Ernesto Colapietro, domani i funerali dell’uomo vittima del tragico incidente sulla Frosinone-Mare

Lo schianto nella serata di lunedì sulla Frosinone-Mare. Tre persone ferite, tra queste il nipote della vittima

Ceccano – Domani, giovedì 11 luglio, sarà il giorno dell’addio ad Ernesto Colapietro. I funerali saranno officiati alle ore 11.00, nella Chiesa di San Pietro Apostolo. L’uomo, 84 anni, viaggiava a bordo di una Smart For Two sulla SS 699, comunemente chiamata “Frosinone-Mare”, in territorio di Terracina. Erano da poco passate le 20.00 di lunedì quando, per cause al vaglio della Polizia Stradale, l’auto fuori controllo si è scontrata con una Dacia Duster, condotta da un maresciallo dei Carabinieri Forestali in servizio ad Anagni, ed una Mercedes Classe B sulla quale viaggiava un ispettore di Polizia. 

Un impatto devastante. Ernesto Colapietro, sbalzato dall’abitacolo del veicolo ridotto ad un ammasso di lamiere, è morto praticamente sul colpo. Inutili i tentativi dei sanitari di salvarlo. Elitrasportato in eliambulanza al San Camillo di Roma in codice rosso il nipote, 30 anni, che, stando a quanto emerso, era alla guida. Il giovane sarebbe fuori pericolo. Il maresciallo e l’ispettore sono stati invece portati al “Fiorini” di Terracina, nessuno dei due ha riportato gravi ferite.

Un’immagine dell’incidente mortale

La Frosinone-Mare è rimasta ore chiusa al traffico per consentire i rilievi degli agenti della Stradale di Terracina utili a ricostruire la dinamica della tragedia e ad accertare eventuali responsabilità. Sotto choc la comunità di Ceccano da quando si è diffusa la notizia della morte di Ernesto Colapietro. In tanti si uniranno al dolore della famiglia per l’ultimo saluto.

 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Famiglie senza acqua da giorni, esplode la rabbia per il grave disservizio: la denuncia

A denunciare la situazione Fare Verde Castelliri. Un problema grave, anche alla luce del caldo torrido degli ultimi giorni

Regione – Incidente tra due moto: nel terribile scontro muoiono un uomo e due adolescenti

L'impatto sulla Cori-Giulianello non ha lasciato spazio al motociclista di Sezze e ai due minori coinvolti. Ancora da chiarire la dinamica

Internet down, disagi per cittadini ed attività: “Tagliati fuori dal mondo”

Isola del Liri - Da oltre un'ora la rete internet non funziona, connessione assente sia per le wi-fi che per i cellulari

Strade sicure, al via i lavori su due importanti arterie provinciali

Cantieri operativi da oggi sulla SP 15 ‘Castro-Pofi-Casilina’ e sulla SP 161 ‘Madonna del Piano-Rave Grosse-Seminasale’

Concerto dei Coldplay, ciociari denunciano: “Truffati da un’agenzia di viaggi”

Pontecorvo - In tanti affermano che la titolare che avrebbe dovuto consegnare i ticket sia sparita. Fatti bonifici anche da oltre 500 euro

La dea bendata torna in Ciociaria, vinti 10mila euro al 10eLotto

La vincita è stata messa a segno a Frosinone. Un concorso comunque fortunato per tutto il Lazio quello dello scorso sabato 13 luglio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -