Election Day, quasi 100 candidati a sindaco nei 36 Comuni al voto: ecco tutte le liste

A Cassino e Veroli le sfide più importanti. Centinaia di liste schierate per 400 seggi da consigliere. In cinque Comuni basterà il quorum

L’8 e il 9 giugno prossimi in provincia di Frosinone sarà election day. Si voterà per le Europee e per le Amministrative. Per il rinnovo delle amministrazioni comunali andranno alle urne 36 Comuni su 91. Nelle 159 sezioni verranno eletti 36 sindaci e 400 consiglieri comunali che amministreranno una popolazione di 144.082 residenti. Due i Comuni con oltre 15mila abitanti chiamati al voto: Cassino e Veroli, entrambi guidati da amministrazioni di centrosinistra. Ieri alle 12:00 sono state consegnate le liste a sostegno dei candidati a sindaco: cinque aspiranti a Cassino LEGGI QUI – tre a Veroli LEGGI QUI.  Gli altri Comuni che da ieri sono entrati nel vivo della campagna elettorale sono tutti al di sotto dei 15.000 abitanti.

Tutti gli aspiranti sindaco

Tutti i candidati alla poltrona di sindaco oggi hanno depositato le liste che li sosterranno. Ad Acuto si sfidano: l’uscente Augusto Agostini e l’ex deputato Nazzareno Pilozzi. Doppia sfida anche ad Arnara, tra l’uscente Massimo Fiori e Emanuele Incitti. Per Ausonia Benedetto Cardillo corre da solo. A Broccostella tra l’uscente Domenico Urbano e Carlo Sperduti. A Casalvieri se la giocano in quattro: l’attuale sindaco Franco Moscone, Mario Borza, Giueseppe Benedetti e Pasquale Iacobelli. A Castelliri ci riprova l’uscente Fabio Abballe che se la vedrà con Antonio Carugno e Marco Belli. Per Ceprano corrono Vincenzo Cacciarella, Elisa Guerriero, Marco Colucci, Carla Corsetti. Colfelice schiera Gabriella Protano, Antonio Lancia e Maurizio Lombardi -Leonardi. Coreno Ausonio ripropone l’uscente Simone Costanzo sfidato da Marcello Stavole. A Falvaterra Francesco Piccirilli tenta il bis appoggiato anche dalla minoranza. A sfidarlo: Augusto Carè, Antonio Pelagalli, Diego Sardellitti, Francesco Sorgente e Bruno Casale. Corre da solo il sindaco di Fontechiari Pierino Liberato Serafini che attualmente è al secondo mandato. A Gallinaro l’uscente Mario Piselli se la vedrà con Luigi Vacana e Massimiliano Imperiali. A Giuliano di Roma Adriano Lampazzi tenta il tris. 

Ad Isola del Liri corrono l’uscente Massimiliano Quadrini, Debora Bovenga e Antonella Di Pucchio. A Morolo sfida tra l’attuale sindaco Gino Molinari, Stefano Pietropaoli, Enzo Moriconi e Ivano Compagnone. A Paliano tripletta, si candidano l’uscente Domenico Alfieri, Valentina Adiutori ed Eleonora Campoli. Stessa cosa a Pescosolido dove corrono l’uscente Donato Bellisario, Loreto Alati e Cristian Serrecchia. Mario Felli cerca il terzo mandato consecutivo a Piglio, se la vedrà con Roberto Neccia e Marco Camusi. Posta Fibreno vede il tentativo di tris anche da parte dell’uscente Adamo Pantano, contro di lui Sante Mele suo predecessore che ora torna in campo. Per Rocca d’Arce sono candidati Rocco Pantanella, Antonello Quaglieri e Antonio Rizzo. A San Donato Val di Comino l’uscente Ernico Pittiglio non ha sfidanti, corre da solo. Modesto Della Rosa sfida Francesco Lavalle a San Giorgio a Liri. Nadia Bucci si ricandida alla guida di San Vittore del Lazio, a sfidarla Eugenio Iannetta. A Sant’Ambrogio sul Garigliano si ricandida l’uscente Sergio Messore contro Antonio Capraro e Bernardino Delli Colli. Sant’Andrea del Garigliano vede la sfida tra Pietro Reale e Giovanni Rossi. 

Sant’Apollinare corrono due donne: Monica Del Greco e Ines Abu Samra. A Sant’Elia Fiumerapido ci riprova Roberto Angelosanto contro Michele Lanni e Fabio Violi. Giampiero Forte ci riprova a Santopadre contro l’ex vicesindaco Antonio Di Sotto. Riccardo Frattaroli vuole mantener saldo lo scettro e a Settefrati tenta il quarto mandato, se la vedrà con altri tre candidati tra cui Angelica Apruzzese. Strangolagalli vede in corsa Roberto De Vellis e Mauro Celli. A Vallemaio Fernando Tommaso De Magistris tenta il bis contro Giuseppe Pompeo Messore, Cristian Vendittelli e Giuseppe Magnapera. Un solo candidato a Vallerotonda: l’uscente Giovanni Di Meo che prova il bis. Claudio Guerriero è alla quarta candidatura a sindaco di Vico nel Lazio, se la vedrà con Davide Giacomini e Stefano Pelloni. A Villa Santo Stefano sfida doppia tra Paolo Petrilli e Massimo Zavaglia.

Le liste Comune per Comune

Acuto

Progetto Acuto: a sostenere il sindaco uscente Augusto Agostini in lista dieci candidati. Luna Adiutori, Leonello Cori, Matteo Franceschetti, Francesco Macciocca, Serena Martucci, Stefano Santonico, Leonello Serafini, Angela Sirbu, Daniele Stefanucci, Simone Temperini.

Rinasci Acuto: dieci candidati anche a sostegno dello sfidante Nazzareno Pilozzi che vuole tornare a guidare il paese. Per lui corrono Achille Bellucci, Mariangela Cardinali, Claudia Cursi, Alessio Guidoni, Enzo Meloni, Roberta Meloni, Arianna Santonico, Alessia Riccardi, Maria Cristina Russo.

Arnara

Arnara Bene Comune: la lista a sostegno del sindaco uscente Massimo Fiori conta 10 candidati. Raffaella Fiori, Roberto Roma, Giacinta Battaglini, Diego Cecconi, Mario Salvatori, Marianna Testani, Tommaso Rossi, Andrea Picarazzi, Angelo Incitti detto Sorgio, Emanuele Incitti.

Arnara Futura: la lista a sostegno dello sfidante Emanuele Incitti vede schierati Camilla Capogna, Simone De Persiis, Loredana Iazzeta, Paolo Incitti, Franco Marini, Andrea Mingarelli, Gianmarco Pavia, Valerio Rossi, Ramona Savarese e Leonardo Testani.

Ausonia

Per Benedetto Cardillo sindaco presentata la lista “Le Ali per Volare” che vede in campo: Massimo Cardillo Piacentino, Aldo Germanelli, Letizia Lagni, Filippo Massa, Stefania Pinchera, Anna Santamaria, Antonietta Santamaria Palombo, Gaetano Stagno, Antonio Tartaglione, Giorgia Zegarelli. Cardillo corre da solo, il terzo mandato è praticamente già nelle sue mani.

Broccostella

Domenico Urbano ci riprova con la lista “Per Broccostella” sostenuta da: Luciano Parravano, Antonio Conte detto Tonino, Benedetta Lecce, Andrea Cristini, Alessandro Lupo, Gianluca De Ciantis, Simone Di Ruscio, Emiliano Tersigni, Antonietta N. Benacquista, Anna Maria Cipollone.

Insieme per Broccostella sostiene lo sfidante Carlo Sperduti. Per l’imprenditore si candidano: Guglielmo Benacquista, Sonia Bove, Michela Caschera, Antonio Giuseppe Conte, Luigi Conte, Emanuela D’Alessandro, Fausto De Gasperis, Domenico Di Stefano, Gaetano Frisoni, Stefano Longo.

Casalvieri

Uniamoci per Casalvieri con Franco Moscone sindaco che tenta il terzo mandato sostenuto da: Giuseppe Mauro Battaglione, Giovanni Castrignano, Roberto Tommaso D’Agostini, Stefano D’Agostini, Nadia D’Angela, Antonio Fanelli, Fabrizio Silvestri, Danilo Veta, Marta Veta, Silvio Zincone.

Casalvieri nel Cuore per Mario Borza sindaco vede in corsa: Rocco Cedrone, Roberto Ferrera, Elvira Gallozzi, Paolo Lupo, Ercole Marsella, Silvio Mequio, Paolo Orofiamma, Maria Teresa Rosati Di Litta, Adelina Rossi, Luca Ventura.

La lista “Per Casalvieri” sostiene la candidatura a sindaco di Pasquale Iacobelli con: Simona Capaldi, Davide Cicchini, Fausto Antonio Colella, Benedetta D’Agostini, Nicandro Mantova, Isabella Mollicone, Natalino Paolini, Nicoló Salvatore

Le Ali per Casalvieri sostiene la candidatura a sindaco di Giuseppe Benedetti. In lista: Antonio Maurizio Colella, Mariacriatina D’Alessandro, Miranda Di Rezze, Siria Mezzone, Maurizio Morelli, Carmine Pisano, Erika Palombo, Maria Grazia Petrilli, Erica Puzzuoli.

Castelliri

Fabio Abballe tenta il bis con la lista “Progetto Castelliri 3.0”. Candidati in suo sostegno: Alghiero Pallagrosi, Massimiliano Quadrini, Vincenzo Pessia, Sara Polsinelli, Enzo Campoli, Lorenza Iafrate, Claudio Fiorini, Vincenzo Fantauzzi, Antonio Perna, Lorenza Di Rezza, Sabrina De Ciantis, Andrea De Ciantis.

Antonio Carugno corre per la fascia tricolore con la lista “Civitas Castelliri” che candida: Annalisa De Gasperis, Filippo Carbone, Giuseppe Gabriele, Barbara Iori, Giancarlo Lorini, Marino Mancini, Francesca Urbano, Claudio Rapone, Tony D’Arpino, Barbara Di Ruscio, Pasquale Abballe, Gabriele Velocci.

Il terzo candidato a sindaco è Marco Belli dirigente di Fare Verde che è sostenuto dalla lista “Castelliri Liberi e Forti” che schiera: Danilo De Gasperis, Luigi Giona, Lucio Ottaviani, Flavia Graziella D’Emilio, Simone Paolucci, Mattia Cocco, Mariano Mario Alteri, Daniele Baldi, Ana Maria Petraru, Maria Ciacciarelli, Domenico P. Cristini.

Ceprano

L’attuale vicesindaco Vincenzo Cacciarella schiera 12 candidati con la sua lista “Ceprano Futura”, sono: Sandro Ceccacci, Anna Letizia Celani, Maria Rita Cinque, Alberto Cresci, Valentina Di Folco, Arduino Fortuna, Marco Galli, Giada Leone, Greta Mazzettino, Siria Pescarella, Ivan Sansonetti, Clemente Zompanti.

Lo sfidante Marco Colucci sostenuto dalla lista “Per Ceprano Colucci Sindaco” ha nella sua lista: Emanuele Antonelli, Alberto Cefaloni, Marco Contini, Egidio Corsini, Cristina Cortina, Carmine Cosma, Giovanni D’Orazio, Chiara Di Torrice, Marco Francesconi, Gabriele Mantua, Sabrina Peschisolido, Laura Polisena.

L’avvocato Carla Corsetti corre con la lista “Vivere Ceprano Corsetti Sindaca”. Al suo fianco 12 candidati: Tiziana Bottone, Maria Assunta Bruno, Nausica Carlini, Serena Caruso, Eliano Fiorelli, Dimitris Georgopoulos, Karolina Kahla Ewelina, Antonio La Pera, Fabrizio Lombardi, Alessandro Marcoccia, Klizia Molon, Ivan Visentin.

Per l’ingegnere Elisa Guerriero depositata la lista “Alternativa Comune con Elisa Guerriero”. I dodici candidati in suo sostegno sono: Floriano Bertoni, Milena Ceccarelli, Maurizio Cocuzzoli, Danilo De Lellis, Federica Fiorelli, Paolo Francescucci, Paola Lombardi, Annarita Marchesiello, Massimo Patriarca, Fabiana Piccirilli, Gabriele Ramieri, Martina Rossi.

Colfelice

“Insieme per Colfelice” è la lista a sostegno di Antonio Lancia sindaco. Dieci i candidati: Tommaso Ciamberlano, Amina Costanzini, Giulia De Santis, Giovanni Sandro Fraioli, Tiberio Fraioli, Massimo Genovesi, Diego Lancia, Eleonora Serrecchia, Gaetano Tudino, Antonio Quattrociocchi.

“Colfelice Bene Comune” con otto candidati sostiene la candidatura a sindaco di Maurizio Lombardi Leonardi. Schierati: Oscar D’Agostino, Paolo Giua, Giuseppina Turchi, Amelia Manna, Lorusso Lorenzo, Maria Tolone, Angelo Rossetti, Vincenzo Cerceo.

Gabriella Protano corre con la lista “Continuità e Futuro” che schiera: Paolo Capuano, Pietro Carbone, Gino D’Ambrosio, Rocco Fiorelli, Donato Marsella detto Deni, Ivano Nardozzi, Antonio Protano, Annalisa Riccardi, Serena Ricci, Desirè Stracqualursi.

Coreno Ausonio

Simone Costanzo tenta il bis con la lista “Coreno Bene Comune”. Candidati: Antonio Aceto, Immacolata Biagiotti, Filippo Costanzo, Luigi Costanzo, Antonio Lavalle, Cristina Germanelli, Giuseppe Di Vito, Raffaele Di Bello, Concettina Paliotta, Angelo Urgera.

“Paese Nuovo” per Marcello Stavole sindaco schiera: Antonio Adriano, Rosamaria Di Siena, Michele Coletti, Michele Lavalle, Mariano Corte, Giuseppe Coreno, Gianfranco Onairda, Silvia Di Bello, Giuseppe Ruggiero, Domenico Di Bello.

Falvaterra

Il sindaco uscente Francesco Piccirilli tenta il mandato “ter” con la lista “Insieme per Falvaterra” che schiera: Elisa Ceccarelli, Gianluca Cedrone, Vincenzo Cibelli, Andrea De Angelis, Leo Giovanna Iovini, Andrea Luciani, Fabrizio Piccirilli.

“Lista Civica Falvaterra” sostiene Augusto Carè attuale vicesindaco con i candidati: Lorenzo Andreozzi, Andrea Renzi, Alessandra Capozzella, Massimo Farina, Mirella Frasca, Paola Magnoni, Alessia Minotti.

Per Antonio Pelagalli sindaco dieci candidati nella lista “Cittadini, culture e colture d’Italia”: Carmen Ottaviani, Anthea Mirabello, Martina Terrezza, Marco Mirante, Armando Cardillo, Giovanni Federici, Mario Dragone, Donato Piacente, Tommaso Papa, Mauro Gerardi.

“Falvaterra Progetto Futuro”, a sostegno del candidato sindaco Diego Sardellitti schiera: Fabio Greco, Marco Villani, Pierpaolo Gradogna, Angelo Antobenedetto, Fabio Fiorillo, Rosario Verde e Venusia Fusco.

Francesco Sorgente è sostenuto da “Progetto Popolare”, nella sua lista: Francesco Borrelli, Luigini De Lellis, Gaetano Dolce, Emanuela Parisi, Luciano Giammarinaro, Alessandro Pirozzi, Gianluca Neri, Michela Ciovotta, Teodoro Scardamaglio e Erasmo Sapio.

Per Bruno Casale sindaco c’è la lista “Progetto Italia” con: Luigi Miale, Salvatore, De Foglio, Aldo Testa, Annalisa Nuvoloni, Giuseppe Profili, Francesco Di Lillo, Sergio Mucelli, Franco Di Vittorio, Corrado Sabatini, Raffaele Rinaldi Sabatini.

Fontechiari

Il sindaco Pierino Liberato Serafini corre da solo, deve battere solo il quorum per mantenere la fascia di primo cittadino. Per la lista “Fontechiari in Movimento” a sostegno del medico ci sono: Domenico A. Di Carlo, Laura Di Carlo, Marta Di Cocco, Domenica Gizzi, Andrey R. Iafrate, Enrico Pagliari, Mario Rea, Vincenzo Ricci e Cedric Surace.

Gallinaro

Il sindaco uscente Mario Piselli tenta il terzo mandato consecutivo con la lista “Insieme per Gallinaro”. In suo sostegno: Cristiano Bella, Fabio Bove, Fabrizio F. Cusumano, Sara Franciosa, Antonio Pallisco, Valerio Alfredo Picchietti, Lucio Antonio Piselli, Aleandro Luigi Valente, Alessandro Volante.

Per Luigi Vacana sindaco depositata la lista “Gallinaro in Comune” che schiera: Cinzia Acchione, Lorenza Apruzzese, Claudia Bevilacqua, Matteo Corsi, Davide D’Annunzio, Carla Di Luca, Jean Luc Pain, Vanessa Salvucci, Michele Tullio, Gianfranco Volante.

“Una nuova Gallinaro” è la lista a sostegno del candidato sindaco Massimo Imperiali. Corrono: Simone Esposito, Roberto Fioretti, Gianluca Marcantuoni, Tommaso De Cupis, Donata Andreiucci, Valentina Nardelli, Alessandra Monno, Maria Adele Matassa.

Giuliano di Roma

Adriano Lampazzi corre da solo per il terzo mandato con la lista “Giuliano Viva”. I candidati sono: Gianfranco Bruni, Josephine Carinci, Patrizia De Silvestri, Silvia Gabrielli, Antonio Lampazzi, Maria Massari, Luigi Mastrogiacomo, Stefano Rossi, Agnese Salomone, Enrico Venditti.

Isola del Liri

Corsa a tre nella città delle cascate. Il sindaco uscente Massimiliano Quadrini guida la lista “Per Isola del Liri”. Sedici i candidati al suo fianco: Anna Faticoni, Bartolomeo Sardellitti, Camilla Di Cocco, Cristina Vona, Elio Rotondi, Vincenzo D’Orazio, Gabriella Gemmiti, Gianluca Venditti, Giorgio Trombetta, Jose Stefano D’Amore, Massimo Loffreda, Norberto Scala, Raffaella Santonico, Sonia Merini, Stefano Vitale, Francesco Romano.

Sedici candidati anche per “Isola del Liri Futura” che sostiene la corsa alla fascia tricolore di Antonella Di Pucchio. Con la consigliera provinciale del Pd corrono: Mario Cocco, Maria Francesca Fiorini, Federica Forte, Cristiano Gabriele, Angela Mancini, Enzo Mancini, Loreto Messineo, Francesco Palmigiani, Rosella Pozzuoli, Laura Romano, Pierluigi Romano, Bruna Rotondi, Gianni Scala, Renato Tersigni, Mauro Tomaselli, Tommaso Villa.

“Insieme per Isola del Liri” è la lista a sostegno di M. Debora Bovenga. Con lei: Massimo Zaccardelli, Angelo Caringi, Francesco Cellupica, Immacolata Ciaramella, Annalisa Continenza, Luca Fiorletta, Nicholas Gabriele, Annarita Iafrate, Angela Izzizari, Roberta Mainella, Sara Mancini, Paolo Oriotti, Daniela Peticca, Luigi Puzzuoli, Giorgio Quadrini e Marco Viscogliosi.

Morolo

Per il primo cittadino uscente Gino Molinari c’è la lista “Verso Nuovi Orizzonti” con i candidati: Emilio Battisti, Gino Botticelli, Claudia Crescenzi, Claudia Deodati, Simone Evangelisti, Giulia Farina, Filippo Magale, Fabrizio Marrocco, Valeria Musa, Daniele Pietropaoli, Micaela Pistolesi, Clarissa Silvestri.

“Z9 #Morolo” è la lista guidata dal candidato Stefano Pietropaoli. Schierati: Stefano Di Pietro, Luigi Cristian Aramini, Angelo Paris, Chiara Varone, Chivu Alex, Bellardini Tullio, Petriglia Tiziana, Daniele Mancini, Petriglia Luigi, Pietropaoli Chiara, Cellini Matteo e Pierluigi Cuomo.

Enzo Moriconi corre con “Morolo Futura” e schiera: Anna Maria Cirilli, Massimiliano Lombardo, Emanuele Mancini, Federica Mancini, Alfredo Martini, Giuseppe Marzaroli, Simona Mihaela Movila, Antonio Paris, MArco Pistolesi, Quattrini Giuseppe, Paolo Schiavi e Tennenini Mara.

“Morolo che vorrei” per Ivano Compagnone sindaco vede in lista: Donatella Alteri, Simonetta Mancini, Elisa Marocco, Eleonora Masilli, Gilda Paluzzi, Elisa Pennacchia, Mirko Antonelli, Federico De Castro, Daniele Nello Granieri, Pierluigi Pietropaoli, Diego Pistolesi e Stefano Trevisan.

Paliano

Per l’uscente Domenico Alfieri la lista “Per Paliano Alfieri Sindaco”: Ugo Maria Stefano Germanò, Simone Marucci, Vanorio Calamari, Serena Montesanti, Gianfranco Graziani, Francesca Calamari, Veronica Fratocchi, Giancarlo Romani, Danila Gabrielli, Tommaso Cenciarelli, Franco Romolo, Marco Neccia.

Per Valentina Adiutori presentata la lista “Paliano Vera” che vede candidati: Michela Dell’Omo, Stefano Del Signore, Gianluca Ferrari, Barbara Gabrielli, Alessia Marucci, Fabrizio Pofi, Stefania Potenziani, Andrea Principato, Francesco Proietti, Riccardo Rosina, Sandro Santangeli, Luca Vigni.

“Lista Civica Insieme” sostiene Eleonora Campoli con: Maurizio Sturvi, Nevia Borgia, Paola Imperioli, Linda Proietti, Gianluca Martini, Silvia Floriani, Francesco Corrirossi, Emanuela Moroni, Giorgio Trossi, Edegardo Massimi, Giulia Adriani, Antonio Angelo Romani.

Pescosolido

Il sindaco uscente Donato Bellisario ha schierato la lista “Uniti per Pescosolido”. A sostenerlo per la rielezione: Terenzio Ascione, Silvia Baldesarra, Domenico Cicciolini, Valeria Guglietti, Rossella Lucci, Luca Marchione, Enrico Neri, Diego Pallagrosi, Pasquale Prospero e Stefano Sarrecchia.

Lo sfidante Cristian Sarrecchia è sostenuto dalla lista “Siamo Pescosolido” che vede candidati: Donato Pagliaroli, Alessandro Sarrecchia, Luigi Lucci, Giuseppe De Gasperis, Martina Lucchetti, Salvatore Scenna, Valentino Simone, Armando Sarrecchia, Maurizio De Gasperis e Elisa Di Rienzo.

“Rinnoviamo Pescosolido” cerca di far eleggere sindaco Loreto Alati che schiera: Francesco Caroselli, Francesco Ciccolini, Nilde Gabriella D’Ambrosio, Emidio Del Proposto, Giuliano Dragone, Daniele Sarra, Stefano Sarrecchia, Gina Simeoni, Carlo Sperduti e Alterico Tersigni.

Piglio

Mario Felli, sindaco da due consiliature, prova il tris e schiera la lista “Con Piglio”. I candidati in campo sono: Claudio Alessandri, Carlo Appetecchia, Lucia Ceccaroni, Mauro Federici, Domenico Franceschetti, Marco Mapponi, Marco Mazzucchi, Nicoletta Meloni, Alessio Noro Rossi, Andrea Pignalberi, Ilenia Ricci e Carlo Turco.

“Viviamo Piglio” sostiene la candidatura a sindaco di Roberto Neccia e vede in lista: Domenico Ambrosetti, Mirjam Cuneo, Laura Franceschetti, Stefano Mengoli, Fabrizio Rossi, Alessandro Scarfagna (Mazzanera), Tommaso Cittadini, Fabiola Ercoli, Luca Enrico, Martina Pirosini, Emiliano Salvi, Alessandro Scarfagna (Gentilino).

Per Marco Camusi Sindaco depositata la “Lista Civica Oltre” con: Pasquale Afilani, Claudia Ambrosetti, Samuele Celletti, Daniele Ercoli, Riccardo Flamesca, Elisabetta Fantini, Luca Ceccaroni, Raffaello Ceccaroni, Filippo Pacetti, Cristian Scarfagna, Antonella Sugamele, Marco Troia.

Posta Fibreno

Adamo Pantano, sindaco uscente, cerca la conferma con la lista “Posta Fibreno in Comune” e schiera: Giustina De Benedictis, Alessandra Farina, Paolo Farina, Antonio Ferri, Lucio Ferri, Antonio Fiorini, Manuel Lecce, Vincenzo Lecce ed Augusto Mele.

A dargli battaglia Sante Mele già sindaco fino al 2014 che ha depositato la lista “Belvedere Postese” che vede candidati: Antonio Lecce, Angela Farina, Federico Faticoni, Mario Gismondi, Teresa Longo, Mario Palladinelli, Teresa Vittoria Petitta, Fabio Ciro Preziosi e Martina Raponi.

Rocca D’Arce

Rocco Pantanella è sostenuto nella corsa alla fascia tricolore dalla lista “La Rocca, ieri, oggi e domani” che vede candidati: Arduino Arcese, Rita Colafrancesco, Stefano Della Volpe, Gianni Di Folco, PAtrizio Di Folco, Antonio Fraioli, Bernardo Lancia, Lucio Lancia, Bernardo Simone, Ilenia Testa.

Con “Roccadarce Progetto Comune” a sostegno di Antonello Quaglieri scendono in campo: Bernardino Capuano, Antonio Conti, Catiuscia D’Arpino, Samuele Fraioli, Donato Vincenzo Gemma, Mario Lancia, Annamaria Mollicone, Stefano Ripari, Tommaso Tanzi.

“Rizzo Sindaco l’Alternativa” per Antonio Rizzi sindaco schiera: Livio Durante, Sonia Venditti, Nazzareno Costantini, Samanta Ceragli, Gianmarco Pirazzi, Maria Antonietta Zolli, Biagio Allegretti, Miranda Novelli, Giacinto Pignalberi, Erika Evangelisti.

San Donato Val di Comino

Nessuno sfidante per l’uscente Ernico Pittiglio, sarà ancora lui il sindaco di San Donato. Gli basterà ottenere il quorum. In campo con la lista “Vanga e Stella”: Lorenzo Cedrone, Antonio Leone, Pasqualino Leone, Rita Mazzola, Teresa Mazzola, Francesca Perrella, Monica Piselli, Orfeo Piselli, Antonio Salvucci, Rita Tramontozzi.

San Giorgio a Liri

Francesco Lavalle ci riprova e tenta di mantenere la poltrona di sindaco con la lista “Amo San Giorgio” che schiera: Davide Antonio Della Rosa, Francescantonio Della Rosa, Annamaria Di Nardo, Maria Fargnoli, Carlo Lo Giudice, Achille Antonio Longo, Luigi Ernesto Marsella, Gioia Mattei, Achille Magliorelli, Giovanni Nardone, Rosalia Santoro, Rocco Simonelli.

Modesto Della Rosa, sindaco per dieci anni, sfida Lavalle con la lista “Uniti per San Giorgio” che schiera: Gianluca Di Spirito, Elvira Corsetti, Maria Lucciola, Roberto Macera, Fabio Lucciola, Luigi Di Cicco, Ilenia Nardone, Francesco Nardone, Gianluca Macera, Enrico De Simone, Gabriella Cesareo, William Alabiso.

San Vittore del Lazio

In campo per la rielezione dell’uscente Nadia Bucci la lista “Uniti per San Vittore” con: Ornella Bucci, Roberto Bucci, Livio Casoni, Carlo Coppola, Amilcare D’Orsi, Adriana Figliolini, Maria Elena Giangrande, Antinoro Lanni, Gianfranco Minchella, Lucrezia Risi.

“Per San Vittore” è la lista a sostegno di Eugenio Iannetta sindaco che schiera: Anna Aceti, Roberto Cassone, Roberta Evangelista, Francesco Furner, Francesco Paolo Giangrande, Mauro Giangrande, Gianluca Marsella, Alessio Sforza, Michele Simeone e Michele Vittorelli.

Sant’Ambrogio sul Garigliano

“Patto per Sant’Ambrogio” è la lista che sostiene l’uscente Sergio Messore che punta alla rielezione candidando: Francesco Capraro, Antonietta Di Ciaccia, Luca Di Meo, Ilaria Lischetti, Gennaro Martone, Anna Maria Matano, Giovanni Petreccia, Antonella Tudino, Biagio Tudino, Giuliano Tudino.

Lo sfidante Bernardino Delli Colli, con la lista “Contropiede” schiera: Federica De Rosa, Stefano Marsella, Giuseppe Marco Marsella, Luca Di Fante, Pasquale Mazzarella, Luisa Citrimiti, Cecilia Delli Colli.

Con la lista “Moveo” per Antonio Capraro sindaco si candidano: Colomba Costabile, Carmine Capraro, Marino Pesechino, Marco De Arcangelis, Giuseppe Palombo, Vincenzo Zarrelli, Mario Tersigni.

Sant’Andrea del Garigliano

Giovanni Rossi, da decenni sulla scena politica, già sindaco fino al 2019, guida la lista “Insieme per Sant’Andrea”. Con lui scendono in campo: Antonio Valente, Angelo Di Cicco, Crescenzo Rossi, Alberto Pontiero, Filomena Rossi, Angela Scittarelli, Ilaria Fargnoli, Antonio De Siena detto Tonino, Valter Saporito.

“Progetto Futuro” è la lista che punta all’elezione di Pietro Reale. A sostenere l’aspirante sindaco: Maria Antonietta D’Arpino, Maria Stefania Broccoli, Federico Pontiero, Gino De Simone, Antonio Galasso detto Tonino, Roberto Reale, Giovanni D’Alessandro, Eugenio Migliaccio, Luigi D’Alessandro, Domenico Mignacca.

Sant’Apollinare

Il prossimo sindaco sarà una donna. Per Monica Del Greco in campo la lista “Sant’Apollinare nel Cuore” che schiera: Paolo Arciero, Francesco Broccoli, Giulia Broccoli, Achille Capecce detto Sandro, Giancarlo Carnevale, Anna Mariani, Michele Mignacca, Dante Rossi, Andrea Valente, Pierluigi Valente.

“Cambiamo Sant’Apollinare” corre per l’elezione a sindaco di Ines Abu Samra che schiera: Vladimir Abbruzzese, Raffaele Broccoli, Emiliana Pacitto, Stefania Rossi, Anna Serrecchia, Pietro Pacitto, Sandro Costantino, Desirè Persichino, Eugenio Corso, Francesco Neri.

Sant’Elia Fiumerapido

L’uscente Roberto Angelosanto punta al bis con la lista “Sant’Elia nel cuore”. Al suo fianco: Fabiana Bagnasco, Silvana Clemente, Antonio D’Agostino, Vincenzo Di Tullio, Francesco Facchini, Federico Gargano, Alessandra Gargano, Rocco Merucci, Giulia Pallucci, Stefano Serra, Antonella Serra e Claudia Sofia.

“Orgoglio Santeliano” è la lista per Michele Lanni sindaco. In corsa: Eleonora Bertolino, Antonio Di Cicco, Fabrizio Ermen, Massimiliano Fionda, Alessio Fragnoli, Mauro Iannetta, Melissa Pinna, Marcello Salvatore, Antonella Spigola, Giancarlo Vacca, Mariagrazia Vallone e Vincenza Vendittelli.

Fabio Violi è sostenuto nella sua corsa alla fascia tricolore dalla lista “Per un paese migliore”. A sostenerlo: Simone Caringi, Annalisa Fionda, Samuele Fiorella, Nicola Gargano, Maddalena Lombardi, Monia Miele, Danilo Pacitto, Alessandro Palombo, Cinzia Rizza, Roberto Rotondo, Marino Tedesco e Diego Violo.

Santopadre

“Tutti insieme per Santopadre” è la lista per Giampiero Forte sindaco. Già alla guida del piccolo Comune, Forte candida: Roberto Argo, Gianfranco D’Aguanno, Franco Dei Cicchi, Paride Di Ruzza, Lorenzo Di Sotto, Antonio Greco, Adriano Scappaticci, Assunta Scappaticci, Giulio Scappaticci e Lucia Scappaticci.

A sostenere lo sfidante Antonio Di Sotto, vicesindaco per 15 anni, la lista “Per Santopadre” che schiera: Cinzia Cappello, Iginio Corda, Fabrizio Giorgi, Maurizio Giovannone, Gianluca Iannucci, Rocco Marcucci, Daniele Pelagalli, Fabio Ricci, Enzo Scappaticci e Lorenzo Scappaticci.

Settefrati

Riccardo Frattaroli, attuale sindaco, va verso il terzo mandato e corre da solo con la lista “Azione Amministrativa”. Al suo fianco: Manola Boccarossa, Graziella Lafi, Annamaria Malizia, Vincenzo Marchelletta, Gabriele Martelli, Stefania Minchella, Pasquale De Rubeis, Dea Di Pucchio, Loreta Iannetta, Donata Palladino.

Strangolagalli

Una poltrona per due. “Per Rinascere” è la lista a sostegno del candidato sindaco Roberto De Vellis. Con lui corrono alle amministrative: Dino belli, Ugo Biordi, Beatrice Bottoni, Giorgia De Vellis, Enrico Maria Milani, Patrizio Perciballi, Gabriele Persichilli, Valentino Sementilli, Alessio Valeri e Daniele Vincenzi.

Mauro Celli, pediatra, ci prova con la lista “Insieme per Strangolagalli” e candida: Anna Belli, Francesca Fioretti, Virginia Kofler, Giorgia Lisi, Roberta Lisi, Matteo Luciani, Elisa Magnante, Roberto Maini, Mario Reali, Davide Valeri.

Vallemaio

“Vallemaio nel Cuore” sostiene la candidatura di Fernando Tommaso De Magistris che candida: Adele Caterina Caricchio, Enzo Felice Vincenzo D’Alessandro, Michelino D’Alessandro, Aurora De Bellis, Gianni De Magistris, Benedetto Di Mambro Canneto, Piergiorgio Di Mambro, Giuliano Paolucci, Anna Viola, Maria Teresa Zinicola.

“Il Mio Paese” è la lista per Giuseppe Pompeo Messore sindaco. In campo: Mario Giuseppe Di Giorgio, Rocco Di Mambro, Matteo Fargnoli, Emiliana De Bellis, Fabio Merucci, Roberto Faiola, Givan Demedi, Laetitia Messore, Andrea Arciero.

Giuseppe Magnapera è in corsa per la fascia tricolore con la lista “Cittadini delle culture e colture d’Italia”. Al suo fianco: Anthea Mirabello, Martina Terrezza, Enrico Recchia, Tommaso Papa, Armando Cardillo, Giovanni Federici e Donato Piacente.

Candidato a sorpresa Cristian Vendittelli con la lista “Progetto Popolare”. *In aggiornamento

Vallerotonda

Unico candidato, Giovanni Di Meo. Senza dubbio sarà lui il prossimo sindaco. Con la lista “Trasparenza e partecipazione per il bene comune” che vede in campo: Marco Capaldo, Raffaele Corso, Fabrizio Di Meo, Massimo Di Meo, Daiana Gallone, Antonio Moise’, Renato Giuseppe Napolitano, Martina Salvatore, Natalino Tommaso, Sandro Vacca.

Vico nel Lazio

L’uscente Claudio Guerriero che cerca il quarto mandato mette in campo la lista “Uniti per Vico” e schiera: Piero Costantini, Lea Paniccia, Dario Graziani, Amedeo Pacifici, Elena Arilli, Mattia Vapore, Marco Ceci, Gabriele Verdecchia, Antonio Fanti.

Stefano Pelloni prova a sfidarlo con la lista “Obiettivo Vico” che vede candidati: Umberto Pallone, Stefano Rondinara, Simona Moriconi, Marco Paniccia, Paolo Antonucci, Domenico Bragalone, Maria Teresa Fanti, Alessandro Tosti, Giulia Pica, Ilenia Sabellico. .

“Alternativa per Vico” sostiene il candidato sindaco Davide Giacomini. Candidati in lista: Andrea Terpino, Laura Arcese, Ivan Di Lelio, Pietro Desideri, Paolo Di Lelio, Michele Di Vico, Andrea Costantini, Maria Paola Liberatori, Umberto Pica e Gianni Potenziani.

Villa Santo Stefano

“Noi per Villa – Petrilli Sindaco” è la lista depositata per la corsa alla fascia tricolore di Paolo Petrilli. Il docente schiera: Luca Bonomo, Luigi Bonomo, Vincenzo Bonomo, Catia Cipolla, Tania Cipolla, Emanuele Iacovacci, Ludovica Iorio, Alfio Massaroni, Danilo Politi, Alessandro Sebastiani.

Massimo Zavaglia corre con la lista “Ricostruiamo Villa – Zavaglia sindaco”. Al suo fianco: Emanuela Cipolla, Davide Colagiovanni, Alessandra Cristini, Fabio Iacovacci, Francesco Iorio, David Liburdi, Sergio Massaroni, Mario Palladino, Giuseppe Rossi e Roberto Vetrari.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Comune di Frosinone, la prova del rendiconto 2023 ed il riassetto di giunta che verrà – L’ANALISI

Frosinone: dopo il voto compatto della maggioranza al bilancio previsionale, il sindaco si attende la stessa prova sul consuntivo del 2023

“Lazio inclusivo”, dalla Regione 100 euro per promuovere lo sport tra le persone con disabilità intellettiva

Sostegno al programma di promozione sportiva e di competizioni atletiche realizzato da Special Olympics Italia sul territorio regionale

Ausonia – “Le Ali per Volare” con Benedetto Cardillo Sindaco, il comizio a Selvacava

I cittadini hanno accolto con interesse il comizio partecipando attivamente all’incontro con i candidati della lista

Cinema e Audiovisivo, approvato il Piano triennale. Rocca: “Settore ancor più strategico”

Il Piano 2024/2027 definisce le priorità, gli obiettivi e gli strumenti regionali a disposizione del settore cinematografico e audiovisivo

Legge 194 sull’aborto, Battisti all’attacco: “Nel Lazio altro passo indietro sui diritti delle donne”

La consigliera Pd: “Il voto contrario delle destre in consiglio regionale alla nostra mozione è l’emblema di una cultura politica medievale"

Adeguamento sismico dei luoghi di culto, 12 milioni dal Mic. La soddisfazione di Ruspandini

"In questi mesi abbiamo lavorato molto soprattutto con la segreteria del ministro e questo risultato mi riempie di soddisfazione"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -