‘Frosinone è una città morente’, l’affondo di Bonelli

Lo ha affermato il co-portavoce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli nella sede elettorale di Domenico Marzi

Frosinone è una città morente: 10 anni di amministrazione di centrodestra hanno fatto venir meno qualsiasi tipo di prospettiva, di vocazione turistica e industriale. Una città che purtroppo ha un tasso di disoccupazione elevatissimo, in cui lo spopolamento avanza. Una tra le città più inquinate d’Italia. È chiaro che così non si può andare avanti e per questa ragione abbiamo deciso, come Europa Verde, di dare un contributo forte, sostenendo la lista ‘Piattaforma Civica Ecologista’, in appoggio al candidato Sindaco Domenico Marzi, amministratore che in più casi ha saputo dimostrare la sua estrema preparazione, la sua sobrietà e il suo rigore: esattamente quello di cui ha bisogno Frosinone”.

Lo ha affermato, venerdì 27 maggio, presso la sede del comitato elettorale per Domenico Marzi Sindaco di via Tommaso Landolfi, il co-portavoce nazionale di Europa Verde Angelo Bonelli, ravvisando “la necessità di una svolta amministrativa molto forte e determinata che solo Domenico Marzi può imprimere alla città”.

“In queste elezioni amministrative, – ha poi affermato Francesco Raffa, candidato ecologista di nella lista ‘Piattaforma Civica Ecologista’, – sosteniamo con convinzione l’avvocato Marzi, reduci da 10 anni di amministrazione di centrodestra che non hanno migliorato la qualità ambientale del Capoluogo, saldamente ancorato agli ultimi posti a livello nazionale sui principali indicatori ambientali. Da questo punto di vista, Europa Verde ha contribuito in maniera importante alla stesura del programma politico della coalizione con proposte concrete e fattive, quali la spinta sulle Comunità energetiche e l’introduzione della Tariffa puntuale sui rifiuti, vero incentivo a una raccolta differenziata efficiente ed efficace”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Elezioni Comunali – Franco Moscone si ricandida a sindaco di Casalvieri

“Le motivazioni di questa scelta sono tante. In quest’ultima consiliatura, abbiamo messo in campo molte iniziative”, spiega Moscone

Carceri, Regimenti: “Puntare sul reinserimento sociale dei detenuti per abbattere la recidiva”

L'assessore regionale: "Diversi gli ambiti sui quali stiamo lavorando e sui quali ci confronteremo con il Garante per i diritti dei detenuti"

Consorzio industriale, il neo commissario Trequattrini subito al lavoro: il commento nel giorno della nomina

Questa mattina la nomina ufficiale. Finisce l’era De Angelis e per il Consorzio Industriale inizia una nuova fase: c’è tanto da lavorare

Hospice a domicilio, cure palliative e Pronto Soccorso: la Savo illustra l’accordo tra Asl e sindacati

Siglata dalle Organizzazioni sindacali della Medicina Generale della provincia un'intesa con la ASL: ecco cosa cambierà

Consorzio industriale, Trequattrini è commissario: Ruspandini porta a casa il risultato

L’annuncio arriva dall’onorevole di FdI prima ancora che dalla Regione Lazio. Una nomina fortemente voluta e sostenuta dallo stesso Ruspandini

Consorzio industriale del Lazio, Francesco De Angelis si è dimesso: ora si guarda a Trequattrini

Una decisione già presa nei mesi scorsi. Ora si dovrebbe procedere al commissariamento dell‘Ente ma ci sono dei nodi da sciogliere
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -