Edilizia scolastica, incontro in Regione per Amata: “Migliorare e adeguare le strutture”

“Ringrazio l’assessore Manuela Rinaldi e il consigliere regionale Alessia Savo - ha detto Andrea Amata - per la loro disponibilità"

Si è svolto presso la Regione Lazio l’incontro tra l’assessore ai Lavori Pubblici Manuela Rinaldi, il consigliere regionale Alessia Savo, e il consigliere provinciale delegato all’Edilizia Scolastica, Andrea Amata per fare il punto della situazione sulle criticità relative agli istituti scolastici della Provincia di Frosinone.

“Ringrazio l’assessore Manuela Rinaldi e il consigliere regionale Alessia Savo – ha detto Andrea Amata – per la loro disponibilità: lavoreremo insieme per migliorare le nostre scuole e garantire un pieno diritto allo studio dei ragazzi”. Al centro del confronto la situazione della rete degli immobili scolastici della Provincia di Frosinone, delega che il presidente Luca Di Stefano ha affidato proprio ad Amata. “Si è trattato di un incontro proficuo – ha spiegato ancora Amata – abbiamo affrontato tutte le questioni relative alle scuole del nostro territorio, alla necessità della messa in sicurezza, dell’adeguamento degli spazi alle nuove esigenze della didattica, alla necessità di laboratori e aule multimediali. Abbiamo discusso anche della situazione degli istituti scolastici di Arpino, manifestando disponibilità a garantire un adeguato diritto allo studio per gli studenti che frequentano le scuole della città”. “L’assessore regionale, che ringrazio – ha concluso Amata – di concerto con il consigliere regionale Savo, si sono messi a nostra completa disposizione. Lavoreremo insieme, avremo le necessarie risorse, per migliorare l’intero patrimonio immobiliare. Nella programmazione pluriennale che andrà in aula il prossimo ottobre i comuni della provincia di Frosinone avranno la giusta attenzione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incendi dolosi, fine settimana devastante in Ciociaria: la Fontana deposita un’interrogazione

L'on. Ilaria Fontana ha depositato un'interrogazione al Min. Dell'interno, al Min. Della Protezione civile e alla Presidenza dei Ministri

Frosinone – Mobilità sostenibile e BRT, il consiglio comunale convocato in adunanza aperta

Il consiglio, sul tema citato, è stato quindi convocato per mercoledì 31 luglio alle 10.30 nell’aula consiliare

Atto aziendale Asl, esplode il caso. Campoli grida allo scandalo: “Copiato dalla Regione Campania”

Il sindaco di Fumone attacca: “In più punti, a partire da pagina 83 ultimo rigo, si fa riferimento alla Campania. Non vi vergognate?”

Anagni – Approvazione atto aziendale Asl, Santovincenzo: “Il sindaco riferisca ai cittadini”

Il consigliere afferma: “Deve riferire come si è espresso nei confronti dell'atto aziendale Asl. E deve spiegare cosa intende fare”

Torture e violenze sui pazienti del Cem, la Savo chiede un confronto comune per studiare misure preventive

“Sono disponibile a convocare una seduta della Commissione Sanità, che presiedo, per affrontare il fenomeno in tutti i suoi aspetti”

Frosinone – Mastrangeli incontra il presidente del Consiglio dei giovani: spunti e proposte

Il Sindaco ha incontrato il presidente Lorenzo Federico: un colloquio cordiale e proficuo nel quale sono state condivise tante idee
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -