Incidente in A1, bus si schianta contro una barriera: un morto e diversi feriti. Grave un ciociaro

Cassino - L'incidente la scorsa notte a Modena. Il conducente del pullman, ricoverato in codice rosso, è di Cassino

Un pullman Flixbus, condotto da un uomo di Alatri (illeso) e con accanto il secondo autista di Cassino (ricoverato in prognosi riservata al Maggiore di Modena), nella notte tra domenica e lunedì in A1, tra Modena Sud e Valsamoggia, al chilometro 174 in direzione sud, si è schiantato contro una barriera: il bilancio è di un passeggero morto, altri sei sono feriti compreso il conducente – E. E. di 58 anni – ricoverato in codice rosso. La Polizia stradale è arrivata sul posto con i soccorsi del 118 e con i Vigili del fuoco.

È successo tutto intorno alle 3, quando il mezzo è finito contro la barriera laterale dell’autostrada. Ad avere la peggio i passeggeri seduti nel lato dell’impatto. Una squadra dei Vigili del fuoco è intervenuta per liberare dalla cabina alcune persone rimaste incastrate e fornire illuminazione e supporto logistico ai sanitari del 118 accorsi sul posto con eliambulanza, automedica e quattro ambulanze e alle varie pattuglie della Stradale. L’autostrada è rimasta chiusa per tutta la durata delle operazioni.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Truffatori in trasferta derubano anziano di oltre 30mila euro: due arresti

Castrocielo - Due pregiudicati napoletani sono finiti in manette a causa di una truffa ai danni di un anziano di Sestri Levante

Arpino – Recuperato l’ordigno bellico inesploso e fatto brillare su Monte di Togna

La bomba da mortaio è stata recuperata dagli artificieri e fatta esplodere in un'area sicura, tra le radure del Monte di Togna

Investimenti online consigliati dai vip, è una trappola: la truffa con l’intelligenza artificiale

L’associazione Codici lancia l'allarme e offre assistenza a chi scopre di essere caduto in una trappola. Fondamentale denunciare

Tir si ribalta e finisce contro un albero, paura per il conducente. Caos in strada

Castrocielo - È accaduto in via Leuciana poco prima dell'ingresso del casello A1. Il conducente, un 63enne, è stato trasferito in ospedale

Processo Yirelis, nuova perizia psichiatrica per il presunto assassino Sandro Di Carlo

Cassino - Sospeso il dibattimento in attesa che la Corte Costituzionale si pronunci sulla compatibilità del rito abbreviato

Frosinone – “Alto Impatto”, lotta a crimine e traffico di droga: controlli intensificati

A coordinare i controlli straordinari del territorio, nella giornata di ieri, il Dott. Fabrizio Cavuto funzionario UPGSP
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -