Castro dei Volsci – Rifacimento e messa in sicurezza del ponte sulla S.P. 155: partiti i lavori

Un traguardo significativo per l'Amministrazione provinciale e un passo avanti verso la realizzazione del progetto "Sulla Buona Strada"

Iniziati, nei giorni scorsi, i lavori per il rifacimento del Ponte sulla S.P. n.155 “Falvaterra-Collemanno-Castro” a Castro dei Volsci, un intervento volto a migliorare la sicurezza e garantire una transitabilità adeguata su questa importante strada provinciale, nell’ambito della campagna “Sulla Buona Strada”.

Il Ponte sulla S.P. 155 è un’importante via di collegamento tra le strade provinciali “Castro-Pastena-Pico” e “Accesso a Falvaterra” e attraversa i territori comunali di Falvaterra e Castro dei Volsci. Il ponte presentava segni evidenti di dissesto, ciò ha spinto l’Amministrazione provinciale a disporre gli interventi necessari per ripristinare la transitabilità di questo tratto, attraverso il totale rifacimento del ponte e delle relative opere.

I lavori già in corso comprenderanno diverse fasi, tra cui la posa di acciaio in barre ad aderenza migliorata, la posa di elementi scatolari prefabbricati, dimensionati per sopportare carichi stradali, la chiusura del ponte mediante l’utilizzo di gabbioni metallici a scatola riempiti con pietrame, la ricostruzione del piano viabile, la fresatura della pavimentazione esistente, la realizzazione di una massicciata stradale, l’applicazione di conglomerato bituminoso, la posa in opera di guard-rail e l’installazione di segnaletica stradale orizzontale.

I commenti

“Si tratta di un intervento che attendevamo da tempo – ha detto il sindaco di Castro dei Volsci, Leonardo Ambrosi -. Ora, anche grazie all’impegno del presidente della Provincia Luca Di Stefano, l’iter ha ripreso il suo cammino e l’intervento sarà ultimato entro breve termine. Sarà così ripristinata la giusta sicurezza per tutti gli automobilisti. Mi preme ringraziare in modo sentito il responsabile del procedimento, dottor Michele Antoniani e il dirigente del Settore Viabilità della Provincia di Frosinone, ingegner Tommaso Michele Secondini. Continuiamo a lavorare, in sinergia con gli enti sovraordinati, per garantire al nostro amato territorio tutte le possibilità di sviluppo. Ora tutti a lavoro per mettere in cantiere nel più breve tempo possibile altri due interventi strategici per la messa in sicurezza della S.P. 151 Castro-Pastena-Pico.”

“Siamo consapevoli dell’importanza di garantire infrastrutture stradali sicure e efficienti per i nostri cittadini – ha invece affermato il presidente della Provincia di Frosinone, Luca Di Stefano -. Il rifacimento del ponte sulla S.P. 155 a Castro dei Volsci è un passo importante verso la tutela della sicurezza stradale e il miglioramento della viabilità nella zona. Ringrazio il sindaco di Castro dei Volsci per il suo costante impegno e collaborazione, nonché il dottor Michele Antoniani e l’ingegner Tommaso Michele Secondini per il loro prezioso lavoro. L’Amministrazione provinciale continuerà a dedicarsi attivamente al potenziamento delle infrastrutture per favorire lo sviluppo del nostro territorio”.

L’inizio dei lavori rappresenta un traguardo significativo per l’Amministrazione provinciale di Frosinone e un passo avanti verso la realizzazione del progetto “Sulla Buona Strada“. Si prevede che i lavori saranno completati entro i tempi stabiliti, al fine di garantire un’adeguata e sicura fruizione della S.P. n.155 “Falvaterra-Collemanno-Castro” a Castro dei Volsci.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cassino – Potenziate le corse bus collegate con l’ospedale ‘Santa Scolastica’

Il Comune ha raccolto le istanze degli utenti che ogni giorno devono raggiungere la struttura sanitaria di via San Pasquale

Sanità, nel Lazio sbloccate le risorse per il personale: erano ferme dal 2017

Si tratta della quota integrativa del salario accessorio di un quinquennio: arriva dopo il dialogo tra Regione e sindacati

Sicurezza sul lavoro, rafforzamento delle ispezioni e sanzioni: in arrivo il provvedimento

Viste le risultanze, saranno inoltre sbloccate nuove assunzioni per incrementare il contingente degli ispettori del lavoro

Piano regolatore ex Cosilam, atto finale: ora si guarda allo sviluppo industriale. Ecco le macro aree

Arriva l’approvazione definitiva dell’Assemblea. Il Presidente De Angelis: «Strumento fondamentale per lo sviluppo delle aree industriali»

‘Etichetta bugiarda’: il glossario delle parole di cui diffidare quando si fa la spesa

Le etichette alimentari sono come opere d'arte moderne, riempite di colori e slogan promettenti, ma spesso celano una realtà distorta

Stati Generali della portualità turistica, Acampora con Musumeci e Urso: “No a solisti”

A Roma, presso la Sala Longhi di Unioncamere, il primo momento di confronto nazionale della filiera dei porti turistici
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -