Carcinoma del cavo orale, una giornata di prevenzione

Frosinone - Giovedì 21 aprile dalle 9 alle 14, verranno effettuate visite specialistiche del cavo orale. Ecco come accedere

Le neoplasie del distretto testa-collo sono il settimo cancro più comune in Europa, in Italia rappresentano il 3% dei casi oncologici, con una frequenza media tre volte superiore negli uomini e un’incidenza che aumenta progressivamente con l’età a partire dai 50 anni.

Il 75% dei carcinomi della testa e del collo è causato dal fumo di tabacco e dall’abuso alcolico; altri fattori determinanti sono le esposizioni prolungate a materiali nocivi quali polveri di legno, lavorazioni del cuoio, amianto, nichel, l’esposizione a radiazioni ionizzanti e a inquinanti atmosferici e alcuni virus tra i quali il papilloma umano (HPV) e il virus di Epstein-Barr (EBV).

Nel caso specifico del carcinoma del cavo orale i principali fattori di rischio sono fumo, alcol, Papillomavirus, cattiva igiene orale, protesi incongrue e traumatismo cronico da masticazione.

L’insorgenza di lesioni della mucosa del cavo orale che non regrediscono spontaneamente in 10-15 giorni è fortemente sospetta e necessita di una visita specialistica maxillo facciale o otorinolaringoiatrica.

Carcinoma del cavo orale, 21 aprile giornata di prevenzione

A tal proposito la Asl di Frosinone ha organizzato una giornata dedicata allo screening del carcinoma del cavo orale, patrocinata dall’Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Ospedalieri.

Presso l’ambulatorio ORL sito al secondo piano dell’Ospedale Spaziani di Frosinone, giovedì 21 aprile dalle 9 alle 14, verranno effettuate visite specialistiche del cavo orale durante le quali verranno analizzate approfonditamente tutte le sue sottosedi: lingua, gengive, mucosa della guancia, palato, cresta alveolare, labbro e pelvi orale.

COME SI ACCEDE
La giornata di screening è rivolta in particolare a coloro che presentano lesioni o fastidi nel cavo orale e si accede prenotandosi all’indirizzo mail prevenzionecollotesta@aslfrosinone.it Si raccomanda di portare il Green Pass.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ceccano – Beccato a rubare cavi di rame dalla linea ferroviaria della Tav: 54enne in manette

I cavi mancanti avrebbero potuto causare un pericolo non da poco al normale transito dei treni. Fortunatamente l’uomo è stato fermato

Infermiera aggredita allo Spaziani: sindacati sulle barricate, “sanitari lasciati soli in trincea”

Frosinone - Cuozzo e Proia tornano ad intervenire dopo l'ennesima aggressione in ospedale: "Il tempo delle attese è finito"

Strade al buio tra Sora ed Isola del Liri, pericoli e disagi per gli automobilisti: occorre intervenire

Situazione pericolosa su via Romana Selva, dall’uscita della superstrada è buio pesto da giorni. Non va meglio su via Napoli

Ristorante trovato in pessime condizioni igienico-sanitarie dai Nas: attività sospesa e maxi multa

Cassino - I Nas hanno riscontrato la grave situazione nel laboratorio per la lavorazione degli alimenti ed è scattato il provvedimento

Alatri – Ladri in azione in un’abitazione, torna l’incubo furti: allerta massima tra i residenti

I malviventi sono entrati in azione dopo le 18 forzando una finestra con un cacciavite, poi la fuga nei campi

Giovane infermiera morta, la lettera della sorella: “Cercate Loredana in un raggio di sole. Lei vivrà sempre dentro di noi”

Cassino - La struggente lettera di ringraziamento della famiglia Rotaru ai colleghi e agli amici dell'infermiera scomparsa
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -