Emergenza suicidi in Ciociaria, il segretario Pd Tallini sollecita un tavolo di confronto

Marco Tallini, Segretario circolo PD Frosinone, interviene sull'emergenza suicidi in provincia di Frosinone: nove morti in 40 giorni

“Assistiamo ancora una volta alla triste conta delle estreme conseguenze portate dalle varie sfumature del disagio giovanile, lo stesso che negli ultimi anni ha purtroppo accomunato in una fine tragica molte ragazze e ragazzi della nostra terra: Si potrà facilmente pensare che la singolarità delle situazioni, la fatalità degli accadimenti trascende ogni meccanismo di protezione, è però opportuno notare che la rilevanza statistica dell’incidenza di questi particolari eventi ci dice che forse non si tratta di un’insieme di tragiche fatalità”. – Così in una nota Marco Tallini, Segretario circolo PD Frosinone, interviene sull’emergenza suicidi in provincia di Frosinone. Nove morti in 40 giorni, sei delle vittime erano ragazzi giovanissimi, tra i 16 ed i 34 anni. Nella giornata di lunedì, dopo l’ennesimo suicidio, ai nostri microfoni era intervenuta anche la consigliera regionale Dem, Sara Battisti. LEGGI QUI

“A noi tuttə sta il compito di ricostruire un tessuto sociale degno di chiamarsi comunità, anche se viviamo in un territorio dalle problematiche molteplici e complesse, per di più in tempi che sembrano consegnarci poco altro che incertezze individuali e collettive. – Prosegue Tallini – Dobbiamo fare lo sforzo, e assieme a noi le amministrazioni, di guardare con attenzione alle persone, ai loro bisogni, alle politiche sociali e giovanili, alla salute mentale e agli strumenti concreti con cui prendercene cura, specialmente in relazione alle situazioni di disagio giovanile. È necessario smetterla di negare o sottostimare, in Italia ed in provincia di Frosinone, una dinamica rovinosamente endemica, meritoria di una risposta e di strumenti altrettanto penetranti.

Sarebbe utile studiare iniziative concrete nell’ottica della prevenzione, iniziative a cui tutte le Istituzioni tra cui il Comune di Frosinone sarebbero chiamate a dare vita. Sollecitiamo in tal senso un tavolo di confronto tra amministrazione, professionisti ed Enti di competenza per dare anche a Frosinone il segno di un reale passo in avanti, possibilmente in controtendenza rispetto ai tagli che la Giunta Rocca ha operato al segmento della salute mentale, ma anche rispetto alla scarsa attenzione verso questi temi dimostrata delle maggioranze che negli ultimi anni hanno governato il capoluogo: potrebbe essere questa l’utile occasione per un doveroso passo indietro rispetto a scelte sbagliate. Perché la salute mentale, il disagio sociale e giovanile, devono rappresentare una priorità per tuttə.” – Conclude il Segretario circolo PD Frosinone.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incendi dolosi, fine settimana devastante in Ciociaria: la Fontana deposita un’interrogazione

L'on. Ilaria Fontana ha depositato un'interrogazione al Min. Dell'interno, al Min. Della Protezione civile e alla Presidenza dei Ministri

Frosinone – Mobilità sostenibile e BRT, il consiglio comunale convocato in adunanza aperta

Il consiglio, sul tema citato, è stato quindi convocato per mercoledì 31 luglio alle 10.30 nell’aula consiliare

Atto aziendale Asl, esplode il caso. Campoli grida allo scandalo: “Copiato dalla Regione Campania”

Il sindaco di Fumone attacca: “In più punti, a partire da pagina 83 ultimo rigo, si fa riferimento alla Campania. Non vi vergognate?”

Anagni – Approvazione atto aziendale Asl, Santovincenzo: “Il sindaco riferisca ai cittadini”

Il consigliere afferma: “Deve riferire come si è espresso nei confronti dell'atto aziendale Asl. E deve spiegare cosa intende fare”

Torture e violenze sui pazienti del Cem, la Savo chiede un confronto comune per studiare misure preventive

“Sono disponibile a convocare una seduta della Commissione Sanità, che presiedo, per affrontare il fenomeno in tutti i suoi aspetti”

Frosinone – Mastrangeli incontra il presidente del Consiglio dei giovani: spunti e proposte

Il Sindaco ha incontrato il presidente Lorenzo Federico: un colloquio cordiale e proficuo nel quale sono state condivise tante idee
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -