Decreto Ristori Covid, fondi per la sanità privata e altri importanti stanziamenti per la Ciociaria

La presidente della VII Commissione regionale Sanità, Alessia Savo: "Lavoro di grande responsabilità della Giunta e del Consiglio"

“In una lunga seduta di Consiglio, ieri sera abbiamo approvato le variazioni al bilancio di previsione 2024-2026, che comprendono, tra gli altri punti, anche l’assegnazione dei fondi alla sanità privata relativi al periodo Covid per 56 milioni di euro. Un’azione prevista dal Decreto Ristori 2021 a cui non si era provveduto e che avrebbe messo a rischio tantissimi posti di lavoro. Un provvedimento che, come ha giustamente sottolineato in aula l’assessore Righini, ha avuto il solo obiettivo del senso di responsabilità, lealtà e serietà”. Così la presidente della VII Commissione regionale Sanità, Alessia Savo, commentando la seduta consiliare di ieri.

“Tra gli altri stanziamenti – ha proseguito la Savo – approvati in Consiglio ci sono: 40.000 euro destinati a parrocchie ed edifici di culto per interventi socioeducativi; 30.000 euro per sostenere le iniziative in memoria delle vittime delle Marocchinate; 500.000 euro per interventi, servizi e prestazioni di DiSCo Lazio in favore degli studenti e dei cittadini in formazione; 30.000 euro per il premio regionale intitolato a Willy Monteiro Duarte; 450.000 euro per la difesa e la tutela della costa laziale; 200.000 euro per sostenere il sistema fieristico regionale. Questo è il nostro lavoro, l’operato di chi amministra per il bene del territorio nell’interesse dei cittadini, dei lavoratori e soprattutto delle fasce deboli. Ringrazio l’assessore Giancarlo Righini per l’ottimo lavoro svolto, il presidente Rocca e i colleghi consiglieri per l’alto senso di responsabilità nell’approvazione di stanziamenti importanti e strategici per la crescita, lo sviluppo e la qualità della vita del Lazio”. – Conclude Savo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Torrice – Gian Marco Crescenzi nominato commissario cittadino di Forza Italia

Rossella Chiusaroli: “È giusto dare un riconoscimento a chi si è impegnato tanto nell'ultima campagna elettorale”

“Lazio Terra di Cinema”: al via il nuovo bando per festival, rassegne e fiere

Stanziati 1.180.000 euro per sostenere la cultura cinematografica e audiovisiva. Le domande possono essere presentate fino al 2 agosto 2024

Concorso Asl per amministrativi bloccato, Battisti: “Presentata interrogazione in Regione”

"Sono risultati idonei 201 candidati ma la graduatoria non è stata pubblicata e non si è dato seguito alle assunzioni"

Ferentino – “Città sporca e nessuna manutenzione”, la minoranza all’attacco

Musa, Lanzi, Magliocchetti e Pompeo evidenziano anche l’ingerenza della politica sulla struttura amministrativa

Sora – Un asilo nido per 60 bambini, arriva il finanziamento: l’annuncio dell’amministrazione

Demolizione e ricostruzione di quelli che erano locali adibiti alla sede del Distretto Scolastico, alle spalle del complesso Riccardo Gulia

Frosinone, Mastrangeli: “Il programma prima di tutto o si torna al voto” – il VIDEO in esclusiva

Il sindaco di Frosinone ospite nella nostra redazione: un'intervista a tutto campo su temi istituzionali e amministrativi
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -