Ceccano Calcio, il nuovo ds è Salvatore Cicciarelli

L’ufficialità arriva con una dichiarazione del Presidente Masi: “Non posso che esprimere gratitudine a Cicciarelli per aver accettato"

Il Ceccano Calcio 1920, già protagonista di un’ottima stagione in questo campionato di promozione, mette in cantiere la prossima stagione con largo anticipo. Il primo annuncio del sodalizio rossoblù è quello dell’incarico affidato a Salvatore Cicciarelli, che sarà il nuovo Direttore Sportivo del Ceccano.

L’ufficialità arriva con una dichiarazione del Presidente Gianluca Masi. “Non posso che esprimere gratitudine a Salvatore Cicciarelli per aver accettato il nuovo incarico di DS con tanto entusiasmo” – esordisce Masi. “C’è grande soddisfazione perché Salvatore è una persona di grandi doti umane oltre che di esperienza nel calcio. Nei campionati precedenti ha svolto nel migliore di modo la carica di Team Manager stando sempre vicino alla squadra ed al mister, con i quali ha creato un fantastico rapporto. È l’uomo giusto al posto giusto, abbiamo posto un altro tassello che contribuirà a rendere ancora più forte e coesa la compagine sociale in funzione del progetto di crescita e rafforzamento che stiamo perseguendo. A Salvatore il mio personale in bocca al lupo, nella certezza che contribuirà in maniera decisiva alla crescita del Ceccano Calcio”.

Il nuovo DS Cicciarelli si dichiara entusiasta e pronto a dare il massimo in questo nuovo ruolo. “Non posso che esprimere il mio ringraziamento al Presidente Masi per la fiducia accordatami e per il nuovo ruolo” – dichiara Cicciarelli. – “Negli anni passati penso di aver svolto un buon lavoro come team manager, facendo da collante tra i calciatori, lo staff tecnico e la società. Un pensiero proprio per i calciatori che, pur essendo dilettanti, hanno dimostrato professionalità in campo e fuori. Dopo il termine del campionato, con la speranza di raggiungere il nostro obiettivo di conservare il secondo posto in classifica, attendiamo l’eventuale ripescaggio in Eccellenza, che sarebbe un risultato meritato sul campo da tutti, calciatori, staff, società e tifosi. Se questo non dovesse avvenire, siamo pronti a porre le basi per un campionato di Promozione di alta classifica. Per questo ho già parlato con mister Carlini, con il quale inizieremo a lavorare già dalla prossima settimana, di concerto con la società, per creare la giusta rosa per la prossima stagione sportiva”.

Valentino Bettinelli Ufficio Stampa Ceccano Calcio

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley F – Nuova cabina di regia per l’Assitec: al palleggio arriva Natalia Montesanti

Serie B2 - Montesanti: "Quando ho ricevuto la proposta di venire a giocare qui, non ci ho pensato due volte a dire di sì"

Basket – Marco Di Salvatore promosso a capo allenatore della Scuba Frosinone

Serie C - Il coach: "Obiettivi: formare un roster competitivo dando spazio ai nostri ragazzi, valorizzarli e fargli fare esperienza"

Promozione – Nasce la PSV Alatri Guarcino, il Presidente Uspini: “Iniziamo con un colpo di mercato!”

La società nasce dalla fusione di due club e il suo numero uno ce la racconta a 360 gradi: obiettivi, scuola calcio, calcio a 5 e molto altro

Serie D – Cassino piazza il colpo: ecco bomber Victor Gomez

"Gomez è un giocatore esperto - spiega mister Carcione - ed è il profilo che cercavamo per migliorare il già forte reparto offensivo"

Motori – Campionato del Mondo MotoE: ottima prestazione di Armando Pontone

Il pilota: "È stata una gara in rimonta in una condizione che non avevamo mai provato prima. Sono contento di questo risultato"

Eccellenza – Rinforzo in difesa per l’Anagni: arriva il terzino Ludovico Potenzani

Il giovane ha tanta esperienza nel campionato di Serie D, avendo indossato le maglie di Ostiamare e Real Monterotondo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -