‘Frosinone è una città morente’, l’affondo di Bonelli

Lo ha affermato il co-portavoce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli nella sede elettorale di Domenico Marzi

Frosinone è una città morente: 10 anni di amministrazione di centrodestra hanno fatto venir meno qualsiasi tipo di prospettiva, di vocazione turistica e industriale. Una città che purtroppo ha un tasso di disoccupazione elevatissimo, in cui lo spopolamento avanza. Una tra le città più inquinate d’Italia. È chiaro che così non si può andare avanti e per questa ragione abbiamo deciso, come Europa Verde, di dare un contributo forte, sostenendo la lista ‘Piattaforma Civica Ecologista’, in appoggio al candidato Sindaco Domenico Marzi, amministratore che in più casi ha saputo dimostrare la sua estrema preparazione, la sua sobrietà e il suo rigore: esattamente quello di cui ha bisogno Frosinone”.

Lo ha affermato, venerdì 27 maggio, presso la sede del comitato elettorale per Domenico Marzi Sindaco di via Tommaso Landolfi, il co-portavoce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli, ravvisando “la necessità di una svolta amministrativa molto forte e determinata che solo Domenico Marzi può imprimere alla città”.

“In queste elezioni amministrative, – ha poi affermato Francesco Raffa, candidato ecologista di nella lista ‘Piattaforma Civica Ecologista’, – sosteniamo con convinzione l’avvocato Marzi, reduci da 10 anni di amministrazione di centrodestra che non hanno migliorato la qualità ambientale del Capoluogo, saldamente ancorato agli ultimi posti a livello nazionale sui principali indicatori ambientali. Da questo punto di vista, Europa Verde ha contribuito in maniera importante alla stesura del programma politico della coalizione con proposte concrete e fattive, quali la spinta sulle Comunità energetiche e l’introduzione della Tariffa puntuale sui rifiuti, vero incentivo a una raccolta differenziata efficiente ed efficace”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Autismo, il grido d’allarme delle famiglie. Maura: “Servizi troppo carenti”

Il consigliere provinciale di Fdi, candidato alla Regione Lazio, sollecita interventi per una problematica che coinvolge diverse persone

La Provincia di Frosinone ed il Pnrr, Pompeo: “Oltre trecento milioni già distribuiti”

Al convegno, moderato da Daniela Bianchi, ha partecipato anche il presidente vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori

Provinciali, sfida a tre: la partita si gioca sulle fasce

Al voto si andrà il 18 dicembre. Effettuata l'estrazione: in prima posizione Mastrangeli, seguito da Germani e poi Di Stefano

Elezioni Regionali, nel Lazio si vota il 12 febbraio

Daniele Leodori ha annunciato la data, con una nota indirizzata al Presidente del Consiglio Regionale Marco Vincenzi

La Reno de Medici non riapre, Quadrini al fianco dei lavoratori

Il Presidente del Gruppo Provinciale della Lega e Delegato alle Attività Produttive Anci Lazio interviene a sostegno dei dipendenti

Illuminazione, ordine pubblico e sicurezza. E non solo: convocata l’assise civica

Sora - Il consiglio è fissato in prima convocazione per lunedì prossimo dalle ore 9.00. Seconda convocazione il giorno successivo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -