Covid, nel Lazio altri 15 morti e 9256 nuovi positivi

Superata quota 13 milioni e 380 mila vaccini complessivi, superate le 3,9 milioni di dosi booster effettuate

Covid Lazio, D’Amato: “Oggi nel Lazio su un totale di 56.441 tamponi, si registrano 9.256 nuovi casi positivi (+299), sono 15 i decessi (+5), 1.193 i ricoverati (-6), 77 le terapie intensive (-4) e +6.289 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 16,3%. I casi a Roma città sono a quota 4.771.

***Nel fine settimana partirà un team medico di ares 118 e del Bambino Gesù composto da 3 medici e un infermiere che presterà soccorso ai profughi nelle aree di confine con l’ucraina per almeno una settimana per verificare le condizioni dei pazienti da trasferire”.

***Attivi a Roma gli hub di Ostiense e Termini dedicati ai cittadini provenienti dall’Ucraina. Fino ad oggi sono state rilasciate oltre 13.200 tessere STP (straniero temporaneamente presente). Tutti hanno effettuato un colloquio di orientamento sanitario, il tampone e chi non lo avesse già eseguito, anche il vaccino.

* EMERGENZA UCRAINA: l’assistenza sanitaria agli stranieri privi di un permesso di soggiorno viene erogata attraverso il rilascio di un tesserino con un codice regionale individuale STP/ENI (Straniero Temporaneamente Presente/ Europeo Non Iscritto) che identifica l’assistito per tutte le prestazioni erogabili. Tutte le info su SaluteLazio.it oppure chiamando il Numero Verde 800.118.800.

***Superata quota 13 milioni e 380 mila vaccini complessivi, superate le 3,9 milioni di dosi booster effettuate, oltre l’81% di copertura con dosi booster della popolazione adulta. Nella fascia pediatrica 5-11 anni sono oltre 147 mila i bambini con prima dose.

***ACCESSO LIBERO IN HUB VACCINALI: gli hub vaccinali sono ad accesso libero negli orari di apertura, per favorire la partecipazione alla campagna di vaccinazione.

* Si è conclusa alla presenza dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Asl Roma 1: sono 2.003 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 2: sono 1.533 i nuovi casi e 5 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 1.235 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 4: sono 518 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 5: sono 765 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 6: sono 905 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.

***Nelle province si registrano 2.297 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 762 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Latina: sono 952 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 205 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 378 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si presenta dalla ex nonostante i divieti e minaccia di dare fuoco alla sua abitazione: 33enne in manette

Sant’Elia Fiumerapido - L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari dopo il rito direttissimo presso il Tribunale di Cassino

Delitto Mollicone: “Serena piangeva e veniva strattonata da un ragazzo davanti al bar delle Chioppetelle”

Processo Mollicone: in aula la nipote di Carmine Belli che ha ricostruito l'avvistamento della diciottenne nel giorno della scomparsa

Violenza sessuale sulle pazienti, arrestato falso fisioterapista ciociaro: tra le vittime anche una minorenne

Pico - L'uomo, residente in paese, bloccato dalla Guardia di Finanza di Latina. Lavorava anche in un centro a Cassino

Maltempo: temporali, temperature in picchiata e neve a basse quote. Scatta l’allerta meteo

Inverno fuori stagione: è allerta gialla per la mattina di oggi, sabato 20 aprile, e per le successive 12-18 ore

Incidente sull’A1, maxi tamponamento tra mezzi pesanti: muore sul colpo conducente di un tir

Per l'autista non c'è stato nulla da fare. Non è sopravvissuto alle gravissime ferite riportate nell’impatto

Arpino – Turisti in città…ma l’accoglienza lascia a desiderare: tra parcheggi selvaggi e troppa tolleranza

A nessuno piace passeggiare tra le auto parcheggiate selvaggiamente: occorre adoperarsi per un centro storico vivibile
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -