Cassino – Notte di protesta in carcere, rabbia tra i detenuti: celle stracolme e prive di sicurezza

Per ore i detenuti hanno battuto oggetti sulle grate in ferro per richiamare l'attenzione delle Istituzioni sulle loro condizioni

Una notte di protesta quella vissuta da coloro che sono richiusi nella casa circondariale di Cassino. Per ore i detenuti hanno battuto ogni sorta di oggetto sulle grate lanciando anche oggetti in vetro nel cortile.

Una protesta che si protrae oramai da giorni e che riguarda soprattutto il sovraffollamento delle celle. Il penitenziario di Cassino è uno dei più antiquati del Lazio, realizzato nei primi anni ’70 è adibito a ospitare non più di 100 detenuti. Allo stato attuale il numero degli ospiti supera abbondantemente le 300 unità.

Oltre alla carenza di celle e alla mancanza di personale da parte della polizia penitenziaria, i detenuti nelle scorse settimane hanno protestato per la carenza di acqua e dei riscaldamenti. Nell’infermeria mancano le medicine e soprattutto c’è difficoltà da parte del personale medico a gestire i detenuti con disturbi della psiche.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Discarica a cielo aperto, necessaria bonifica immediata: le immagini dello scempio

Una discarica abusiva dove cittadini incivili abbandonano anche rifiuti speciali, a danno dell'ambiente e della salute pubblica

Frosinone – Incendio in un capannone, le fiamme avvolgono anche un canneto: nube di fumo sulla città

Vigili del Fuoco al lavoro in zona Maniano per circoscrivere il rogo e mettere in sicurezza l'area. Il fumo ha reso l'aria irrespirabile

Tir si impenna e rischia di ribaltarsi, l’autista si lancia dalla cabina: sfiorato il dramma

Aquino - L'incidente questa mattina in una zona periferica della cittadina. Sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino

Incidente sulla Cassino-Atina, scontro tra auto e moto: un ferito elitrasportato in codice rosso

Sant'Elia - L'impatto violento è avvenuto in prossimità di un distributore di benzina. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Stradale

Arpino – Perdite idriche pericolose, gli inutili “rattoppi” di Acea che non aggiustano nulla

Gli utenti proprio non comprendono come mai si debba intervenire più volte sulla stessa perdita. Chi paga questa "inutile" manutenzione?

Movida violenta, le forze dell’ordine presidiano il territorio: weekend di controlli massicci

Isola del Liri - Posti di blocco sui due ingressi principali della città, pattugliamento serrato su Corso Roma, controlli dei punti sensibili
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -