spingere ma non riesce a riequilibrare il match. Al fischio finale, la delusione è tanta perché per l’ennesima volta il Sora deve recriminare per un risultato che poteva essere diverso con un po’ di attenzione in più. “Ultimamente stiamo pagando per qualche distrazione di troppo – ci racconta il mister Paolo Corsetti -. Sono però sicuro che proprio questi episodi faranno crescere ancora di più i ragazzi. Prestazioni come quelle di oggi devono essere da stimolo a fare sempre meglio perché avevamo di fronte una delle squadre più attrezzate del campionato e non abbiamo sfigurato. Il nostro percorso finora è stato straordinario e siamo sicuri che questo gruppo avrà un futuro roseo e ricco di soddisfazioni”.

Il tabellino

Asd Sora Calcio 1907: Corsetti, Colella (25’ st Aversa), De Gregorio (33’ st Baldesarra), Cancelli, Tamburrini, Medeiros, Evangelisti, Pede (31’ st Fiore), Porretta, Tatangelo D., Tatangelo C. (25’ st Fallone)

Allenatore: Paolo Corsetti

A disp.: Rufa, Alonzi, Brocco, Mazzoli, Campoli

Marcatori: 8’ st Pede

Ufficio Stampa Settore Giovanile Sora Calcio

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori – Il Rally del Lazio svela il percorso: fulcro la città di Cassino

La gara si snoderà su 8 prove speciali per un totale di 87,90 chilometri competitivi con nuovi territori attraversati e gradite conferme

Serie D – Sora sconfitto 2-0 dalla capolista Campobasso

Serie D - La capolista ha meritato il risultato, dimostrandosi più forte dei bianconeri, scesi in campo rimaneggiati

Motori – Rally del Lazio, aperte le iscrizioni: la presentazione fissata a Cassino

La conferenza si svolgerà il prossimo lunedì 18 marzo, ore 18:30, proprio nel Museo Historiale Multimediale

Serie D – Il Sora porta visita alla capolista: domani il match contro il Campobasso

Serie D - Tra le mura amiche il cammino dei lupi è stato pressoché perfetto con 9 vittorie, 1 pari ed una sconfitta in 11 partite

Pallanuoto – Sconfitta amara per la Bellator Frusino: battuta 12-18 da Le Gemelle

Serie C - Coach Spaziani a fine gara: "Purtroppo abbiamo commesso errori difensivi dovuti a scarsa concentrazione e superficialità"

Under 16 – Una Roma perfetta si abbatte sul Frosinone: 3-0

Tra le mura amiche i giallorossi mettono in campo una prestazione senza sbavature e sconfiggono i ciociari di mister Marsella
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -