Coppa Italia Eccellenza, Sora batte il Formia e onora la memoria di Donato Rampano

Il Sora regola all’inglese l’Insieme Formia nell’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, giocata ieri allo stadio Tomei davanti ad un bel pubblico nonostante il giorno feriale e caratterizzato dal freddo. Decisiva la doppietta di Lapenna, grazie ad un gol per tempo. I bianconeri, che hanno giocato con il lutto al braccio in memoria di Donato Rampano, il 33enne scomparso a causa di una malattia fulminante e ricordato da un toccante striscione da parte della curva Roberto Longo, hanno vinto nonostante il solito turnover di Coppa effettuato da mister Alessio Ciardi contro un Formia praticamente in formazione tipo. 

Il Sora impatta bene il match come suo solito e al 10′ Origlia lascia partire un tiro, che subisce una deviazione e termina di poco alto. Al 13′ il giovane Paolucci (classe 2004) ci prova direttamente dalla bandierina, ma il portiere ospite Scognamiglio respinge di pugno. E’ la prova generale del gol del vantaggio: al 16′ lo stesso Paolucci bette magistralmente un calcio di punizione che timbra la traversa, ma sugli sviluppi dell’azione ci pensa Lapenna a sbloccare il risultato con un gran tiro di destro. Al 25′ il Sora potrebbe raddoppiare, ma capitan Di Stefano non riesce ad approfittare di un mancato intervento di Scognamiglio. L’Insieme Formia si vede solo al 32′ con un colpo di testa di Cabrera che termina di poco alto da azione di calcio d’angolo. Al 34′ ancora Sora pericoloso con un sinistro di Arduini di poco a lato, mentre un minuto dopo, al 36′, Paolucci (fino a quel momento il migliore in campo) deve lasciare il terreno di gioco per un infortunio, sostituito da Paolo Di Palma. Al 46′ Origlia sfiora il raddoppio con un destro sul primo palo respinto da Scognamiglio. 

Nella ripresa meno occasioni, ma la partita è comunque molto combattuta, con il Sora che trova il 2-0 al 32′ ancora con Lapenna, che fa doppietta con un diagonale destro su assist di Evangelisti. Nel finale di partita da registrare una bella parata del portiere sorano Simoncelli, che nega a Jawara il gol che poteva dimezzare le distanze, mentre Evangelisti (il classe 2005 è stato convocato nella rappresentativa regionale per il Torneo Caput Mundi) manca il tris sparando addosso a Scognamiglio al termine di un’azione in contropiede condotta da Corsetti e Lapenna. Ritorno in programma a Formia il prossimo 14 dicembre, in palio ci sarà la semifinale.

SORA-INSIEME FORMIA 2-0
SORA: Simoncelli, Evangelisti, Di Palma M., Lapenna, Giorgi, Mastrantoni, Arduini (40’st Sganzerla), Prati, Di Stefano (34’st Corsetti), Origlia (25’st Pagliaroli), Paolucci (35’pt Di Palma P. (32’st Fumagalli)). PANCHINA: Vento, Cialone, Camara I., Jammeh. All. Ciardi.
INSIEME FORMIA: Scognamiglio, Savarise, Camara K., Viscovich, Campagna (22’st Palma), Cabrera, Jawara, Gaita, Perchaud (15’st Durazzo), Cesani (9’st Martino), Buglia. PANCHINA: Zarzo, Conte, Pegorer, Puca, Sequino, Franco. All. Pernice.  
ARBITRO: Catalani di Ciampino.
MARCATORI: 17’pt e 32’st Lapenna (S).  
NOTE: ammoniti Arduini, Corsetti, Pagliaroli, Perchaud, Palma, Camara K

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone Calcio, il programma del settore femminile e delle giovanili per il weekend

In campo le ragazze della serie C e le rose under 17, 16, 15, 14 Pro e 14 Élite. Tutti gli appuntamenti con i giallazzurri

Pallanuoto, più luci che ombre nel weekend delle giovanili del Frosinone

In piscina le formazioni dell'Under 18 e Under 14 (A e B). Il resoconto delle gare e le parole degli allenatori

Frosinone-Benevento, l’affascinante gara secondo il giornalista sannita Roberto Corrado

Serie B - L'analisi del pre-gara con il parere del giornalista della testata 'Cronache del Sannio'. Dati, numeri, curiosità e mercato

Serie B, Frosinone-Benevento affidata al signor Niccolò Baroni di Firenze

La gara valida per la 22.a giornata del campionato cadetto è in programma domenica 29 gennaio allo stadio ‘Benito Stirpe-Psc Arena’

Under 16, Frosinone e Reggina non si fanno male (0-0)

Nessuna delle due compagini è riuscita ad avere la meglio sull’altra, qualche occasione non capitalizzata dai reparti offensivi

Serie D, Cassino-Arzachena 0-1. Carcione: “Prestazione coraggiosa, ci è mancato il gol”

Per i sardi a segno Sartor al 13' con una rete che è valsa tre punti. Gli azzurri si fermano così a quota 31 lunghezze