Donna muore in casa, il cadavere trovato dopo un mese

A far scattare l'allarme il vicino di casa della donna. Nessuno l'aveva cercata in questo mese, ancora un dramma della solitudine

Ancora un dramma della solitudine in Italia. Ancora una persona morta in casa e ritrovata molto tempo dopo. Questa volta la vicenda arriva dalla zona mare di Pesaro. Ed è comune ai tanti altri drammi della solitudine.

Un donna di 61 anni è morta nella sua abitazione. Il suo corpo senza vita è stato trovato in casa un mese dopo. Nessuno se n’era accorto. Nessuno l’aveva cercata.

La macabra scoperta è stata fatta grazie al vicino di casa della donna che ha allertato i carabinieri insospettito dal fatto che la signora non rispondesse al campanello. Quando i militari sono entrati la donna era distesa sul letto. Il medico legale ha appurato che il decesso risalga a circa un mese fa.

La donna avrebbe una sorella anziana ricoverata in un ospizio. Nessun parente, amico, conoscente l’ha cercata in queste settimane.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Orrore sui binari, madre e figlia travolte e dilaniate da un treno: ipotesi suicidio

Montesilvano - Le due sono state viste camminare mano nella mano vicino i binari. Al momento si pensa ad un gesto volontario

Trovata cadavere in un campo nomadi, la donna è stata strangolata: giallo sull’omicidio

Pistoia - Qualcuno avrebbe tentato successivamente di inscenare un suicidio per impiccagione. Ascoltato il marito

Incendia la casa di famiglia, muore la madre. Gravissimi il padre e i due fratellini

Ragusa - Arrestato l'uomo. Il tunisino, con problemi psichici, ha appiccato il rogo dopo una lite. Distrutto l'immobile

Strangola la moglie e si presenta in caserma con il cadavere nel bagagliaio del furgone: arrestato

Modena - La 40enne aveva la testa coperta da un sacchetto nero di plastica, stretto al collo con un filo elettrico plastificato

Esplosione in una ditta di vernici, operaio muore davanti ai colleghi

Monza - I vigili del fuoco sono subito intervenuti per spegnere l'incendio, innescato dallo scoppio. Indagini in corso

Schiacciato dal cancello che stava pulendo nel giardino della parrocchia: volontario muore sul colpo

Bari - Il cancello di accesso all'area verde sarebbe uscito dal binario di scorrimento in fase di apertura, travolgendo la vittima
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -