Il Lazio presenta il turismo del futuro: slow e sostenibile

La Regione Lazio partecipa alla fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibile “Fa’ la cosa giusta”

La Regione Lazio partecipa alla fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibile “Fa’ la cosa giusta”, in programma a Milano dal 29 aprile al 1° maggio, per presentare gli asset strategici del turismo lento e sostenibile dell’intero territorio regionale.

All’interno dello stand regionale, diverse Associazioni in rappresentanza delle cinque province presenteranno le numerose offerte del segmento turistico slow e outdoor in cui i cammini sono i grandi protagonisti, così da raccontare gli itinerari storici e tematici del Lazio, da percorrere a piedi o in bicicletta, che sono parte integrante della destinazione regionale e che risultano strategici per costruire esperienze di viaggio sui generis e di forte attrattività.

“Il Lazio è terra di cammini, parchi naturali e borghi, dove è possibile riscoprire il gusto della lentezza, vivere esperienze uniche e personalizzate, perdersi in scenari suggestivi. La nostra è una Regione che può diventare una destinazione capofila di un turismo green, consapevole e sostenibile, quel turismo che, coniugando bisogni dei viaggiatori e potenzialità dei luoghi, promuove un modello di sviluppo capace di creare opportunità di occupazione e generare economia a beneficio delle comunità che vivono il territorio.” – ha dichiarato Valentina Corrado, Assessore al Turismo, Enti Locali, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e Semplificazione Amministrativa della Regione Lazio.

L’Assessorato al Turismo ha inoltre promosso la realizzazione della conferenza “Turismo attivo ed esperienziale nel cuore verde del Lazio”, che si terrà domenica 1° maggio alle ore 14 presso la Piazza Viaggio Italiano. Un incontro organizzato per promuovere le numerose opportunità del territorio, presentare il sistema di accoglienza turistica con le sue strutture e illustrare le iniziative di valorizzazione portate avanti rispetto ad un turismo lento, sostenibile e immersivo, in grado di soddisfare le esigenze di giovani, adulti e famiglie per un’esperienza di viaggio completa.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Decreto Ristori Covid, fondi per la sanità privata e altri importanti stanziamenti per la Ciociaria

La presidente della VII Commissione regionale Sanità, Alessia Savo: "Lavoro di grande responsabilità della Giunta e del Consiglio"

Urbanistica, Ciacciarelli al Forum PA: “Lazio al passo con i tempi grazie alle nostre azioni”

"La costante collaborazione con il Consiglio della Regione Lazio ci ha permesso di intraprendere importanti azioni amministrative"

Saxa Gres, quadro “fumoso”: Angelilli e Schiboni chiedono un piano d’azione chiaro e tempestivo

Ieri il Tavolo tecnico: "Ci aspettavamo la presentazione di un quadro pressoché definitivo. Invece, è tutto rimandato di tre settimane"

Regione Lazio, Forza Italia si rafforza ancora: rientra Cangemi. Lega sempre più fragile

Oggi a Roma il vicepremier e leader degli azzurri, Antonio Tajani, ha dato l'annuncio dell'allargamento del gruppo alla Pisana

Festival di Cannes, la Regione promuove e sostiene cinema e audiovisivo: i contributi

Annunciato l’avviso dell’edizione 2024 di Lazio Cinema International: 5 milioni di euro per contributi a fondo perduto

Benessere animale e agricoltura biologica, arrivano due importanti provvedimenti regionali

Emanati dalla direzione regionale su indicazione dell’assessore all’Agricoltura e alla Sovranità Alimentare, Giancarlo Righini
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -